Gli sviluppatori XFCE hanno indicato che la versione stabile 4.12 potrebbe già approdare nel fine settimana del 28 febbraio e 1 marzo 2015.

XFCE
XFCE è uno degli ambienti desktop tra i più apprezzati ed utilizzati dagli utenti Linux. Tra le principali caratteristiche troviamo la leggerezza e soprattutto le tante personalizzazioni disponibili il tutto coniugato con un desktop environment molto stabile. A quasi tre anni dal rilascio di XFCE 4.10, gli sviluppatori stanno terminando i lavori per la futura ed attesissima versione 4.12 la quale potrebbe già arrivare a fine mese.

Ad annunciarlo è Simon Steinbeiß, developer XFCE, indicando come siano ormai pochi i bug ancora da risolvere in XFCE 4.12, trapelando la possibile data del rilascio della versione stabile nel weekend del 28 febbraio e 1 marzo 2015.

XFCE 4.12 se rilasciato a fine mese, potrebbe approdare di default in Xubuntu 15.04 Vivid (sarà possibile installarlo anche sulle versioni precedenti attraverso PPA) e nella spin XFCE di Fedora 22.

  • Dea1993

    ben venga una nuova release del kernel.
    anche se questa è solo una delle tante release bug-fix

  • omisdn@libero.it

    3.9.x continua ad essere inutilizzabile per chi usa schede wifi Broadcom

    • Dea1993

      io uso una scheda wifi broadcom e non ho alcun problema con il kernel 3.9

      • Danielson96

        a me la scheda wi-fi broadcom invece non funge <.<

        • broadcom utilizza driver proprietari per questo motivo non è possibile installarli all’interno del kernel
          le ultime versioni del kernel hanno cercato comunque di risolvere il problema della mancanza dei driver post aggiornamento del kernel
          ti conviene comunque sempre avere salvati i pacchetti dei driver broadcom cosi da evitare che un’aggiornamento possa disabilitarli (a volte è successo anche con un’aggiornamento ufficiale del kernel )

          • Dea1993

            io uso i driver open itegrati nel kernel e funzionano alla perfezione, l’unica cosa che non fa è la spia del wifi ma non mi importa.
            tempo fa invece avevo provato ad installare da AUR (uso archlinux) i driver proprietari “broadcom-wl” e con quelli funzionava il LED del wifi ma capitava a volte che all’avvio il wifi non funzionava e per farlo funzionare dovevo riavviare il PC, quindi li ho rimossi e uso tutt’ora i driver open integrati nel kernel senza alcun problema.
            dalla versione 3.0 del kernel non devo più installare i driver wifi, perchè gia tutto funziona mentre prima col kernel 2.6 e 2.7 dovevo sempre installarmi i driver per far funzionare il wifi

          • Danielson96

            l’unico problema che mi danno i driver integrati nel kernel è che quando premo il tasto fisico del wi-fi il wi-fi non risponde bene ai comandi (on/off) e quindi devo andare nelle impostazioni di rete

          • Dea1993

            a me funziona bene anche quello, al primo colpo il wifi si spegne/accende senza problemi.

            l’unica cosa è il led della spia wifi che è sempre spento perchè i driver integrati nel kernel evidentemente non riescono a gestirlo.

            ma alla fine non è che mi importa più di tanto certo se funzionasse (senza bisogno dei driver proprietari) sarei contento ma non è essenziale per me

          • Miro Radenovic

            se all’ avvio non ti va, prova con rfkill (rfkill unblock all)
            http://wireless.kernel.org/en/users/Documentation/rfkill

  • Bene, nuovo aggiornamento kernel per la mia Kubuntu 13.04 RR su netbook Asus X101CH.
    Edit: aggiornamento eseguito con successo, è una scheggia! XD
    Grazie, Roberto. 😉

  • Oleh_

    Io ancora non ho capito perchè in Ubuntu gli aggiornamenti del kernel
    ruotano attorno alla versione con cui è stata rilasciata la distro.
    Oggi facendo un dist-upgrade mi si è installata la versione
    3.8.0-25-generic e mi domando se tale versione contiene i bug-fix dei
    kernel rilasciati da Torvalds.
    In altre parole: quanto mi conviene installare l’ultima versione del Kernel?

    Ok che attualmente il tutto funziona senza problemi (tranne il dannato
    problema che mi porto da 5 anni a questa parte dell’impossibilità di
    mettere in sospensione il portatile in quando durante la ripresa, il
    monitor e i led sulla scocca non si accendono, problema NON presente se non ricordo male con le derivate di Arch) però magari installando
    la nuova versione ottengo dei miglioramenti, anche se leggeri è poco
    visibili ma sempre miglioramenti sono…

    • gli aggiornamenti del kernel che ricevi di default contengono correzioni varie di bug effettuate dagli sviluppatori Canonical
      il kernel 3.8 è sempre lo stesso rilasciato da torvals canonical non aggiunge alcuna correzione nei sorgenti (questo ormai da anni) se non da parte del team linaro ma in questo caso si parla di server arm e non x86 le correzioni presenti negli aggiornamenti del kernel ad esempio correggono problemi riscontrati durante l’installazione ecc ma non contengono ottimizzazioni o migliorie riguardanti il supporto
      per ricevere queste migliorie su supporto e correzioni varie di bug sul kernel devi aggiornare la versione del kernel
      spero di esser stato chiaro

      • Oleh_

        Chiarissimo, ti ringrazio 😉

  • Luca

    premetto che tutti avete ragione.
    Ubuntu 13.04 nasce con kernel 3.8.x quindi gli unici aggiornamenti giusti da fare per la distro 13.04 sono quelli riguardanti il kernel 3.8.x

    I kernel come 3.9.x e successivi sono sviluppati per la nuova release 13.10 che avrà di sicuro una programmazione differente dalla 13.04

  • xbukowskyx

    dropboxuseragent non si connette, quindi non si può scaricare l’immagine

    • xbukowskyx

      perfetto ora funziona

  • Orazio77

    ottima guida rispetto ad altre e soprattutto funzionente, non capisco perche’ seguendo altre guide sul web mi dava lo schermo nero, penso dovuti ai driver proprietari nvidia, mentre con la tua tutto funziona perfettamente. ancora grazie e ottimo lavoro. attendo con anzia lo script per installazione Kernel ufficilae LFFL.

  • Marco Ragusa

    Ho appena eseguito delle migliorie allo script, indicando nell’output come disinstallare il kernel appena installato.

    Ecco il link:
    https://docs.google.com/file/d/0B4pHqt6uQPRtSUxfNHJPd0ZsVlU/edit?usp=sharing

    • grazie 1000 stasera lo provo 😀

      2013/6/18 Disqus

  • Marco Ragusa

    Ho appena eseguito un miglioramento allo script, indicando nell’output come disinstallare il nuovo kernel.

    Ecco il link:
    https://docs.google.com/file/d/0B4pHqt6uQPRtSUxfNHJPd0ZsVlU/edit?usp=sharing

  • SalvaJu29ro

    Mi farebbe veramente piacere

  • jboss

    dopo secoli di attesa, la prossima il 2120

    • Simone Picciau

      Speriamo un pò prima ihihih 🙂

      • magari un po tanto prima 😀
        dociamo almeno almeno 1 secolo prima, spero di vederlo per il 2017 al massimo…

        • EnricoD

          in realtà è stato rilevato che quando uno sviluppa per xfce il concetto classico di tempo va a farsi fottere, i Fisici stanno infatti cercando una spiegazione razionale e molto probabilmente bisogna introdurre una nuova fisica, un po come la quantistica, con le sue leggi, le sue equazioni e formalismi, e il cui tempo molto probabilmente è scandito dal tempo di decadimento di nuclei radioattivi
          al Gran Sasso si lavora giorno e notte, giuro di aver visto un dev xfce farsi il giro dell’acceleratore ma ancora non è stata rilevata la sua massa, questo ci fa capire che abbiamo a che fare con una nuova entità fisica :/
          e poi c’è il principio di Heisenberg
          è impossibile determinare con certezza sia il fatto che stia sviluppando sia il fatto che stiano con la moglie
          se stanno con la moglie l incertezza sullo sviluppo è molto alta e viceversa (insomma, o fa una cosa o l’altra) e ciò comporta una dilatazione dei tempi di rilascio :/

          • Sim One

            C’è anche la postilla a questo principio che dice che se si sviluppa troppo e non si sta abbastanza con la moglie, la moglie trova comunque qualcuno con cui stare e allora lo sviluppare diventa non conveniente.

