Rilasciato Bridge 2015.02

78
216
Il team Miller Technologies ha rilasciato il nuovo Bridge Linux 2015.02. Le principali novità e download.

Bridge Linux LXDE
Bridge Linux è un progetto che ci consente di poter testare da live e installare Arch Linux sul nostro pc. L’idea di Bridge Linux è quella di offrire agli utenti la possibilità di poter installare Arch Linux in maniera più semplice, con la possibilità di scegliere la ISO con già inclusi i principali ambienti desktop e applicazioni correlate. A differenza ad esempio di Manjaro Linux, Bridge ci consente di avere Arch Linux con tanto di repository ufficiali, driver preinstallati (compreso VirtualBox Guest Utils) oltre ad un’installer semplificato e un tool post installazione per facilitarci la configurazione del nuovo sistema operativo. Gli sviluppatori di Bridge Linux hanno rilasciato le nuove ISO aggiornate a febbraio 2015 (2015.02) con ambienti desktop KDE, Gnome, XFCE e LXDE / OpenBox, update che include oltre a svariati aggiornamenti anche alcune migliorie all’installer.

Importante novità dell’installer di Bridge Linux che include il supporto per la lingua italiana, correggendo quindi problemi di lingua dell’ambiente desktop, tastiera ecc post-installazione. Da notare che una volta impostata la lingua italiana all’avvio dell’installer, non dovremo più operare in locale.gen / locale.conf dato che verrà automaticamente impostata.

Bridge Linux Installer

Bridge Linux 2015.02 ci consente di avere Arch Linux con desktop environment KDE, Gnome, XFCE e LXDE / OpenBox, al primo avvio consiglio di effettuare l’aggiornamento con un semplice pacman -Syu e riavviare.

Download Bridge Linux 2015.02
Home Bridge Linux