Gli sviluppatori KDE hanno rilasciato il nuovo Plasma 5.2.2, versione che troveremo di default in Kubuntu 15.04.

Mancano ormai poche settimane al rilascio di Kubuntu 15.04 Vivid. nuova release che porterà di default il nuovo Plasma 5.x da pochi giorni aggiornato alla versione 5.2.2.
KDE Plasma 5.2.2 è un’aggiornamento che porta con se nessuna novità ma corregge diversi bug in maniera tale da rendere l’ambiente desktop più stabile e performante. Tra i vari bug risolti troviamo corretti alcuni problemi riguardanti il window manager KWin, Plasma Networkmanager, KScreen e Muon oltre ad alcune migliorie riguardanti le traduzioni.

Per maggiori informazioni su Plasma 5.2.2 consiglio di consultare le note di rilascio oppure il changelog completo.

KDE Plasma 5.2.2 è disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux e Kubuntu 15.04 Vivid, per le release precedenti basta consultare la nostra guida dedicata.

Possiamo testare Plasma 5.2.2 anche da live cd / dvd grazie alla ISO (basata su Kubuntu) rilasciata dai developer KDE e disponibile in questa pagina.

  • XfceEvangelist

    Bisogna vedere cosa ne pensa l’ente che omologa i veicoli. Questa soluzione mi andrebbe bene per persone disabili ma per quanto mi riguarda me ne sto ben lontano da avere macchine troppo sofisticate. Se si rompe qualcosa? E vai di mutuo per i ricambi.
    Ma per fare un parcheggio semplice non potevano portare avanti lo sviluppo delle 4 ruote sterzanti?

  • La ford l’ha già utilizzato…

  • Davide Depau

    Scusa ma cosa c’entra con Linux?

  • Dea1993

    ma quando guida da sola che va a cercare il parcheggio, se c’è un parcheggio a pagamento la macchina che fa?? lo distingue oppure ti fa prendere la multa 😀

    comunque sennò come idea è bello il fatto hce ti fai lasciare dove vuoi e poi gli dici di trovare il parcheggio e quando hai fatto ti fai tornare a prendere.

    basta che non trova il parcheggio a 20km di distanza sennò è una fregatura 😀
    comunque sembra tanto la macchina di “supercar”

    • Dea1993

      comunque vedere una di queste macchina in giro parcheggiare da sole senza l’autista dentro penso che da gusto un bel po a fregargli il parcheggio prima che va a parcheggiare perchè poi dentro non c’è nessuno che ti insulta ahahahah e visto che con un ostacolo si ferma fregargli il parcheggio è semplicissimo 😀

  • heron

    Immagino scenari alla Io Robot:
    E se la macchina facesse un incidente? La colpa sarà data sempre al conducente umano dell’altra auto coinvolta… perché le volvo sono programmate per obbedire alle tre leg…ops… al codice della strada xD

  • Alessandro Di Stefano

    Parliamo di un suv che parte solo da 44900€ di base. Alla faccia dell accessibilità della tecnologia

  • Claus

    Davvero vi sentite più sicuri se siete voi a guidare?

    Dati istat 2010
    “211.404 incidenti stradali con lesioni a persone. Il numero dei morti è
    stato pari a 4.090, quello dei feriti ammonta a 302.735.”

    I software riusciranno a fare peggio di così? Inizio a dubitarne

  • telperion

    “Il nuovo sistema potrebbe davvero far felici molti utenti che odiano
    parcheggiare magari quanto c’è molta confusione, sperando che abbiamo
    uno smartphone con la batteria carica..”
    e si se poi perdi/rompi/ti rubano lo sp, va a trovarla la macchina, lol.
    Certo che nelle grandi città dove il tragitto dura 15′ e la ricerca del parcheggio altrettanto sarebbe una bella comodità, ovviamente su auto micro tipo smart magari elettriche che non pagano bolli/parcheggi. Ne facessero una da 6-7000 euro ne venderebbero un botto. Ma no meglio fare inutili megasuv pericolosi per gli altri, inquinanti e che costano consumano un botto. Poi tutti a piangere che l’auto è in crisi.

  • Sandro Santucciu

    Come idea in se è una figata, credo che come me ci siano milioni di persone che odiano fare 10 minuti di percorso in macchina e mezzora per cercare un parcheggio…Però i dubbi sono tanti: e se si parcheggiasse in un passo carrabile? O in un parcheggio per disabili? O a pagamento? O come hanno gia detto se non lo trova che fa va a cercarlo a 20 km? E se mi mette sotto qualcuno nel mentre di chi è la colpa? In ogni caso, dubbi esistenziali a parte, è una gran bella invenzione anche per chi è invalido, il mio sogno è che venga ampliata questa idea in modo da produrre un veicolo che si guidi completamente da solo, anche per lunghi tragitti.

