In questa guida vedremo come installare facilmente le estensioni per Opera in Google Chrome e Chromium.

Chrome - Estensioni Opera
Gli sviluppatori Opera Software hanno lavorato molto in questi anni per rendere il famoso web browser proprietario sempre più completo e veloce. Gli ultimi aggiornamenti di Opera hanno portato numerosi cambiamenti a partire dalla “core” del browser che ora si basa su Chromium ossia la versione open source di Google Chrome. Con le nuove versioni di Opera è possibile installare anche le estensioni native di Google Chrome oltre alle tante dedicate. Per gli utenti che utilizzano Google Chrome o Chromium è possibile installare le estensioni native per Opera effettuando alcune semplici operazioni.

Le estensioni per Opera funzionano tranquillamente in Google Chrome (nella versione sia per Linux che Microsoft Windows e Apple Mac), per potere installare dovremo prima collegarci al portale Opera Addon e cercare l’estensione da installare. Una volta trovata clicchiamo sul pulsante “Add to Opera” e selezioniamo l’opzione “Or just get it anyway”, verrà scaricato un file con estensione .nex. Una volta scaricato basta semplicemente rinominare il file cambiando l’estensione da .nex a crx, fatto questo andiamo nel gestore delle estensioni di Google Chrome chrome://extensions/ e trasciniamo all’interno della finestra il file crx rinominato in precedenza.

File Estensioni Opera

Non ci resta che confermare l’installazione, ed ecco l’estensione di Opera installata in Google Chrome.

No more articles