Gli sviluppatori Mozilla hanno rilasciato la versione stabile di Firefox 37, ecco le principali novità.

Firefox 37 in Ubuntu
Da poche ore è disponibile la nuova versione stabile numero 37 di Mozilla Firefox, aggiornamento che porta con se (oltre a svariate correzioni di bug) importanti novità. La principale novità inclusa in Firefox 37 è sicuramente l’introduzione di OneCRL, una nuova soluzione che consentirà una più veloce revoca dei certificati di sicurezza compromessi. OneCRL andrà a ridurre notevolmente il carico di lavoro presso i server Mozilla oltre a garantire agli utenti una maggiore sicurezza senza dover aggiornare il browser open source.

Con Firefox 37, il browser potrà risolvere eventuali problemi legati ai certificati compromessi interfacciandosi con il portale Mozilla e analizzando la “blacklist” costantemente aggiornata dagli sviluppatori della fondazione dopo la ricevuta di segnalazioni di certificati insicuri da parte della Certificate Authority (CA). Mozilla Firefox 37 rende più sicure le ricerche in Bing tramite HTTPS e aggiunge il supporto per CSS display:contents in HTML5 e altre migliorie che possiamo consultare direttamente dalle note di rilascio disponibili in questa pagina.

Il nuovo Firefox 37.0 è già disponibile per Linux, Windows e Apple Mac nei mirror ufficiali Mozilla, a breve sarà incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux come ad esempio Ubuntu, Fedora ecc.

Home Firefox

  • Akira

    mizzeca non commentate mai e quando lo fate è per scrivre str****te… bella gente.. e ora non rispondere dicendo “era per scherzare..”

  • Brau

    Che qualcuno ne sappia, si sa se c’è presenza (o almeno l’intenzione di farle) di custom rom o di cyanogenmod, in modo che se un giorno l’Alcatel decida dopo poco tempo di terminare il supporto (un po’ come fa Samsung, mai più un altro Samsung in vita mia -_-), possa svecchiare un po’ il mio dispositivo senza essere costretto a comprarne un altro?

    • voit

      cè una probabilità presochè nulla….

  • CF

    la ram è 512…….

  • alex

    alcatel nn é una compagnia francese, lo é stato all’inizio ma adesso produce dispositivi di una azienza cinese che poi vengono rimarchiati…Su wikipedia viene spiagato tutto

  • LelixSuper

    Mi sembra un ottimo lavoro, ma anche un pò eccessivo per aggiungere “solo” quella novità.

    • be in effetti, non ho ancora guardato il changelog ufficiale, ma se davvero questa è l’unica novità importante…..
      …non è che si sono sprecati

      EDIT: ho letto il changelog, praticamente non hanno cambiato o aggiunto una mazza a questa nuova versione.

      quando cavolo arriverà il pieno supporto html5 su youtube? ora come ora ho solo 720p e 360p vorrei almeno anche la 480p e la 240p, e poi non ci sono nemmeno i 60fps.
      dai mozilla, dacci al più presto queste migliorie

      • lorenzo s.

        Usa Google Chrome

        • spero stai scherzando.
          non userò mai quella schifezza di browser

          • lorenzo s.

            Cos’ha di schifoso?

          • oltre ad essere proprietario e sviluppato da google??
            ha una pessima integrazione grafica con i vari ambienti desktop linux (e anche in windows non è un bel vedere), non ha alcuni plugin per me essenziali che uso in firefox.

            l’unica cosa bella di chrome è pepperflash integrato e quindi anche in linux si ha flash all’ultima versione

          • Fabio

            Quoto, se non forse x pepperflash avrei solo Firefox sulla mia Debian. Ma forse è questione di tempo e basta, sto provando di usare il flash di Windows con pipelight e pare che vada decentemente.

          • Brau

            Domanda: il Flash Player, tramite pipelight, qualche volta ti dà bug di perdita del focus sulla finestra principale (ad esempio, quando guardo un filmato su YouTube, il filmato diventa l’unica parte dello schermo dove posso cliccare, e per uscirne devo far comparire la finestra di dialogo dello spegnimento e cliccare su annulla) o è un problema solo mio? Sono su Xubuntu 14.04

          • Fabio

            Ciao
            no, su Iceweasel nessun bug a parte che anche se nelle impostazioni del plugin imposto “chiedi prima di attivare” è sempre attivo.

          • Ansem The Seeker Of Darkness

            onestamente io proprio per la questione di flash sto su chrome, non so per quale motivo su windows mi gira meglio che con firefox.

