In questa guida vedremo come testare la versione in fase di sviluppo di Enlightenment in Ubuntu e derivate tramite PPA dedicati.

Enlightenment in Ubuntu
Per chi non lo sapesse Enlightenment è un’ambiente desktop open source sviluppato per coniugare leggerezza e personalizzazioni con tante animazioni, effetti e applicazioni dedicate. Grazie a Enlightenment potremo avere trasparenze, effetti e tantissime personalizzazioni anche in personal computer datati oltre a supportare anche nuove applicazioni basate su interfaccia grafica GTK+3 e Qt5. Dopo il rilascio di E19, gli sviluppatori Enlightenment hanno già iniziato a lavorare sulla futura E20 introducendo nuove funzionalità e un maggior supporto per il nuovo server grafico Wayland.

Possiamo seguire lo sviluppo di Enlightenment E20 in Ubuntu e derivate grazie ai nuovi PPA dedicati mantenuti proprio dagli sviluppatori del famoso desktop environment open source.
Ricordo che stiamo parlando di una versione in fase di sviluppo che potrebbe includere diversi bug, è quindi consigliata l’installazione in partizioni secondarie oppure in VirtualBox.

Enlightenment impostazioni

Per installare la versione in fase di sviluppo di Enlightenment in Ubuntu e derivate digitiamo da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:enlightenment-git/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install e20 terminology

al termine dell’installazione basta terminare la sessione oppure riavviare la distribuzione e accedere ad Enlightenment.

Home Enlightenment

  • js3

    e che palle tutte queste recensioni sugli smartphone: mi sta venendo voglia di comprarmene uno nuovo!!! 🙂
    questo è un po’ alto come prezzo, ma quelli intorno ai 200… mmmmmmmm… 😉

    • Guarda, ho uno Zopo ZP950+ con schermo da 5,7 pollici e ha caratteristiche simili a questo modello e ho speso 293 euro.

      Ma fidati, non me ne sono pentito, facendola in barba alle grandi marche con caratteristiche quasi uguali.

      E’ vero che questo ha un certo costo ma costa sempre la metà dei modelli più blasonati.

      • js3

        assolutamente d’accordo! sto seguendo vari forum e di queste nuove marche ne sto solo sentendo parlar bene. tra l’altro, sembra che uno smartphone samsung, htc, lg o che ne so non abbia difetti, ma sappiamo che non è così.
        dovremmo imparare a valutare le cose a prescindere dalla marca

        • Simone Bonzanini

          Se ti può interessare ho comprato un mesetto fa uno Star S5 a 225€ sul sito amico di lffl Grossoshop, io uso il telefono per lavorare e mi serviva un dual sim per usarci oltre alla scheda aziendale italiana anche una scheda locale dei paesi in cui mi capita di viaggiare, e beh…è una bomba…e vengo da un HTC ONEsv che ho prontamente regalato a mio fratello (tantopiù che il pc mi vede anche lo Star come HTC e mi ha scaricato i drivers) e un Samsung che mi porto come muletto just in case…. Nessuna lamentela, gira autocad meglio che sul portatile, e le foto sono fenomenali.

          • js3

            a conferma di quanto si sente in giro!
            e la voglia di cambiare telefono continua a crescere…! 😉

          • Stella Polare

            Ho uno Star S3 dual core 1.2ghz comprato un anno fa dalla Cina (anche questo dual sim). Dopo lo scetticismo pre-acquisto sulla durata di queste “cineserie”, quando abbiamo testato i terminali (primo ordine 3 pz.), ne riordinammo altri 10 a distanza di poco.. hehehe (chiunque lo vedeva o provava ne voleva uno).
            Ancora oggi sono tutti vivi e vegeti, funzionano e bastonano anche alcuni cellulari “blasonati”.
            Ultimamente ho testato il ThlW8 (fate una ricerca e guardatevi la scheda tecnica), il mio giudizio? Una bomba! Ottimo anche Zopo, testato e funzionante 😉

          • Fan Radiondanomala
          • js3

            non so se esista già, ma sarebbe una meraviglia avere un sito che metta a confronto questi nuovi smartphones, con recensioni e pareri, pagelle ecc. visto che si tratta di marche nuove (o comunque poco note) non è facile orientarsi facilmente. un grazie a roberto che ci tiene aggiornati!!!

          • Kryohi

            Io invece ho uno Huawei Y300 da 130€ (schermo 4′, dual-core 1Ghz) Nonostante non sia lo smartphone più prestante al mondo io mi trovo benissimo…
            Qui in Italia lo si trova anche nelle catene fisiche più famose…

          • js3

            ho visto il confronto tra huawei y300 e samsung galaxy s4:

            niente male davvero! consideriamo sempre che costa 130 € contro i 700 dell’s4…

      • js3

        è come per i sistemi operativi: parlando con un fiero possessore di un mac sembra che il suo sistema sia perfetto. solo che nessuno pensa mai al fatto che se una cosa è perfetta allora non ci si deve aspettare neanche una sua evoluzione… 😉

        mac os x 10.6: perfetto!
        mac os x 10.7: ehm… perfetto anche lui!
        mac os x 10.8: ok ok, sempre perfetto…

        o forse non proprio perfetto… 😉

        • Solo che l’anno scorso Apple ha fatto una colossale brutta figura con il virus Flashback e non solo quello.