    • EnricoD

      beh, le evoluzioni avvengono durante intere ere geologiche… e i cambiamenti sono positivi…
      gli altri si trasformano e basta, piuttosto velocemente, e non sempre positivamente

  • giubani

    ma xfce è ancora basato su gtk2 ?

    • Marco Missere

      Credo di sì.

    • si ma è compatibile con gtk3.
      la versione 4.14 invece effettuerà il poting a gtk3 (oppure si vociferava anche al passaggio diretto alle gtk4, ma bisognerà vedere)

      • Simone Picciau

        Si parla già di gtk4???

        • no no… però dicevano anche questo… ancora delle gtk4 non si sa nulla… quindi dubito che xfce a questo punto aspetti direttamente le gtk 4 perchè per me non ne vale la pena

          • jboss

            gtk4 == gnome 4, penso che ci vorranno almeno altri 2 o 3 anni

          • TopoRuggente

            Si parlava di Gt4 perchè viste le difficoltà (tempo a disposizione degli sviluppatori) nel rilasciare la 4.12, si prevede qualche anno per il completo passaggio di XFCE a Gtk3+, quindi una volta completato il passaggio la data di rilascio di Gtk4 sarebbe prossima.

  • Giulio Mantovani

    XFCE ha di buono che si aggiorna ogni morte di papa, è quindi ottimo su pc che si accendono ogni morte di papa, l’accoppiata debian+xfce è vincente in questo caso, ma per l’uso quotidiano XFCE non riesco proprio a farmelo piacere, non è semplice, è scarno nella configurazione ed è poco adatto alle attività multimediali (da amante quale sono di KDE da quando è uscito KDE Connect oramai non esiste più nessun altro DE per me, cerco di mettere KDE anche sui tostapani, anche se è difficile XD ), di buono ha la filosofia classica del desktop di chi amava alla follia gnome 2 e si è ritrovato unity e gnome 3 tra le mani.

    • Il difetto di kde è sempre lo stesso, è dispersivo… una miriade di opzioni sparse secondo la logica di chi ha scritto il programma non di chi poi dovrebbe usare l’ecosistema…

  • finalmente.
    speriamo che il passaggio alla 4.14 (magari oltre alle gtk3 anche il supporto completo a wayland) sia più breve

    • ma si dai perché no!

  • comunque per me dovrebbero aggiungere nuove funzionalità a xfce4-settings, per poter gestire account e per poter settare manualmente l’ora.
    su xubuntu c’è la possibilità di farlo, ma solo perchè ha installato i vari pacchetti di gnome, sarebbe bello che proprio xfce lo implementasse…

    poi vorrei anche un anteprima delle finestre in alt-tab e dovrebbero sistemare il tiling, non mi piace e non mi sa nemmeno comodo (specie in widescreen) che se sposti in alto o in basso ti ridimensiona a metà per verticale… non ha senso è più comodo che se fail il tiling in alto ti massimizza la finestra…

    poi dovrebbero anche sistemare nel tiling che se hai una finestra che ad esempio è stata messa sulla sinistra, se poi premi il pulsante massimizza… la finestra non viene massimizzata ma viene tolta dal tiling sinistro tutta spostata e con dimensione di finestra non massimizzata, insomma nulla di grave ma è scomodo.

    poi per la futura 4.14 vorrei il supporto completo a wayland e magari gli hotcorner integrati in xfwm senza usare tool esterni.

    va be di cose che vorrei ce ne sono parecchie, e non solo di xfce ma anche dei pacchetti di xfce ad esempio ristretto, thunar

    • EnricoD

      io voglio un gelato alla nocciola
      ?

