Gli sviluppatori Mozilla hanno rilasciato la versione stabile di Firefox 37, ecco le principali novità.

Firefox 37 in Ubuntu
Da poche ore è disponibile la nuova versione stabile numero 37 di Mozilla Firefox, aggiornamento che porta con se (oltre a svariate correzioni di bug) importanti novità. La principale novità inclusa in Firefox 37 è sicuramente l’introduzione di OneCRL, una nuova soluzione che consentirà una più veloce revoca dei certificati di sicurezza compromessi. OneCRL andrà a ridurre notevolmente il carico di lavoro presso i server Mozilla oltre a garantire agli utenti una maggiore sicurezza senza dover aggiornare il browser open source.

Con Firefox 37, il browser potrà risolvere eventuali problemi legati ai certificati compromessi interfacciandosi con il portale Mozilla e analizzando la “blacklist” costantemente aggiornata dagli sviluppatori della fondazione dopo la ricevuta di segnalazioni di certificati insicuri da parte della Certificate Authority (CA). Mozilla Firefox 37 rende più sicure le ricerche in Bing tramite HTTPS e aggiunge il supporto per CSS display:contents in HTML5 e altre migliorie che possiamo consultare direttamente dalle note di rilascio disponibili in questa pagina.

Il nuovo Firefox 37.0 è già disponibile per Linux, Windows e Apple Mac nei mirror ufficiali Mozilla, a breve sarà incluso nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux come ad esempio Ubuntu, Fedora ecc.

Home Firefox

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt