Gli sviluppatori XFCE hanno rilasciato la nuova versione 4.11.2 di XFCE Panel e Taskmanager 1.1.0, ecco le principali novità.

 XFCE Panel 4.11.2
Continua lo sviluppo di XFCE, desktop environment tra i più apprezzati dagli utenti Linux in grado di coniugare leggerezza con molte ed utili funzionalità e personalizzazioni varie. Proprio in questi giorni è approdato XFCE Panel 4.11.2, aggiornamento che risolve un bug che impediva il corretto salvataggio della sessione e aggiornate le varie traduzioni. XFCE Panel 4.11.2 include inoltre una nuova ed utile opzione che ci consente di nascondere il pannello quando si avvicina una finestra o questa viene massimizzata.

Per attivare la funzione nascondi il pannello “Intelligente” basta andare nelle impostazioni del pannello e dalla sezione “Visualizzazione” impostiamo la modalità “Intelligentemente” come da immagine in basso.

XFCE Panel - Preferenze

In concomitanza con l’arrivo del nuovo aggiornamento del pannello di XFCE gli sviluppatori hanno rilasciato anche la nuova versione 1.1.0 del Taskmanager, l’update include anche la nuova interfaccia grafica GTK+3 (ancora in fase di sviluppo) che possiamo avviare aggiungendo l’opzione –enable-gtk3.

XFCE Taskmanager

XFCE Taskmanager 1.1.0 include diverse novità all’interfaccia grafica, con un nuovo grafico per visualizzare i vari processi e la barra di ricerca (utile per effettuare ricerche / filtrare i vari processi attivi).
Ecco un video dedicato al nuovo XFCE Panel 4.11.2 e Taskmanager 1.1.0 realizzato dal nostro lettore Dea1993:

XFCE Panel 4.11.2 e Taskmanager 1.1.0 sono già disponibili per Arch Linux e in altre distribuzioni Rolling Release, saranno presto inclusi nella versione in fase di sviluppo di Xubuntu 15.04 Vivid.

Per maggiori informazioni:

Note di Rilascio XFCE Panel 4.11.2
Note di Rilascio XFCE Taskmanager 1.1.0

Ringrazio Dea1993 per la segnalazione e video.

  • clodio

    Ho creato un account e installato tiny rss, ma ho visto che è pure possibile owncloud. Ma questo servizio che limitazioni ha? Ho visto i piani ma non ho ben capito

    • puoi creare fino a 3 applicazioni e hai un massimo di 1 gb di spazio web disponibile x ogni app solo che x owncloud mi trova 76 gb ma non sono sicuro che siano tutti free x questi motivo non lo inserito nell’articolo

  • Marco N.

    ottimo, è anche possibile provare allo stesso modo Commafeed (sempre su Openshift quindi) che tra l’altro mi sembra più veloce rispetto a Tiny Tiny 🙂

  • pvnl

    cosa vedo mai, cosa sono quei tasti di chiusura/massimizza/minimizza finestra sulla sinistra del Task Manger? Orrore!!

    • EnricoD

      perché? xD

    • be a me i pulsanti piacciono più sulla sinistra che sulla destra come windows.
      non tanto perchè a destra è come su windows (perchè sarebbe un motivo stupido), ma per il fatto che ho organizzato tutto per avere sulla sinistra tranne il pulsante per spegnere che è a destra, in questo modo gli spostamenti del mouse sono minimizzati e mi ci trovo meglio piuttosto che scorrere da tutto a destra a tutto a sinistra per chiudere e aprire le applicazioni

      • hai ragione, che disaggio insopportabile

        • mio dioo non è che è un disagio, mi ci trovo meglio e basta…. cavoli se tu li usi a destra o non li usi per niente, sono affari tuoi, non vengo a romperti per come configuri il tuo PC.

  • EnricoD

    bene bene…
    bravo dea1993 per il video =)

    • mrholiday

      si interessante davvero!
      ho una domandina (da neofita)
      la funzionalità “desktop effect” ( non so come definire, si vede a 0:57) è presente/ attivabile anche con versione attuale (se si come?)

      • EnricoD

        l’xposè?

        devi installare skippy-xd 🙂

        http : //www . lffl . org/2013/11/skippy-xd-expose-arch-linux-xubuntu-manjaro . html

        • mrholiday

          grazie cava ed EnricoD,
          la proverò!