          Tant’è vero che Kaspersky è scesa in campo per aiutare Apple a tappare tutti i buchi nel loro codice sorgente.

          Infatti Apple ha un contratto con Kaspersky autorizzandoli a correggere tutte le loro magagne. Mah.

          • js3

            eh… ma il mac è perfetto… 😉

          • Guarda, non prendertela a male… ma ti posso assicurare che il Mac è tutt’altro che perfetto.

            Puoi essere un fanboy di Apple ma il computer perfetto non esiste attualmente, figuriamoci il software.

            Per generare qualcosa di perfetto bisogna essere degli esseri umani altrettanto perfetti.

            Apple, con le sue manovre commerciali scorrette, ha fatto credere di avere il meglio.

            Così come il Mac l’hanno fatto sembrare non un computer ma “il Mac”, ovvero il computer definitivo… quando invece non è così ed esiste di molto meglio.

            Così come l’iPad l’hanno fatto sembrare non un tablet ma “Il tablet” per eccellenza.

            Così come l’iPhone te l’hanno fatto sembrare non uno smartphone ma “lo smartphone” per eccellenza.

            Lo vedi? E’ tutta pubblicità ingannatoria, così come il famoso display a retina non è qualcosa che Apple abbia inventato o brevettato visto che appartiene a Samsung ma Apple lo ha fatto passare come se ce l’avessero solo loro quando invece in molti smartphone asiatici hanno un display a retina di seconda generazione con tanto di Gorilla Glass anch’esso di seconda generazione.

            La perfezione di cui parli è solo parvenza, non lasciarti ingannare. C’è di meglio, di molto meglio e non parlo ovviamente di Microzozz.

          • js3

            ero ironico!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            lo so benissimo che non è perfetto!!! facevo dell’ironia, conoscendo diversi possessori di mac che credono di avere il prodotto perfetto!
            ok, pensavo si capisse. my fault!

          • js3

            anzi, aggiungo di più: condivido per filo e per segno tutto quello che hai scritto!
            figurati, sono tutt’altro che un fanboy, meno che meno del mac!!!
            è proprio per quello che nell’altro commento ho scritto che un prodotto andrebbe valutato non per la marca ma per la sua effettiva qualità

          • Beh, guarda diversi che usano Mac e io parlo dei fanboy sfegatati… quando si parla di Linux sembra che tu gli abbia detto una parolaccia. XD

          • js3

            sì, veramente ridicolo…

          • Ah, ok. Pardon. E’ che le frasi scritte non vengono spesso intese nel modo giusto. Chiedo venia.

          • js3

            🙂

  • Massimiliano

    Alla fine poi a parte Nokia e Motorola sono tutte marche asiatiche… quindi…

  • Scugnizzo

    L’unica cosa che mi lascia perplesso di questi telefoni è che nelle schede tecniche non trovi mai il valore SAR.

    Poi per il resto…le configurazioni hardware non hanno nulla da invidiare ai più blasonati marchi

  • Agno

    hai scritto 920*1080 anzichè 1920*1080

  • Fan Radiondanomala

    Esteticamente identico allo ZOPO ZP980 Scorpio anche per caratteristiche tecniche ad eccezione della fotocamera frontale che in questo modello apparentemente “ritargato” è più scarsa, inoltre dando una occhiata più approfondita dispone di una batteria da soli 1850 mAh.
    Tuttavia è possibile acquistare sul loro store la cover dello zopo ad un prezzo interessante e spedizione gratuita 😉

    • La batteria del Komu K5 è 2000 mAh
      Fonte: Me rivenditore Komu

      • Fan Radiondanomala

        io quel valore l’ho trovato proprio sul loro sito:
        (copio e incollo)
        Memoria e Batteria
        Memoria interna: 16GB ROM (oltre 12gb liberi)
        RAM: 1GB
        Espandibile con memory card : MicroSD fino a 32gb
        Batteria:Built-in Li-on battery, 1850mAh
        Standby time: 120-180 hours

      • salve avrei bisogno di parlare proprio con un rivenditore komu
        mi potresti inviare un’email a ferramroberto@gmail.com

        • Email inviata! 😉 Controlli nella cartella Spam se non trova in posta In arrivo. Grazie.

