In  questa guida vedremo come installare pf-kernel 3.19 in Ubuntu Linux e derivate.

pf-kernel 3.19 in Ubuntu
A pochi giorni dal rilascio della versione stabile numero 3.19 (l’ultima prima della futura versione 4.0) del Kernel Linux sono già disponibili le patch di terze parti dedicate. Tra queste troviamo anche pf-kernel, versione ottimizzata che include un miglior supporto hardware oltre a vari tool come TuxOnIce soluzione che velocizza l’ibernazione e sospensione del sistema, inoltre velocizzando cosi la sospensione e ibernazione del sistema. Grazie a pf-kernel 3.19 avremo a disposizione tutte le migliorie incluse nella versione ufficiale rilasciata da Linus Torvalds (per maggiori informazioni) oltre alle varie patch, ottimizzazioni hardware ecc.

Possiamo installare pf-kernel 3.19 in Debian, Ubuntu e derivate (solo 64 Bit) digitando da terminale:

wget http://77.244.44.75/debian/dists/testing/main/binary-amd64/linux-image-3.19.0-pf1_0_amd64.deb
wget http://77.244.44.75/debian/dists/testing/main/binary-amd64/linux-headers-3.19.0-pf1_0_amd64.deb
sudo dpkg -i *.deb
sudo reboot

al riavvio avremo il nuovo pf-kernel 3.19 installato, per verificarlo basta avviare il terminale e digitare: uname -r come da immagine in alto.

Per rimuovere pf-kernel 3.19 all’avvio avviamo il Kernel precedente e digitiamo da terminale:

sudo apt-get purge linux.image-3.19.0-pf1_*
sudo update-grub

e riavviamo.

Home pf-kernel

  • ManigoldoNoCancer

    L’idea è buona…Un restyle del menù XFCE è un ottima passo 🙂

  • Dea1993

    qualche piccolo problemino ma è un bel menu.

    spero che lo migliorino e magari lo introducano in xfce 4.12 o 4.14.

    ho notato 2 problemi, 1 che al posto del nome utente mette unknow e il secondo problema è che se il menu lo tengo a sinistra nel pannello, i menu interni rimangono alla destra, mentre secondo me è più comodo che i menu rimangano a sinistra.

    invece se il plugin al posto di metterlo a sinistra lo metto a destra nel pannello i menu interni vengono visualizzati coem voglio io

  • heron

    su arch ho unknow al posto del nome utente, però è proprio carino

    • N-Di

      risolto modificando il sorgente e ricompilandolo
      il file da modificare e` il menu.cpp e la riga e la n81

      • Scusami ma te come hai impostato il campo? sostituendo g_get_real_name() con la stringa che ti interessava direttamente oppure come?

        • N-Di

          gchar* username = g_markup_printf_escaped(“nome_utente“);

          • Come ho fatto io però questo non risolve il problema che g_get_real_name() ritorna unknow 😛

    • Dea1993

      il fatto che il plugin del menu non ti segna il nome non dipende da un bug ma dal fatto che non hai settato il tuo nome.

      dai il comando “chfn -f NOME” dove al posto di nome metti il nome che
      vuoi far mostrare e al successivo login apparirà il tuo nome

  • Dario · 753 a.C. .

    dopodiché rimane comunque leggero l’avvio del menu??

    • Dea1993

      lo sto provando e non è per niente pesante, è molto reattivo

      • Dario · 753 a.C. .

        Grazie 😉

        • Dea1993

          considera che è scritto in C++ quindi è estremamente reattivo e leggero.

          vai tranquillo lo sto usando e sono abbastanza soddisfatto se non fosse per alcune cosine che io farei diversamente

          • Dario · 753 a.C. .

            ah ok,si porta dietro parecchia robba all’installazione??

          • Dea1993

            nulla, nessuna dipendenza (tranne ovviamente xfce4-panel e cmake che serve solo per compilarlo ma poi puoi tranquillamente toglierlo)

          • Dario · 753 a.C. .

            grazie ancora 😉

  • ninja

    L’ho installato da AUR ma non cambia niente come faccio per abilitarlo???

    • Dea1993

      devi aggiungerlo come nuovo elemento del pannello

  • ninja

    risolto grazie

  • Massimo Strangio

    Su Raring non si installa per problemi di dipendenze.