      • cava

        credo sia fatta con skippy-xd

      • ho installato skippy-xd per farlo, e devo dire che il suo lavoro lo fa benissimo

  • cava

    si ma in arch non è ancora ufficilamente disponibile, lo si trova in aur

    • ancora essendo una versione in fase di sviluppo, non è nei repo ufficiali, però io uso ormai da mesi xfce 4.11 da AUR e non ho problemi di stabilità, anzi ho avuto solo miglioramenti grazie alle nuove funzionalità introdotte nei nuovi pacchetti.

      l’unica cosa che non funziona è xfdesktop 4.11 che non permette di cambiare sfondo da thunar e da ristretto, ma fa cambiare sfondo solo dalle impostazioni, ma credo e spero che nelle future versioni correggano

      EDIT: mi correggo, con l’aggiornamento di thunar di oggi (versione 1.6.4) ora è possibile cambiare sfondo anche usando xfdesktop 4.11.x

  • SalvaJu29ro

    Attualmente non sono su Manjaro, ma se non ricordo male di default è gia installata la versione 4.11.2 git o sbaglio io?

    • non uso manjaro quindi non so, dovrei eventualmnte controllare nel portatile di mia sorella, io sinceramente pensavo che manjaro basandosi su archlinux usasse xfce 4.10 nei repo ufficiali

      • SalvaJu29ro

        Beh ha i suoi repo, comunque ho controllato e trovo installato Xfce4-panel-git 4.11.2

  • DottorGab

    Wow grandi, iniziano il 2009 con grandi novità i programmatori di xfce!!

    • be intanto in windows 7 (su 8.1 non so) non c’è l’autohide intelligente

      • DottorGab

        Sì, non serve a molto l’intelligente su una barra, ma soprattutto Windows Vista aveva un gestore grafico migliore di xfce. Dai non prendiamoci in giro, mate installato da Mint o Ubuntu è mille volte più avanti

        • (⊙⊙)

          Mate avanti può essere, ma dipende dai punti di vista. In quanto non esiste un DE senza difetti “elementari” non risolti. Vedi esempio Deepin che ne ha coperti tanti, lasciandosi un altro mare dietro però. Meglio le cose solide a volte vien da pensare allora. Xfce dal canto suo, sta sempre nella via dei compromessi. Solo è un mio parere personale, che se non condiviso, non importa.

        • ZaccariaF

          Windows Vista aveva un gestore grafico migliore di xfce

          Ma fammi il piacere! L’ unico WoW! che ho fatto vedendolo(ho dovuto usarlo per motivi lavorativi)era il consumo di RAM segnato nel TaskManager.

        • EnricoD

          si, ma stare sempre a fare confronti non è che sia tanto logico
          ci sono molti DE ognuno sceglie quello che più piace e chiusa la questione
          tutto questo confrontare, e mo con Mac, e mo con WIn e mo con pincopallino è dovuto solo ed esclusivamente alla presenza di un forte complesso di inferiorità.
          poi me tiri fuori Win Vista, forse la peggiore versione di windows mai esistita (o forse no, perché c’é anche win me che i miei genitori mi facevano usare per punirmi quando c’erano voti brutti in pagella)… vabbé

          • ZaccariaF

            A parte la psicologia spicciola, il paragone è davvero fuori luogo.
            Non si può porre sullo stesso piano un DE fatto pensando alla leggerezza con chi spacciava il rendering con accelerazione delle schede grafiche, con le DirectX poi, nel 2007 come novità assoluta.

          • DottorGab

            Io infatti non ho fatto alcun paragone, se non a risposta di un altro paragone, fatto apposta con un sistema operativo orrendo. La mia battuta nasce come semplice osservazione di come sia un de con funzionalità pari ad un de del 2009 e che poi sia stato superato da altri de

          • EnricoD

            ho capito, ma che vuoi pretendere da un de sviluppato da 4 sviluppatori in croce? 🙂

          • be certo vuoi mettere un DE sviluppato da 4 sviluppatori attivi contro DE sviluppati da tante persone e finanziati da aziende miliardarie come unity e gnome shell???? o anche windows e mac

            anzi direi che lavorare gratis solo per passione hanno fatto un progetto davvero al passo con gli altri.
            se pensi che gli altri DE dietro hanno grossi finanziamenti e tanti sviluppatori.

            intanto avere un DE completo, personalizzabile e leggero come xfce, è gia un ottimo traguardo per 4 sviluppatori che sviluppano NEL TEMPO LIBERO

        • pj

          in questi giorni sto cercando di farmi piacere ubuntu mate per valutare l’alternativa a xubuntu, ma tutta questa superiorità di mate non è che sia così evidente, anzi, quando mate panel avrà la stessa configurabilità di xfce-panel (e sopratutto i plugin relativi) se ne riparlerà, perchè allo stato attuale, non vedo un solo valido motivo per sostituire xfce con mate. naturalmente a mio giudizio, non in senso assoluto, come suppongo tu stesso hai espresso una tua opinione.

