BlackArch Linux 2015.03.29 disponibile per il download

31
138
I developer del progetto BlackArch hanno rilasciato la nuova ISO 2015.03.29 che include oltre 1200 tool aggiornati.

BlackArch Linux
BlackArch è una distribuzione che punta a coniugare le qualità di Arch Linux con i tanti tool sviluppati ed inclusi in Backtrack, Kali Linux ecc. L’idea del progetto BlackArch è quella di consentire agli utenti un completo sistema operativo specifico con numerosi tool e software creati per testare server, siti web, reti locali, connessioni internet ecc.
Da notare che BlackArch Linux è disponibile sia come live dvd (in maniera tale da poter utilizzare il sistema operativo da qualsiasi pc senza effettuare nessuna installazione, modifica delle partizioni ecc) oppure includendo i vari tool in Arch Linux e derivate grazie ai repository di terze parti dedicati. Proprio in questi giorni gli sviluppatori del progetto BlackArch Linux hanno rilasciato la nuova ISO 2015.03.29, che oltre a vari aggiornamenti aumenta il numero di tool disponibili (che superano i 1200).

Altra importante novità inclusa in BlackArch Linux 2015.03.29 riguarda l’installer che aggiunge nuove opzioni (compreso la possibilità di installare VirtualBox Guest Utils) e risolve alcuni problemi legati soprattutto alla gestione delle partizioni, installazione sistema base ecc. Da notare anche il menu finalmente aggiornato e supportato dal window manager FluxBox (di default) Awesome e OpenBox, in questa pagina troverete in dettaglio le note di rilascio di BlackArch Linux 2015.03.29.

BlackArch Linux - Firefox

BlackArch Linux 2015.03.29 richiede di inserire all’avvio le seguenti credenziali:

user: root
password: blackarch

Per installare BlackArch Linux una volta avviata la distribuzione da live basta avviare il terminale e digitare:

sudo blackarch-install

Per gli utenti che utilizzano Arch Linux e derivate è possibile includere i repo di terze parti di BlackArch digitando:

sudo pacman -S curl
curl -s http://blackarch.org/strap.sh | sudo sh 

una volta installati i repo e key d’autenticazione potremo installare i vari tool dedicati (per maggiori informazioni).

Home BlackArch Linux