LibreOffice in arrivo la versione Web

12
182
I developer della The Document Foundation in collaborazione con IceWarp e Collabora hanno annunciato l’arrivo della versione web di LibreOffice.

LibreOffice
LibreOffice è suite per l’ufficio open source che sta riscontrando un notevole successo visto anche gli ottimi progressi ottenuti negli ultimi anni. La suite per l’ufficio ad ogni aggiornamento risulta sempre più completa e stabile oltre a fornire il supporto per i più diffusi formati. Gli sviluppatori della The Document Foundation stanno inoltre lavorando nel portare LibreOffice anche su device mobili Android, ed in futuro sarà possibile utilizzarla anche sul web. Dalla collaborazione con IceWarp e Collabora è nato il progetto LibreOffice Online, versione che consentirà agli utenti di poter accedere alla suite per l’ufficio direttamente dal proprio web browser consentendo anche il supporto per diverse piattaforme come Google Chrome OS, Apple iOS e Firefox OS.

LibreOffice si prepara quindi a sbarcare sul web, fornendo una valida alternativa libera a soluzioni proprietarie come Microsoft Office 365 e Google Docs oltre ad essere la prima a supportare nativamente lo standard Open Document Format (ODF).
Lo sviluppo di LibreOffice Online è iniziato nel 2011, lavorando alla versione della suite per l’ufficio basata su tecnologia HTML5 che consentirà l’utilizzo nei più diffusi browser senza l’utilizzo di plugin o estensioni dedicate.
Durante l’annuncio di LibreOffice Online Michael Meeks, Vice presidente di Collabora, ha indicato che:

La combinazione tra la visione di IceWarp e la passione e le competenze di Collabora per lo sviluppo di LibreOffice rappresenta la combinazione ideale per portare LibreOffice Online sul mercato

Attualmente non si conosce la data prevista per il rilascio di LibreOffice Online, vi terremo comunque aggiornati.

Ringrazio Italo Vignoli per la segnalazione.