      • TopoRuggente

        Un espresso e un cornetto alla crema … grazie

      • ahahah si lo so è chiedere troppo però hotcorner (che possono essere superflui) a parte.. ormai sarebbero anche funzionalità da implementare come ad esempio una funzionalità in thunar per poter ricercare file senza usare azioni personalizzate con catfish, oppure una cavolo di funziona in ristretto per poter stampare le foto.
        oppure anche rivedere il tiling non è che si chiede la luna, in fin dei conti il tiling gia esiste si tratta di cambiare il comportamento del tiling in alto non credo sia difficile dire.. massimizza al posto di ridimensiona a metà in alto…
        e poi del tiling fixare quel problemino..

        poi ormai il supporto a wayland per la futura 4.14 è d’obbligo.

        insomma io uso xfce come DE perchè lo considero il migliore per i miei gusti, però in certe cose è proprio indietro.
        ripeto in fin dei conti non mi importa degli hotcorner o dell’exposè, l’exposè tra xfdashboard e skippy si può avere senza problemi, io chiedo solo di migliorare cio che c’è gia e di aggiungere qualche ormai indispensabile funzione ai programmi dell’ecosistema xfce, vi sembra normale che un software di vistualizzazione foto non mi permetta di stampare??

      • Sim One

        ROFL e poi ROFLABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ!

  • ange98
    • TopoRuggente

      “Systemd will communicate with this UEFI boot loader to ensure the system didn’t boot into a compromised state”

      L’idea non è sbagliata, normalmente il processo di boot è la parte tragica per la sicurezza di un SO.

  • g cong

    lunga vita a xfce!

  • CuccuDrillu10

    debian 8 è già entrato in freeze?

    • si da diversi mesi se non sbaglio

      • Luciano Ognissanti

        Esatto, è in freeze da novembre! 😉

      • CuccuDrillu10

        quindi nessuna speranza di vedere xfce 4.12 su debian. peccato. Sembra che gli sviluppatori lo facciano apposta ad annunciare le nuove versioni stabili nel periodo di freeze

        • eh lo s.. ma debian è così.. ci si può fare poco… al limite lo prendi da sid o testing

  • cosmon560

    Non ci credevo più. Sembrava davvero su un binario morto ormai XFCE rispetto a Mate che è in pieno sviluppo.

    • SalvaJu29ro

      beh vediamo come la mettono con Xfce 4.14
      Per carità, nessuna fretta ma sono curioso

      • magari il 4.14 avrà sviluppi più veloci….

        • SalvaJu29ro

          Sinceramente lo trovo difficile visto che per la 4.14 devono portare il tutto in gtk3
          In più dovrebbero aggiungere anche il supporto a Wayland…

          • si però il porting per gtk 3 non dovrebbero partire da 0, l’attuale 4.12 è gia compatibile con gtk3 in più tempo fa avevano gia una versione gtk3 solo che si sono accorti che ancora non andava bene per il consumo di risorse e altri problemi che non ricordo

          • SalvaJu29ro

            Purtroppo le gtk3 consumano di più, quindi anche Xfce dovrà diventare un pochino più esoso di risorse

          • TopoRuggente

            La 4.12 non è compatibile con GTK3+, non la puoi compilare con GTK3, possono girarci applicazioni GTK3+ (come sempre anche le QT), ma apparentemente il passaggio di XFCE a GTK3 è iniziato solo da qualche applicazione che può essere compilata con GTK3.

  • XfceVeteran

    Quanto sogno che il progetto XFCE venga adottato da qualche team di sviluppatori a tempo pieno…

    • Sorgiva

      Sai? Io stavo pensando di creare un porting di XFCE per Windows 10 usando però XAML + WPF che è l’equivalente dinamico di Qt. Faccio male? Almeno così contribuirò ad espanderlo oltre confine e renderò più usabile quell’orrore prodotto da ms 🙂

    • Waitingxfce

      Dovrebbero migliorare Xarchiver (che non è al livello di file-roller) e Xfburn (che non è al livello di k3b).