          • M

            Sì in più pensa (notizia di qualche dì fa) che nella versione touch mobile Google si sta pure facendo aiutare da MS per risolvere problemi sullo scroll scattoso/penoso perché rimasto indietro.

            enjoyphoneblog . it/33548/discussioni/microsoft-aiuta-google-per-rendere-chrome-un-browser-migliore . html

            …e non è il primo aiutino

        • M

          Meglio suicidarsi.

          • lorenzo s.

            Brutta battuta

      • bub

        i 60 fps ci sono!

        • sei sicuro? a me non risulta che ci siano

          • bubu

            sicuro….da un paio di mesi.

          • da me non ci sono, e ho provato sia con firefox 36 che con firefox 37, ne su linux ne su windows

            o meglio si può abilitare il mediasource da about:config, ma è molto instabile, io ho parecchi problemi nella visualizzazione dei video di youtube con quello abilitato.
            o non mi partono, oppure se partono, se provo ad avanzare ad un determinato punto del video, poi da li non carica più nulla.

            insomma è altamente instabile per lo meno da me

          • Bubu

            Versione 36.0.4, senza modifcare nulla in about:config….video a 60 fps.

          • M

            Hardware/driver a parte, forse hai limiti sul traffico di rete o il tuo provider ti fa giochi di shaping scorretti.

          • problemi hardware/driver dubito perchè ho un portatile con nvidia optimus ma per firefox uso sempre solo la scheda integrata intel.
            mentre non credo sia nemmeno un problema di connessione perchè avevo letto anche di altri che avevano problemi con il mediasource attivato (ed è per questo che attualmente è disabilitato di default in about:config), ad esempio alcuni lamentavano problemi di audio in ritardo rispetto al video.

  • Andrea De Gradi

    Sul sito di Mozilla fra le novità c’è anche “Implemented a subset of the
    Media Source Extensions (MSE) API to allow native HTML5 playback on YouTube”, mi sembra una novità importante dato che è un passo in avanti per abbandonare flash player!

    • si ma purtroppo ancora su youtube html5, non funziona, quindi presumo che o non funziona oppure non è abilitato di default.
      purtroppo fino a quando non c’è il completo supporto a mse su firefox non è possibile guardarsi video con risoluzioni diverse dai 720p e 360p e nemmeno i 60fps

      • Davide Neri

        Già da Firefox 37 beta funzionano tutte le risoluzioni e i 60 fps. Probabilmente non attiveranno il supporto di default sulla stabile finché non è completo.
        Attiva tutte le chiavi su about:config.

        • sisi per carità attivando mediasource da about:config poi funzionano le risoluzioni e i 60fps, ma i video non funzionano bene, a volte vanno ma spesso danno problemi, poi quando va bene che partono se provi a scorrere il cursore in un punto a piacere del video non funziona più

    • Riccardo

      C’è da tempo l’estensione “Youtube All HTML 5”: non è perfetta ma aiuta a liberarsi di Flash.

  • Francone

    Leggo sempre di problemi con flash e firefox…..sarò fortunato io, ma con la mia ati e driver open, non ho mai avuto un problema e le prestazioni sono praticamente identiche a quelle di windows

    • anche io non ho problemi con firefox e flash

      • Ermy_sti

        anche io con driver proprietari nvidia, basta che disabilito l’accelerazione hardware

    • M

      Firefox risente di un problema mai risolto da anni: i video flash in full screen spesso fanno sì che la finestra principale del browser non risponda più alle interazioni con l’utente se il video viene momentaneamente ridotto. Essendo flash in abbandono, hanno pure gettato la spugna per una possibile soluzione.

    • Fabio

      Io invece con il flash 11.2 ho grossi problemi, anche solo nel sito del Corriere: video scattosi, gallerie di foto che non caricano alcune foto mentre altre sì… ho provato sia con Iceweasel che con la build di Mozilla, sia con il flash player di Adobe che con il pacchetto di Debian che con quello di Marillat, niente! Ora con pipelight sembra che vada tutto bene, preferirei fare a meno di wine, ma finché flash è in giro occorre accontentarsi.

  • Guest

    Firebug (che a mio avviso ERA il miglior tool per lo sviluppo web) è già un disastro con la 36, figuriamoci con questo update. Se solo chrome migliorasse quella porcheria di “strumenti per sviluppatori” che si ritrova, seppur sia stato un fedelissimo, non esiterei ad abbandonare firefox (o per meglio dire a relegarlo al semplice testing di compatibilità dei siti)

    • Davide Neri

      Firebug probabilmente non sarà più seguito come prima, praticamente hanno integrato tutto in Firefox Developer Edition.

    • M

      I primi tools del genere sono nati con IE. Firebug è nato più tardi, essendo nato dopo anche Firefox. Di migliore non ha niente, inteso come novità.

No more articles