  • Marco Missere

    Ottimo! Purtroppo attualmente la daily build di Kubuntu 15.04 è afflitta da un grave bug per il quale ogni modifica apportata al desktop e al suo layout viene persa al logout o al riavvio. Spero che venga fixato per il rilascio della beta 2 atteso per domani, o almeno per la release finale.

  • Marco S

    Ciao, si sa quando dovrebbe arrivareplasma 5.x in Manjaro KDE?

    • Marco Missere

      Ci sono già le preview con Plasma 5, ma è difficile dire quando uscirà la prossima versione stabile di Manjaro.

  • vortex67

    Dopo aver scoperto che breeze non supporterà le gtk ma ci si dovrà affidare comunque (ancora) a oxygen il mio interesse per KDE è diminuito molto.

    • Marco Missere

      Che io sappia il supporto alle GTK+ da parte di Breeze dovrebbe arrivare. In ogni caso usando Numix o Numix Frost (e le relative varianti light) come temi GTK+2 e GTK+3 in KDE l’integrazione è eccellente 😀

      • SalvaJu29ro

        Io ho letto da qualche parte che Breeze gtk2 sarà sicuramente disponibile, mentre gtk3 non è sicuro perchè le gtk3 cambiano sempre le api

        • Marco Missere

          Spero arrivino entrambi, anche se fortunatamente grazie a Numix non è un problema 😀

          • SalvaJu29ro

            Anche il tema Orion è simile a Breeze

      • vortex67

        Purtroppo no,è già stato discusso sul forum di KDE e Hugo Pereira al momento non ha la minima intenzione di supportare le gtk con breeze perchè pare sia un lavoro davvero troppo lungo e oneroso

        • Marco Missere

          Ahia, peccato 🙁 Anche se è comprensibile visto com’è lo sviluppo delle GTK+3.

          • vortex67

            In effetti non ha tutti i torti (oxygen-gtk sembra sia una roba tipo 45.000 righe di codice)

    • Linux!

      Che ve ne fate delle app GTK kde è completo di tutto. Anzi molto meglio almeno il codice risulta snello e non incartato da roba gtk

      • Marco Missere

        Trovami un corrispettivo di Banshee in Qt e te ne sarò grato. Altrimenti per me l’integrazione delle GTK+ in KDE è fondamentale.

        • TopoRuggente

          … e LibreOffice?

          • Marco Missere

            Anche 😀

        • vortex67

          Non solo,gimp,filezilla,bluefish (sono passati anni e KDE ancora non ha un editor decente)

          • Marco Missere

            Esatto, poi è vero che dipende dalle esigenze di ognuno, ma ci sono delle applicazioni GTK+ che sono insostituibili.

          • Giulio Mantovani

            il problema non è solo di KDE, il problema è in generale che le GTK sono delle chiaviche nell’adattamento del sistema che non sia GNOME o GTK based, io tutt’ora non capisco perchè per i progetti multipiattaforma come filezilla, firefox ecc. ecc. non usino le Qt come base. Capisco GIMP che portarlo a Qt è una pazzia dato che è da lui che sono nate le GTK, ma il resto potrebbero anche farlo…

          • Franco

            Perché non tutti hanno fiducia in Qt. considerata anche l’altra faccia della sua medaglia di cui si parla poco. GTK dal canto suo è così come è, senza fantasmi nell’armadio.

          • Marco Missere

            Cioè? Puoi spiegarti meglio?

          • alex

            basta usare alternative KDE ai programmi noti, per la maggior parte ci sono. Spesso non sono nemmeno sw inferiori, anzi.

          • Marco Missere

            Un’alternativa decente a Banshee in KDE non esiste.

          • Guest

            Bluefish “decente”?
            Si, magari se fossimo nel 2001….

          • vortex67

            E’ evidente che non l’hai mai usato allora,parlo di editor puro non IDE che ti danno tutta la pappa pronta. Bluefish è da sempre considerato uno dei migliori editor html in circolazione.(per linux)

  • Valerio Pizzi

    se voglio provare kubuntu 14.10 con kde 5.2.2 tramite live quale iso devo scaricare?

    • JackPulde

      Puoi sempre aspettare un mesetto e scaricarti KUbuntu 15.04 con KDE 5.2 di default.

  • Linux!