  • andreadelsarto

    è lo zp980 della zopo rimarchiato 😉

  • mikronimo

    Mi domando una cosa: ma su uno schermo da 5-6 pollici ha senso ed è veramente utile avere una risoluzione full HD (1920*1080), considerando che fino a quando non usciranno tv con il nuovo standard 4K, è la massima possibile su schermi tv da anche 60 pollici? Il mio dubbio viene dal fatto che uno schermo fullHD ovviamente consuma molta + energia e dubito che sia realmente utile, a costo di avere una durata operativa minore… una simile risoluzione può forse cominciare ad avere senso su di un tablet da 10 pollici, ma su uno smartphone? Ammetto che non essendo possessore di smartphone non saprei fare un paragone tra un fullHD e un hd (1280*720 se non erro), ma la seconda potrebbe essere + che buona in ogni caso. Attendo lumi da chi ha magari potuto fare paragoni sulle risoluzioni.

    • Stella Polare

      Dipende di che tipo di prodotti vuoi parlare, se ti riferisci a brand più famosi o a questi emergenti meno conosciuti. Comunque, osservando quante tecnologie montano tutti i dispositivi presenti sul mercato (in senso generale), personalmente darei un occhio prima a queste che alla densità degli schermi. Sul mercato si trovano Super lcd2, TrueHD Ips, Amoled, Super amoled, Retina… 😀 ma la tua è una giusta osservazione, che mi sentivo di abbinare alla mia (i prodotti fanno la differenza anche in base ai consumi energetici)… quindi a buon intenditor, diceva qualcuno. Spero di aver espresso il concetto in modo chiaro e aggiungo, visto che non sono “tifoso” di questa o quell’altra tecnologia, “l’importante per il consumatore è conoscere prima le proprie esigenze” e poi le “differenze” 😉

      • mikronimo

        Quando prossimamente mi deciderò a fare il passaggio ad uno smartphone, mi concentrrò su un cinafonino, 5-6 pollici, 4 core (per il tablet voglio aspettare i prossimi 8 core, prevedibilmente, o oltre), una batteria che possa durare in qualsiasi caso almeno 1-2 giorni; in definitiva il meglio o giù di lì, ma anche una risoluzione che abbia senso e non oltre il percepibile, come credo possa essere una fullHD. Le dimensioni, la potenza e la durata (a cifre intorno a 300 euro), sono il mio target, per un prodotto che possa essere un pratico micro-pc in mobilità; la risoluzione, ripeto, quella migliore percepibile, su un ottimo tipo di schermo (colori, nero, angolo di visione, ecc.).

  • whoami

    ma nel caso in cui ci siamo malfunzionamenti, c’è una garanzia, dei centri di assistenza, dei “paracadute” per questi smartphone di marche emergenti?

    • Si, i centri assistenza sono sempre più in aumento: controlli sul sito Komu.it 😉

  • Salve, chiediamo all’autore dell’articolo di correggere il valore della batteria. 🙂 C’è il comunicato ufficiale Komu:
    http://www.komu.it/news.php

  • Claudio

    Che sensori monta nella parte frontale e come vengono gestiti a livello software ( controllo presenza , luminosità, ecc.) ? Non ho trovato indicato niente in giro! Grazie!

  • Giuseppe

    Acquistato da TecnoLabStore, il telefono è eccellente, è superiore del Samsung S3, ha un display molto luminoso full hd da 1920×1080, una fotocamera da 13Mp, è un dual sim (acquistato per questo motivo), una batteria da 2000mAh.
    Poi posso garantire che la TecnoLabStore ha un’assistenza immediata.

    Lo consiglio a chi vuole un eccellente telefono dual sim.

  • Guest
  • manolinho

    ottimo cell. schermato e quindi non dannoso x la salute al contrario dei nokia e iPhone….

  • TopoRuggente

    Pro
    In quanto di richieste di ram è realmente un peso piuma, di default con tutti gli effetti attivati potrebbe risultare pesante per schede video o processori antiquati.
    In quanto a possibilità di customizzazione è imbattibile, scivolando anche verso il troppo alcune volte, ma per chi vuole definire ogni dettaglio …..

    Contro
    Alcuni moduli extra sono tremendamente instabili.
    Non esistono molti temi che sfruttino la bellezza di E19, quindi alla fine si resta spesso nel tema base, magari con l’aiuto di relighted ….
    Effettivamente le applicazioni in GTK e QT non si amalgamano benissimo con l’apparenza del DE.

    Comunque vale la pena provarlo

  • biosniper

    DE provato su macpup. Ampiamente personalizzabile, ho impiegato un giorno intero per personalizzarlo fin nei minimi dettagli, ma la cosa comica e’ che alla fine sono tornato al tema di default… non mi ricordo chi era quell’artista che dopo aver realizzato le sue opere, insoddisfatto le distruggeva. mi sono sentito cosi’ dopo aver customizzato qualunque cosa con E19. Comunque da provare per chi ama l’estetica, da abbandonare se si va dritti al sodo senza centinaia di fronzoli.

No more articles