  • Pietro Loi

    Ciao a tutti, uso arch con Xfce4, oggi ho provato a mettere Whisker ma non c’è modo di avviarlo, ho provato ad avviare il debug di xfce4-panel e mi dice che whisker è terminato con status 139, e non riesco a capire quale sia il problema.. vi posto uno screen nella speranza che qualcuno possa aiutarmi, Grazie a tutti 🙂

    • Stessa cosa succede anche a me :

      • Pietro Loi

        Ho guardato su aur, e ho postato il file di log, l’autore è stato gentilissimo e mi ha risposto subito:
        ________
        2013-07-05 15:39
        gottcode :
        Apparently you have a category without an icon and I forgot to allow
        for that case. There is now a fix in git for both the release and
        development branches, if you want to apply it to your local copy before I
        make a release you can get it here: https://github.com/gottcode/xfce4-whiskermenu-plugin/commit/b3b411a67a6bf7a039968480f3ba2b684ed633f9
        _____________

        In pratica il problema è dovuto alla presenza di una categoria senza icone nel menu, nel mio caso la categoria è altro.
        Basta disabilitare la categoria, oppure come ho fatto io modificare il file src/applications_page.cpp con le modifiche riportate nel git, e poi ricompilare e reinstallare il pacchetto .

        Ps grazie Gianfrix

    • A quanto pare sembra che vada in segfault :
      Avviando PANEL-DEBUG=gdb xfce4-panel, troverai un log di gdb per ogni plugin, uno di quelli era relativo a quell’applet che è crashato così:

      http://pastebin.com/4uSMw99u

  • Robert Lang

    Forse sarò conservatore, ma da quando ho provato Ubuntu 10.04, mi sono innamorato del menù di GNOME 2, così ordinato semplice e intuitivo. Questo Whisker menu, si avvicina di più al menu KDE (e non è che mi attiri molto). Graficamente è più accattivante del menu classico, ma non lo trovo altrettanto ordinato. È una mia OPINIONE PERSONALE.

  • Agostino

    Manjaro lo ha di default e con l’aggiunta di una piccola fix del tipo “Improve Font Rendering in Manjaro” diventa di un look stupefacente!

  • Massimo A. Carofano

    Ci sono delle tabelle benchmark comparative tra il Kernel 3.19 ed il PF-Kernel 3.19?

    • ale

      io mi sono trovato molto bene uso la versione 32 bit da 3 anni

      • Massimo A. Carofano

        Grazie del feedback!

        • ale

          figurati ho provato anche ck kernel ,magari dipende anche dal distro e hardware che si usa,io semrpe xubuntu , debian,o bridge linux e portatili

    • EnricoD

      si chiama pf kernel è ovvio che sia meglio

      • Massimo A. Carofano

        Hahaha #Imbarazzevole

  • jboss

    sbaglio o lo sviluppo del kernel si è frenato drasticamente

    • stavo per dire la stessa cosa… tempo fa ogni settimana arrivava un nuovo aggiornamento di mantenimento, invece ormai sarà un mese che è uscito il 3.19 e ancora non è uscito nessun aggiornamento infatti su arch siamo ancora al 3.18.6 (di solito il nuovo kernel arriva con la versione .1 o .2) e non capisco il motivo di questo rallentamento…

      • SalvaJu29ro

        E’ stato rilasciato il 3.19.1, magari ora arriva sui repo stabili di Arch

        • stamattina era ancora in testing.. ma penso che ormai nel giro di poco arrivi nei repo stabili…. anche se sinceramente questo 3.19 non ha nulla che mi attira come ad esempio aveva fatto il 3.18

    • Sorgiva

      Stanno accantonando il più possibile per esaltare la futura versione 4. Non l’avevi capita?

      • jboss

        tu dici? speriamo

      • boo sinceramente io è gia da qualche versione che non noto più la continuità degli aggiornamenti come fino ad un po di tempo fa… una volta ogni venerdì usciva un aggiornamento… ma ultimamente secondo me hanno rallentato, e ora con il 3.19 sembrano proprio fermi… nessun aggiornamento dopo boo… ormai sarà un mese??

  • Emanuel STEFANUTTO

    testato…..ma il mio laptop scalda troppo…. rimosso!

    • jboss

      ti scalda anche il 3.19 vanilla o solo il pf?

      • Emanuel STEFANUTTO

        il pf

  • Non esiste proprio che la installi, stiamo parlando del kernel e preferisco quello ufficiale non il derivato. Qualche tempo fa ho installato una versione superiore nel mio pc superiore a quella della versione rilasciata dalla distribuzione in uso e i problemi erano giornalieri quindi perché rischiare l’instabilità del sistema?

No more articles