Ubuntu Server: montare automaticamente un’unità USB

22
53
In questa guida vedremo come montare automaticamente una unità USB in Ubuntu Server, Ubuntu Snappy, Debian ecc.

usbmount in Ubuntu Server
Può capitare di dover importare velocemente dei file, pacchetti o altro ancora nel nostro server Linux. Per velocizzare questa operazione possiamo ad esempio utilizzare SSH da remoto utilizzando scp come abbiamo già visto in questa nostra guida, in alternativa possiamo collegare direttamente una pendrive USB o hard disk esterno al nostro server. Una volta collegata l’unità USB dovremo montarla operazione che possiamo velocizzare grazie al tool USBmount (di default nella versione desktop di Ubuntu).

USBmount è un tool che monta e smonta automaticamente unità USB come pendrive, hard disk esterni ecc (supporta anche device Firewire) il tutto senza effettuare alcuna configurazione (di default imposta automaticamente il primo punto di mount).

Prima di installare USBmount in Ubuntu Server, Ubuntu Snappy, Debian ecc aggiorniamo il nostro sistema operativo digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

fatto questo installiamo USBmount digitando:

sudo apt-get install usbmount

e confermiamo.

Una volta installato USBmount colleghiamo la nostra pendrive USB, hard disk esterno ecc al nostro server. USBmount monta automaticamente l’unità in /media/usb*.

df -h in Linux

Per verificare se l’unità USB è stata montata correttamente basta digitare:

df -h

il comando ci fornirà l’elenco di tutte le unità disponibili, esempio nel mio caso la pendrive è stata montata in /media/usb0

Non ci resta che accedere nella pendrive (esempio con cd /media/usb0) e copiare, spostare, importare o gestire i vari file.