Tasksel: arriva il supporto per Ubuntu Mate

15
198
Gli sviluppatori Canonical hanno introdotto il supporto per Ubuntu Mate in Tasksel consentendo quindi di installare la derivata da cd minimale.

Ubuntu Mate
Il successo di Ubuntu Mate ha portato il progetto a diventare una derivata ufficiale della distribuzione made in Canonical. L’arrivo di Ubuntu Mate come derivata ufficiale porterà migliorie nello sviluppo della distribuzione (grazie anche alle daily build dedicate) e l’introduzione nei repository ufficiali dei vari tool correlati come ad esempio il nuovo tema di default, Mate Tweak ecc. Possiamo inoltre installare facilmente Ubuntu Mate anche attraverso il cd minimale / netinstall di Ubuntu grazie al supporto in Tasksel. Il tool Tasksel ci consente di installare Ubuntu Mate in tre varianti: cloudtop, desktop e minale ossia con solo ambiente desktop, file manager e terminale.

Il supporto per Tasksel è disponibile dalla versione 15.04 Vivid e successive, potremo installare l’ambiente desktop partendo quindi da cd minimale / netinstall (download) oppure da Ubuntu o una derivata semplicemente digitando:

sudo apt-get install tasksel
sudo tasksel

e scegliamo una variante di Ubuntu Mate come da immagine in basso.

Ubuntu Mate in Tasksel

Non ci resta che aspettare il termine dell’installazione e goderci il nuovo Ubuntu Mate.