      • esatto… ma anche ristretto che io reputo quasi perfetto… l’unica cosa che manca a ristretto, per quanto mi riguarda è la possibilità di stampare le foto, non credo che ci voglia chissà cosa ad implementarlo.

        poi vorrei la possibilità di ricercare file in thunar senza dover usare le azioni personalizzate con catfish

        • XfceEvangelist

          In Thunar manca la gestione dei plugins alla Nemo/Nautilus per intenderci, a me mancherebbe quello per il resize/rotate delle immagini anche in blocco. Con Thunar mi sono fatto la custom action ma che pizza….
          Se non sbaglio hanno corretto finalmente il baco quello da maledizione che ti salvava la sessione nonostante tu non volessi.
          Mi sono letto un po’ di messaggistica tra gli sviluppatori e praticamente ci lavorano veramente durante i weekends.

          • Miluver

            Povere mogli.

          • XfceEvangelist

            Beh’ dipende…. 🙂

          • Gli sviluppatori non hanno mogli. È una Ferrea Inderogabile Regola per poter essere ammessi nella cerchia dei dev 🙂

          • Miluver

            XD

      • ma xarchiver non era stato abbandonato in favore di squeeze?

    • purchè a guidare gli sviluppatori siano sempre i soliti 3-4 sarebbe fantastico..
      così abbiamo la sicurezza che non verrà stravolto come gnome shell ma avremo sviluppi più veloci

      • XfceEvangelist

        Ricordo quando avevo provato Gnome Shell…. ero rimasto schifato da tutto e da come qualcuno avesse potuto concepire un simile aborto ergonomico provenendo da Gnome2. Poi era venuto il momento di provare Unity e li’ seconda vomitata nel gabinetto. Sono stato uno dei rifugiati di XFCE ma ora sono molto contento nonostante le limitazioni.

        • eh sii anche io (come credo moltissimi degli attuali utenti xfce) provengo da gnome 2, però ora che mi sono abituato non tornerei a mate per nessun motivo al mondo… nemmeno se il team di xfce smettesse di lavorarci…
          ormai xfce mi piace lo adoro e lo trovo il migliore per me….
          se un giorno xfce dovesse sparire ora come ora punterei o a kde o a gnome shell… (eh si proprio gnome shell, in fin dei conti con le estensioni qualcosa puoi fare)

          • Miluver

            Una cosa che ogni ambiente deve tenere conto è l’ordine inteso a 360° al primo posto. Con XFCE raggiunge il suo picco massimo. Tanti stanno ad adorare i nuovi paradigmi, i quali si sono belli e a volte usabili, ma non si accorgono che sono talmente castrati… ah lasciamo perdere!

          • infatti gli altri DE non hanno ordine… la varie dash di unity e di gnome shell, sono troppo confusionarie… sono come i launcher di android, tutte le applicazioni messe li tutte insieme, su unity c’è la categorizzazione anche se non la trovo perfetta, su gnome shell invece l’hanno tolta quei geni..
            xfce con whisker menu è il massimo della chiarezza secondo me… e comunque non manca la possibilità di ricercare un software per nome piuttosto che cercandolo tra i vari menu..
            l’unica cosa che manca a whisker è la ricerca dei file… però bisogna anche dire che potrebbe creare confusione.. ad esempio a me non piacerebbe che nella stessa schermata mi cerca sia le applicazioni che i file… infatti sotto questo punto di vista, windows 7 mi è sempre stato confusionario perchè cercando dal menu start ti esce di tutto

          • Il mint menu se non erro aveva la ricerca come la vuoi te, in base a dove eri ti cercava, se eri in app, cercava le app se eri in file cercava tra i file… era la cosa che adoravo di più

          • TopoRuggente

            In gnome shell puoi creare i gruppi di applicazioni che meglio credi.

            Tra i vari DE eventualmente avete dimenticato anche Enlightenment che in quanto a estetica, configurabilità e leggerezza fa fare brutta figura a XFCE (senza parlare del supporto a wayland).