          • freestyle72

            io sinceramente li uso entrambi e dal mio punto di vista devo dire che si equivalgono!
            Mate è preferibile in alcune cose, Xfce per altre!
            Per esempio dalla sua Mate ha Caja e il pannello di controllo, più comodo e intuitivo di quello di XFCE.
            XFCE è più reattivo anche se di poco!
            In sostanza si equivalgono, è una questione di gusto nel sceglierne uno o l’altro.

          • pj

            infatti il giudizio personale di ognuno di noi è condizionato dal modo e dalle abitudini acquisite nel tempo. pensa te, io non riesco a non fare a meno proprio di thunar (per la selezione col mouse e per la rinomina in massa supratutto) perchè ha tutto quel che mi serve, e quando ho provato altri DE (kde a parte) ho sempre installato thunar alla fine, perchè è quello con cui mi trovo meglio. ho carcato per una settimana di abituarmi a caja in questo come a nautilus nel caso di gnome shell, ma niente da fare.

        • mate superiore?? su mate il task switcher non mi risulta che supporta l’interazione con il mouse, su xfce si e personalmente la trovo una cosa importantissima quando si hanno tante finestre aperte.
          poi mate secondo me è indietro anche con gli applet.

          secondo me ora come ora xfce è migliore di mate sia per performance che per funzionalità

          e poi scusa… “non serve a molto l’intelligente su una barra” per quale motivo?? ahh perchè non è utile a te e quindi deve essere totalmente inutile per tutti??
          io la trovo una cosa comoda e bella sinceramente.
          perchè una pannello deve stare nascosto se non da fastidio? tanto vale che allora si nasconde solo quando serve

        • LORENZO “LOLLO” SPADONI

          La questione è semplice!
          MATE è una riproduzione funzionante di GNOME 2, XFCE è XFCE! Perchè confrontarli? Se tu preferisci MATE perchè dire a uno che usa Xfce, come me, che MATE è superiore? Io potrei risponderti che Xfce è superiore (come infatti è!)! Viviamo in un paese democratico!
          P.S. Non serve seguire gli insegnamenti di Jigoro Kano per capirlo!

          • ange98

            ehm… Mate non è una riproduzione funzionante di GNOME 2. Mate È GNOME 2. I dev stanno ne semplicemente portando avanti lo sviluppo.
            Xfce invece, quando esisteva solo GNOME 2 veniva da molti considerato “il fratello minore” di GNOME, al quale mancavano numerose feature che il vecchio GNOME aveva. Ora magicamente, siccome il progetto ha cambiato nome e non ha più dietro RedHat se lo filano in pochi: buffa la vita, eh? 😀

      • ZaccariaF

        In windows 8.1 non c’è

        Possi Possi Papapa… Ti piace vincere facile eh?
        Win facendo il preinstallato non ha di default moltissimi tool,altrimenti sai le cause di abuso di posizione dominante ‽

        • Cruda verità

          Questo è vero, non può avere niente di default che non sia già soddisfatto da altri. Pena: il processo per direttissima.

        • ah ok, questo non lo sapevo, ecco finalmente spiegato perchè windows non ha diverse funzionalità, ma allora i desktop virtuali?? li non incorrono in alcune cause?
          cioè non che mi importi se pure microsoft li mette, è semplice curiosità.
          non sono di certo il classico tipo che si vanta per le sue esclusive

          • ZaccariaF

            Win deve essere vuoto ma proprio vuoto.
            La regola è: se c’é qualcosa, di terze parti, che fa le stesse cose tu non svilupparlo; a meno che non sia office automation.
            Ora con il MSstore qualcosa si sta muovendo nella direzione di offrire un SO con tool aggiuntivi a quelli necessari al mera manutenzione di sistema. ma la strada e,considerata anche la distanza siderale in questo campo con GNU/Linux, e ancora molta.
            Potrei scrivere che in fondo Win sta migliorando… ma anche no! 句_句

          • Cruda verità

            Con i desktop virtuali (dopo 16 anni che ci aveva provato e subito ritirati) adesso nessuno ci fa più soldi, quindi ora che si sono calmate le acque (per i possibili urlatori di scandali) possono rimetterli con tranquillità almeno questi xD

