In questa guida vedremo come installare la versione stabile di XFCE 4.12 in Fedora Linux attraverso repo di terze parti.

XFCE 4.12 in Fedora
L’arrivo della versione stabile numero 4.12 di XFCE ha reso il famoso ambiente desktop open source sempre più completo, sicuro e performante. XFCE 4.12 sta approdando pian piano nei repository ufficiali delle principali distribuzioni Linux tra queste anche Fedora. Per Fedora, il nuovo XFCE 4.12 sarà disponibile nella futura versione 22, potremo quindi scaricare ed installare la Spin con già di default il nuovo desktop environment aggiornato. Per le Spin precedenti o Fedora 20 / 21 è possibile installare XFCE 4.12 tramite repository non ufficiali manteniti dal developer nonamedotc.

Installare o aggiornare XFCE 4.12 in Fedora 20 / 21 è molto semplice per prima cosa verifichiamo di aver installato l’ultima versione di DNF il nuovo gestore dei pacchetti che troveremo di default in F22.

Per installare / aggiornare il gestore dei pacchetti DNF basta digitare:

sudo yum install dnf

a questo punto possiamo inserire facilmente i repository xfce412 mantenuti / gestiti da nonamedotc digitando sempre da terminale:

sudo dnf copr enable nonamedotc/xfce412

Non ci resta che aggiornare la distribuzione per aggiornare XFCE.
Per installare XFCE in Fedora basta digitare:

sudo yum groups install "Xfce Desktop"

e confermiamo l’installazione.

Home repository nonamedotc / xfce412

No more articles