Manjaro e l’idea di migliorare l’esperienza utente di XFCE

42
130
Con la futura versione 0.9.0, gli sviluppatori Manjaro stanno lavorando per migliorare l’esperienza utente in XFCE.

XFCE 4.12 in Manjaro Linux
Manca ormai poco all’attesissimo rilascio di Manjaro 0.9.0, nuova versione dell’ormai famosa distribuzione basata su Arch Linux. Quasi in concomitanza con Arch Linux, è approdato nei repository stable di Manjaro il nuovo XFCE 4.12 aggiornamento che rende ancora più completo e stabile il famoso ambiente desktop open. La stessa versione sarà di default in Manjaro 0.9.0 con alcune ottimizzazioni e personalizzazioni create per migliorare l’esperienza utente da parte soprattutto di nuovi user che si avvicinano per la prima volta a questa distribuzione o a Linux. Manjaro 0.9.0 includerà inoltre di default il nuovo installer Calamares che faciliterà l’installazione della distribuzione oltre a migliorare la gestione delle partizioni ed includere il supporto per UEFI Secure Boot.

Con il nuovo Manjaro 0.9.0 troveremo anche il nuovo Kernel Linux 3.19 (che possiamo già installare direttamente da Settings Manager), con driver proprietari ed open source aggiornati all’ultima versione stabile disponibile.

Manjaro Linux System Settings Tool - Kernel

Da notare anche la versione con desktop environment KDE che averà di default Plasma 5.x, l’attuale versione stabile 4.x di KDE rimarrà disponibile nei repository ufficiali e molto probabilmente arriverà una community edition basata su KDE 4.x.

Queste sono solo alcune novità che troveremo in Manjaro 0.9.0, ricordo che agli utenti che già utilizzando la distribuzione basterà aggiornarla per riceverle, non dovranno effettuare alcun cambio di release, reinstallare il sistema operativo o altro.