Dell ha reso disponibile il nuovo Precision M3800 con Ubuntu 14.04 Trusty LTS preinstallato per il mercato statunitense, arriverà anche in Italia?

Dell Precision M3800
Dopo la conferma di XPS 13 Developer Edition 2015 da Dell arriva sul mercato un nuovo notebook disponibile con Ubuntu preinstallato. Dell Precision M3800 è un potente notebook di fascia alta creato principalmente per l’utilizzo professionale o per l’utente che richiede un pc performante il tutto integrato in una scocca di alluminio e fibra di carbonio. Dispone di display touch FullHD o 4K con vetro Corning Gorilla Glass, il tutto gestito da un potente processore Intel Core i7 e una scheda grafica dedicata Nvidia Quadro. Viene commercializzato (per ora solo nel mercato statunitense) con Windows oppure con Ubuntu Linux preinstallato.

Le principali caratteristiche di Dell Precision M3800:

– processore Intel Core i7-4712HQ quad core da 2.3/3.3 Ghz
– 8 GB di memoria ram espandibile fino a 16 GB
– scheda grafica: integrata Intel HD Graphics 4600 e gpu dedicata Nvidia Quadro K1100M con 2GB di GDDR5 gestita da tecnologia Optimus
– schermo da 15.6 pollici Touch con risoluzione FullHD da 1.920 x 1.080 o UltraHD / 4K da 3840×2160 pixel
– hard disk da 500 GB o SSD da 256Gb
– 3 USB 3.0 con PowerShare, 1 USB 2.0, 1 mini DisplayPort, 1 HDMI e card reader
– Wifi 802.11ac + Bluetooth 4.0
– Ubuntu 14.04 Trusty LTS 64bit o Microsoft Windows 8.1 / 7 Professional
– dimensioni: 18 mm x 372 mm x 254 mm
– peso: 1,88 kg

Ecco alcune immagini di Dell Precision M3800:

Dell Precision M3800

Dell Precision M3800

Dell Precision M3800 sarà presto disponibile sul mercato con Ubuntu 14.04 Trusty LTS 64 Bit preinstallato il tutto a partire da 1600 Dollari, in Italia attualmente è disponibile solo con Microsoft Windows a partire da 1.529 € + Iva e spese di spedizione (per maggiori informazioni).

  • Le APU AMD su linux vanno male vero?

    • Simone Dedo

      Decisamente sì. Riguardo al portatile, ha davvero un bell’hardware. Avrei voluto un hardware simile, per un 15.6 o un 17.3.

      Ottimo anche lo schermo in Full HD 1920×1080 e addirittura in IPS. Bel lavoro.

      • Siccome disprezzo intel ho fatto bene a fare la combo AMD-Nvidia per Linux xD

        • Simone

          ahahahah perché disprezzi Intel? Sei un ex Amighista?

          • Sono cliente storico di AMD, e guardando il suo declino e il modo schifoso e subdolo in cui intel ha guadagnato la posizione che riveste ora non posso di certo ammirarla 🙂

    • Christian

      Io ho la E450 e va benissimo, ma devi accettare di usare i driver proprietari altrimenti devi rinunciare a tante ore di autonomia ed accettare sia che scaldi molto sia che abbia prestazioni scadenti.

      Vanno bene, usa i driver proprietari e puoi farci quello che ti pare =)

      • Simone Dedo

        Io ho un samsung serie 3 con E-450 (11.6) e fa schifo. Io non riesco a capire come fate a dire che funzioni benissimo.

        Ma in cosa? Nell’accensione?

      • E come mai non c’è vero di vedere un Notebook con una Apu su sto sito? xD (non sto insinuando nulla, ma li trovo un ottimo compromesso in fascia bassa, specialmente quando il concorrente allo stesso prezzo ti propone un celeron…)

        • Kryohi

          Semplicemente perchè ce ne sono meno in generale… le APU hanno cominciato a diffondersi sui portatili da poco…
          Comunque io ho un A8-4555 sul portatile e funge benissimo anche con i driver open, autonomia leggermente inferiore rispetto a windows e temperature nella norma (anche se il massimo che faccio è guardare video FHD, non gioco)

          Comunque secondo me, fino a quando non usciranno le APU Kaveri a fine anno, Intel + Nvidia resta la soluzione migliore nella maggior parte dei casi come efficienza 🙁

    • attualmente solo alcune versioni funzionano “decentemente” anche se da alcuni mesi AMD ha introdotto molto codice nel kernel per migliorare il supporto e soprattutto sta lavorando molto anche sui driver proprietari penso che x ottobre amd possa già risolvere molti problemi e diventare quasi come nvidia

  • Quanto sarebbero indicativamente le spese di spedizione e dogana? La tastiera non si può avere in italiano immagino?

    • Marco

      Come dogana devi pagare il 21% di iva e forse alcune spese di importazione.

      • e se avessi la partita iva?

        • stefano

          la paghi cmq e poi la scarichi oppure fai dichiarazione d’intento se puoi farla….

    • Daniele Cereda

      fatto due conti e il gioco non vale la candela…hai un risparmio sul prodotto iniziale e sul cambio ma poi hanno delle spese di spedizione assurde,ad esempio se provi a fare la simulazione di acquisto del loro all-in-one.ti mandano le casse e la tastiera a parte..qualcosa come 100 euro di spedizione solo per quello….prova e vedi il risultato..ero interessato ma mi costa meno un mac.

  • ma le quadro come vanno con linux?
    come le geforce o peggio?

    • alex

      Un mio collega, sviluppatore sw, ha proprio un m3800 con mega risoluzione e scheda video dedicata e ne è stra felice.
      Dovrebbe essere la versione precedente a questa dell’articolo, è del 2014. Naturalmente usa linux (arch).

  • Mark Shuttleworth

    Linux è solo Ubuntu. Il resto nemmeno esiste, se non nella cantina di qualche sfigatello.

    • Fabio Colella

      I miglioramenti di ognuno sono miglioramenti per tutti. Non sempre si condividono delle scelte ma la filosofia del free software è questa. Quindi oltre ai gusti personali di ciascuno è fondamentale la cooperazione 🙂

    • Sim One

      Ahahaha! A volte le trollate sono divertenti!

      • mscanfe

        sì, e certe vorte so’ pure vere!

  • fedor

    dal momento che è una workstation, quindi orientata alla stabilità oltre che alle performance, la presenza di linux preinstallato mi porta a pensare che abbiano risolto ogni potenziale bug o malfunzionamento.
    Sarei quendi curioso di sapere come abbiano risolto il problema della tecnologia Optimus, che a mia memoria è sempre stato una rogna non da poco..

    • Simone Picciau

      Beh ci sarà bumblebee oppure la possibilità di disattivare quella integrata dal bios

  • dark_brain

    esiste anche da 17″ mi auguro, da 15.6” e’ troppo piccolo per lavorare su progetti di una certa complessita’ e composti da molti sottoprogetti, poi che software professionale ha linux per sfruttare le nVidia Quadro?

No more articles