CrunchBang chiude i battenti

61
76
Philip Newborough ha annunciato di terminare lo sviluppo di CrunchBang, distribuzione famosa soprattutto per la sua “leggerezza”.

CrunchBang
Per chi non lo sapesse CrunchBang è derivata di Debian che punta a coniugare la stabilità del sistema operativo universale con la leggerezza del window manager Openbox unita ad alcune personalizzazioni e ottimizzazioni varie. Il risultato è un sistema operativo stabile, veloce e reattivo ottimo per ridar vita a vecchi personal computer oppure per l’utente che ama un’ambiente desktop semplice e ultra veloce. A quasi due anni dal rilascio di CrunchBang 11 “Waldorf” (basata su Debian 7.0 Wheezy), Philip Newborough ha annunciato il termine dello sviluppo della distribuzione per motivi che riguardano principalmente l’arrivo di nuovi progetti “light” come ad esempio LXDE (ed in futuro LXQt).

Il forum e portale CrunchBang rimarranno comunque online per garantire alla community e i tanti utenti che utilizzano la distribuzione di poter segnalare problemi ecc.

CrunchBang Linux

C’è da chiedersi se i tanti utenti che utilizzano CrunchBang decideranno o meno di abbandonare la distribuzione oppure subentreranno nuovi sviluppatori pronti a riportare in vita la light distro made in Debian.

Per CrunchBang è davvero la fine? Staremo a vedere…

Home CrunchBang