I developer VideoLAN hanno confermato che nella futura versione 3.0 di VLC verrà introdotto il supporto per Wayland e Chromecast.

VLC 3.0 in Ubuntu
Gli sviluppatori VideoLAN stanno terminando i lavori per la futura versione 3.0 “Vetinari” di VLC, il famoso player multimediale open source. Tra le principali novità incluse in VLC 3.0 troviamo la possibilità di caricare i sottotitoli semplicemente trascinando il file all’interno della finestra, migliora anche il menu del player con rivisitata la barra per accedere alle varie sezioni come video, audio ecc posta in alto e non più lateralmente. Novità anche per il supporto, VLC 3.0 la nuova versione consentirà di riprodurre file nel formato HDS (Http Dynamic Streaming) e HD-DVD .evo, Daala video e sottotitoli ARIB B24. Altra importante novità riguarda il supporto per Wayland, consentendo quindi l’avvio del player multimediale con il nuovo server grafico (oltre a poter registrare anche il desktop durante l’utilizzo).

I developer VideoLAN hanno inoltre confermato l’arrivo del supporto per Chromecast che consentirà di poter riprodurre i nostri file multimediali da pc a tv o monitor pc con un semplice click su VLC. Per maggiori informazioni sulle novità previste per VLC 3.0 consiglio di consultare il changelog dedicato.

Possiamo già testare la versione in fase di sviluppo di VLC 3.0 in Ubuntu e derivate consultando questa nostra guida.

No more articles