LightDM GTK+ Greeter Settings di default in Ubuntu Mate e Xubuntu

10
252
Tra le novità che troveremo di default in Xubuntu e Ubuntu Mate 15.04 Vivid troviamo anche il nuovo LightDM GTK+ Greeter Settings

LightDM GTK+ Greeter Settings in Ubuntu Mate
Oltre a svariati aggiornamenti, in Xubuntu e Ubuntu Mate 15.04 Vivid troviamo di default anche il nuovo LightDM GTK+ Greeter Settings utile tool per personalizzare il display manager. LightDM GTK+ Greeter Settings ci consente di personalizzare facilmente il display manager grazie ad una semplice interfaccia grafica come ad esempio la modifica dello sfondo, inserimento dell’avatar dell’utente e molte altre utili opzioni. Il tool LightDM GTK+ Greeter Settings approda quindi nei repository ufficiali di Ubuntu, molto probabilmente verrà integrato anche in alcune derivate non ufficiali.

LightDM GTK+ Greeter Settings si suddivide in quattro sezioni: Appearance, Panel, Window position e Misc, nella prima potremo cambiare il tema, icone, font e sfondo del display manager oltre all’immagine dell’utente. Nella sezione Panel potremo attivare o disattivare alcuni applet come l’orologio, lingua ecc mentre in Window Position possiamo cambiare la posizione dell’utente.

LightDM GTK+ Greeter Settings in Xubuntu

In Misc invece possiamo gestire la tastiera virtuale ed il tempo dell’attivazione della look screen.

LightDM GTK+ Greeter Settings è di default in Xubuntu e Ubuntu Mate 15.04 Vivid, possiamo installarlo anche nelle versioni precedenti consultando questa nostra guida dedicata.

Home LightDM GTK+ Greeter Settings