            XFCE ha perso il primato della leggerezza, quello della configurabilità, quello della stabilità … e ora dovra combattere la concorrenza di MATE che sicuramente supporterà wayland molto prima.

          • hai ragione xfce non è più il DE più leggero in circolazione, così come non sarà il più personalizzabile…
            ma non me lo puoi paragonare a Enlightenment, secondo me sono su 2 piani diversi… xfce è molto più semplice da configurare, poi se me lo confronti a mate, allora ti posso dire che per ora mate gli mancano cose che xfce ha… quindi per me xfce per ora rimane tra i migliori DE

          • TopoRuggente

            Senza dubbio secondo me KDE XFCE e Gnome-Shell sono gli attuali DE, solo che devono trovare una soluzione rapida ai problemi di sviluppo.

            Enlightenment è complicato perchè offre più customizzazioni, ma alla fine non è un assurdo e sta sendo sviluppato con tempistiche incredibili (dopo uno stop di 12 anni), Mate altrettanto è in pieno sviluppo come tale in breve colmera il gap.

            La mia non è una critica, ma un allarme

          • concordo… spero che ora che la 4.12 è imminente. riescano a lavorare più in fretta alla 4.14, per colmare le lacune di xfce… sarebbe un peccato veder sparire un DE importante come xfce.

  • loki

    ultima versione che provo, ne ho le scatole piene delle cose che funzionano a metà o non funzionano affatto

    • EnricoD

      ce l’ho avuto fino a ieri su arch e funzionava tutto perfettamente :/

      • loki

        per carità “funziona”, se chiudi un occhio quando qualcosa si pianta (es. thunar con webdav, tumbler quando ne ha voglia, ecc) o quando le cose sono fatte semplicemente male (ogni applicazione specifica di xfce, subito rimpiazzata coi relativi vlc, gedit, ecc). ecco, non si è mai piantato in modo irreversibile, però abbiamo due concetti di perfezione un po’ diversi. proverò a dare un’occhiata a mate

        • mahh sinceramente lo uso da anni e problemi come i tuoi mai avuti… al massimo si può dire che xfce e i relativi software non hanno tutte le funzionalità che hanno kde e gnome shell, però sinceramente io ho xfce in 3 pc in casa e mai avuto un problema, mia morosa ce l’ha in 2 PC e anche lei nessun problema

          • loki

            se uno si accontenta, non si hanno mai problemi. se ad esempio hai il coraggio di usare parole non puoi dire che funziona senza problemi. sputtanarsi scorrendo avanti e indietro in un filmato e non essere in grado di cambiare lingua e sottotitoli perchè le voci nel menu non funzionano, non è funzionare bene. non è funzionare affatto

          • io parole lo uso ma non è l’unico player che ho… perchè non è all’altezza… c’è sempre qualche filmato che non mi riproduce… poi ho la versione 0.5.4 e quando guardo qualsiasi video, attorno al video mi fa una spece di cornice verde o fucsia… che è proprio brutta da vedere… credo che sia un qualche bug grafico… mentre con la versione in AUR la 0.7, se setto un’opzione non mi da qesto problema.. però con quella versione ogni volta che alzo e abbasso il volume con i tasti funzione del notebook… il video lampa in modo fastidioso per tutto il tempo che alzo e abbasso il volume.
            poi come detto più volte… non capisco perchè ristretto ancora nel 2015 non abbia una funzione per stampare le foto in fin dei conti non credo ci voglia chissà quanto ad implementare tale funzione.

            però parole si può sostituire benissimo. ristretto non lo sostituisco perchè è quello che preferisco tra tutti i visualizzatori di immagini, quindi se mi capita di stampare uso gimp

          • ange98

            Tra Ristretto e EOG non mi pare che ci sia tutta sta differenza… Però se non sbaglio EOG può stampare le immagini anche senza GIMP

          • si eog può stampare, però non mi fa mettere la galleria di tutte le foto presenti nella cartella sulla sinistra, ma rimane in basso e in uno schermo con risoluzione 1366×768 è pessimo, inoltre è più lento a caricare le immagini, poi eog non mi si apre mai massimizzato e non sono riuscito a trovare l’opzione per ricordare posizione e dimensioni finestra… e mi scoccia.
            comunque ristretto se non fosse per la mancanza della funzione stampa sarebbe perfetto per quanto mi riguarda

