In questa guida vedremo come accedere alla nostra distribuzione Linux da remoto da Windows grazie al tool XRDP.

XRDP in Ubuntu
In questi anni abbiamo presentato diversi software e tool che ci consentono di accedere da remoto alla nostra distribuzione Linux. Per gli utenti che utilizzano Microsoft Windows è possibile accedere da remoto ad una distribuzione Linux senza installare nessun client grazie al tool XRDP incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux. XRDP è un tool che va ad implementare il protocollo RDP di Microsoft (di default utilizza la porta TCP e UDP 3389), che consente una connessione remota da un computer a un altro in maniera grafica.

XRDP è un tool incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux per installarlo basta avviare il terminale e digitare:

Per Debian, Ubuntu e derivate:

sudo apt-get install xrdp

Per Fedora

sudo yum install xrdp

Per Arch Linux e derivate:

yaourt xrdp

al termine dell’installazione verifichiamo che la porta 3389 risulti aperta, per verificarlo basta accedere in questo portale inserire la porta 3389 e clicchiamo su Check.

A questo punto possiamo accedere alla nostra distribuzione da Windows avviando la connessione desktop remoto (basta cercare il programma su Esegui) ed inseriamo il nostro indirizzo ip (locale se accediamo dalla nostra rete domestica o pubblico se accediamo da un altra connessione).

Possiamo utilizzare il protocollo RDP anche in altre distribuzioni Linux grazie al client Remmina oppure in Apple Mac OS X grazie a Microsoft Remote Desktop.

No more articles