    Se linux si salva è grazie a KDE. Gnome sta diventando sempre più inguardabile e inutilizzabile. Non per nulla anche win10 è tornato al classico desktop

    • Marco Missere

      Parla per te, a me piacciono sia KDE sia GNOME, che di versione in versione diventa sempre più bello e piacevole da utilizzare. Senza tralasciare anche XFCE, LXDE, MATE, Cinnamon ecc..

    • SalvaJu29ro

      Quoto su Gnome :

    • vortex67

      Io uso gnome ogni giorno anche per lavoro e mi trovo molto meglio rispetto a KDE,questione di punti di vista.

    • Simone Picciau

      Ma ragazzi siete fissati proprio eh

    • Simone

      io uso Gnome 2 su scientific Linux e KDE su openSUSE per lavoro, e preferisco Gnome perché lo trovo meno dispersivo. Sono più produttivo. E Unity su Ubuntu per uso personale, lo trovo ottimo sia per razionalità che per integrazione social.

  • Leonardo Rava

    KDE anche secondo me è migliore grazie alla grafica molto curata e la reattività che è migliorata parecchio, anche se come velocità i migliori restano ancora lxde e xfce.
    Finalmente ho avuto modo di provare anche ubuntu 15.04 beta e devo dire che anche unity ora non è per niente male, anch’essa sembra diventata più reattiva e sembra meno esosa della precedente 14.10
    Ma KDE è tutta un’altra cosa!!! 😉
    (Lo uso su arch linux)

  • Dany

    Ma a ram, quanto è stato alleggerito? Perchè spero appunto sia stato alleggerito. Almeno a confronto con Unity o Gnome

    • Cylon

      plasma 5 rispetto alla versione precedente (al max l’ho visto occupare 70MB), che consumava poco rispetto a unity e gnome-shell(sui 100/120MB), causa QML usa uno sproposito di ram si parte da 180 MB (dall’ultimo bugfix, il 5.2.2 al max consuma 360MB mentre prima andava verso i 600MB),, purtroppo è lo scotto che si deve pagare per usare QML…. questi sono i valori di ram occupati usando una intel integrata.

      • Marco

        E pensare che qualche anno fa elogiavano il passaggio ai plasmoidi in QML perchè avrebbero dovuto alleggerire KDE

        • SalvaJu29ro

          Vero
          Ricordo vari articoli dove diceva che avrebbe avuto il 25% di miglioramenti nelle prestazioni
          Ma a parte questo è velocissimo, anche se occuma più ram è veramente scattante

        • Cylon

          certo se si fossero limitati ad implementare solo i plasmoidi, ma per allegerire il lavoro di sviluppo, stanno portando diverse parti a QML, parti che secondo me dovevano rimanere in Qt/C++…

      • Dany

        Quindi punto e accapo

        • Cylon

          come tutti i sw open source… quando si passa alla release successiva i consumi aumentano

          • TopoRuggente

            Eh già infatti Windows 8 sul mio 386 vola.

            Sempre i software nuovi hanno
            1) Nuove funzionalità
            2) Codice meno ottimizzato (la pulizia avviene col tempo)

          • Cylon

            certo alla stessa maniera ci gira una moderna distribuzione GNU/Linux, già Debian Potato stentava su un 486 figuriamoci una “moderna” :)… purtroppo quando si raggiunge una buona stabilità è tempo per una nuova versione del de… non che sia sbagliato…

          • TopoRuggente

            Era riguardo a questa parte del tuo post
            “come tutti i sw open source”

            Il ciclo di sviluppo (pesante), miglioria (alleggerito), nuova versione (pesante) …. credo sia comune a tutti i software.

  • felix

    MA comprare un computer decente no?
    Se vi affannate a comprare computer sempre più portatili e sempre peggiori… cosa vi aspettate che il software voli?
    W8.1 sembra essere veloce perchè è enormemente minimalista senza trasparenze eccetera.
    Infine Smetiamola di comprare pc con intel integrata o pc retrodatatati che tanto linux li resuscita.
    Oggi un pc minimamente decente con riferimento a CPU benchmark.net deve avere gia solo come processore almeno uno score di 5000 e per la vga almeno 2500.
    Un ssd non costa un occhio se da 60 GB.
    Ho pagato per la ram, voglio che sia usata se necessaria a far girare tutto meglio.
    Personalmente trovo eccessivamente lento (non pesante) ubuntu unity piuttosto che kde plasma o kde5.
    Pois e vi affannate anora con i core solo o pc ancora peggio installatevi lxde o xfce e finisce la storia. Ma non si può chiedere al software moderno (esperienza uso eccetera) performance e sopratutto su pc obsoleti.

No more articles