        • EnricoD

          dovresti provare anche con altri de/fm e vedere se non sia un problema di thunar… cercando velocemente sul web sembra che sia webdav il problema invece, e che molti hanno problemi anche su altri fm… il problema comunque sia non si pone perché puoi sempre cambiare fm

          • loki

            a questo punto di xfce rimane solo il pannello, visto che tutto il resto l’ho già rimpiazzato 😀

          • EnricoD

            ahahah 😀

          • loki

            dimenticavo di rispondere alla cosa di webdav: nautilus e dolphin non mi hanno mai dato problemi di questo tipo, mentre con thunar lo monta, poi comincia ad andare sempre più lento finchè non risponde più

          • Guest

            Webdav su dolphin va che è uno spettacolo (avvbbè che non per niente viene spesso definito il miglio file manager disponibile in linux), mentre su thunar anch’io ho sperimentato qualche problema.

          • M

            Un vero peccato che non ci sia niente di meglio

        • fedefigo92

          Su xubuntu 14.04 nessun problema e thunar va benissimo provala e fammi sapere

  • Vincenzo

    Spero che facciano in tempo per integrarlo in Debian Jessie…

    • ormai è troppo tardi, il freeze è iniziato da tempo quindi non può più arrivare in jessie

      • Vincenzo

        Lo so, ma speravo ugualmente in un integrazione tramite backports…

  • Andrea De Gradi

    Xfce è molto comodo per i computer più datati, ciò che mi da fastidio però è che molte cose funzionano in modo approssimativo. Il visualizzatore di immagini non permette di stampare, il visualizzatore di PDF non legge bene alcuni file, il gestore dei file non permette di fare la ricerca e non riconosce la presenza di fotocamere, cellulari o altri device esterni che non siano delle semplici memorie di massa, non c’è un’applicazione che permette di personalizzare il menù. Insomma se curassero un pochino di più i dettagli sarebbe proprio un bel DE.

    • con xfce4-appfinder puoi anche modificare le applicazioni
      per il resto ti do ragione

    • pj

      se io voglio un DE che installi “il mondo” installo KDE e via, inoltre sia che tu voglia installare KDE intero o una sua componente, ti installa una marea di pacchetti che in altri DE non hanno niente a che fare. viceversa xfce ed lxde sono l’esatto contrario, puoi anche installarti un minimo dei componenti e il resto decidere tu cosa mettere oppure no. la bontà degli accessori di xfce è quella che è, ma essendo il DE modulare, puoi andarlo a costruirtelo a tuo piacimento. ci sono pro e contro in questa situazione, ma sei libero di scegliere quello che ti va più a genio.

      • TopoRuggente

        Si ma poi ti perdi molti dei vantaggi di interoperabilità tra i software.

        In KDE se usi Thunderbird ti scordi di integrare PIM con le email, per fare un esempio.

        Io sto usando I3wm e mi sto accorgendo che al giorno d’oggi le applicazioni non sono più entità a se stanti, ma kit e spesso usarne una significa essere “obbligato” ad usarne un’altra solo per non perdere funzionalità.

        • pj

          su questo ti do ragione, è un compromesso, non è “la soluzione”.

    • XfceEvangelist

      Prova qpdfview, è il migliore pdf reader che ho trovato, cè anche il ppa dedicato.
      Thunar ti confermo che vede i miei devices Android in MTP senza alcun problema

    • EnricoD

      devi installare le librerie per il supporto dei device mtp
      libmtp e siccome thunar usa gvfs allora devi installare anche gvfs-mtp per l’integrazione.

  • Leonardo

    confido in qualche miglioramento per xfwm4, ho dovuto sostituirlo in parte con Gala (elementaryos), è l’unico tra tutti i wm provati che mi gestisce bene il vsync

  • Allegro Ragazzo Morto

    manjaro + xfce la perfezione

No more articles