        • comunque adesso… con tutto l’odio che ho verso microsoft, però mi sa stupido se devono essere processati per abuso di posizione dominante se aggiungono una stupida funzione come l’intelligent autohide.
          insomma capisco che non possono abusare troppo altrimenti davvero sarebbe un casino, però certe piccoloezze come questa, non ci vedrei nulla di male se le implementassero.

          anzi a questo punto trovo molto peggio e molto più abuso di posizione dominante, l’avere internet explorer preinstallato, so benissimo che ha gia subito tante cause per questo, ma non venitemi a dire che il ballot screen è una bella soluzione (a parte che non mi pare neanche che ci sia più) ma comunque la gente semplicemente chiudeva la finestra e tornava ad usare IE per il semplice fatto che è preinstallato

          • Franco

            La scelta del browser c’è ancora (anche su win 8:1, l’ho vista) e questo dimostra che ms sta ancora pagando la pena per quelle cause di anni prima che oggi non hanno più senso. Non a caso il declino inteso come numero di “features di default preinscatolate” ha subito un continuo calo proprio a partire dalla data delle prime vicende e continua tutt’ora . . . Col nuovo browser leggero Spartan (in sviluppo) forse si rimetterà in sesto per chiudere un occhio col passato. Ma i fantsmi rimangono e ms ne ha parecchi nell’armadio. Anche solo mettere un autoide “furbesco” può farlo, perché no? Ma ci deve pensare un milione di volte prima di provarci. Windows è meglio se spoglio, hanno concluso alla fine. E così è. Molti questo non lo sanno e interpretano la cosa come una inferiorità, invece ha solo la coda tra le gambe.

          • mi sono informato meglio e il ballot screen non è presente solo in win 7 services pack 1 per una “dimenticanza” della microsoft

    • Marco

      Grande, grande, grande errore il tuo!
      Non devi mai e poi mai criticare assolutamente nulla di xfce o arch nei commenti, pena il linciaggio generale. Neppure le critiche costruttive sono accettate se riguardano i suddetti software.
      Ho visto gente linciata dai fanboy xfce/arch per commenti molto, molto meno “offesivi” del tuo.
      Comunque non preoccuparti: dopo averti massacrato, spellato vivo e messo sotto sale ed aceto, se sei fortunato ti diranno che sei libero di usare che software vuoi perchè è così che funziona il mondo del software libero, nel peggiore dei casi invece verrai accusato di essere un troll o un utente windows/dos/mac/os2/solaris/etc e dopo averti fustigato un altro po’ ti lasceranno perdere. 😉
      La cosa migliore è limitarsi a leggere i post di Roberto e scorrere velocemente i commenti in cerca dei più interessanti senza esprimere pareri ed opinioni

      • DottorGab

        Cos’hai contro Arch è!!?? 😀

        Il mio era un commento prettamente sarcastico, a quanto pare xfce è visto bene qui, fin troppo. Io uso gnome, mi basta installare o plank o un’estensione, ed ho tutto quello che mi serve per un uso di un computer. Sta di fatto che ogni volta che ho provato xfce, mi sono trovato con mille problemi.

        Poi è vero, io sono assolutista e vorrei anche la chiusura di tutti gli altri DE, salvo KDE ed Unity, ma qui poi mega discussioni…

        • SalvaJu29ro

          Il mio DE preferito è Kde, ma per motivi diversi in questi mesi mi sono ritrovato a usare Xfce
          Ebbene mi dava più sicurezza, anche più stabilità (oltre che velocità)
          Anche se è poco supportato è stabilissimo
          Ovviamente sono tornato a Kde4, ma chissà che un giorno il mio pc non mi permetta più di usare Plasma 5..tornerei sicuramente a Xfce

          • ZaccariaF

            Sarà quel che dici ma una cosa è certa,KDE spacca il Kulo! Mi si passi la volgarità ma quando ci vuole…

          • EnricoD

            http : // anonimoconiglio . blogspot . it/2011/03/recensione-kde-46 . html?m=1

            E c’è anche kulo
            http : // kde-look.org/content/show . php/Kulo?content=103319

          • EnricoD

            http : // anonimoconiglio . blogspot . it/2011/03/recensione-kde-46 . html?m=1

            E c’è anche il plasmoide kulo
            http : // kde-look . org/content/show . php/Kulo?content=103319

          • ZaccariaF

            Ossignur! Non me lo far ricordar quel piddino.
            Cmq era una battutina che girava da molto tempo prima che scrivesse quella recensione.

          • Scusami, ma di tutti gli aggettivi che potevi rivolgermi il più insolito è “piddino”, sono davvero curioso di sapere il perché. Oh, almeno su KDE siamo d’accordo.

          • ZaccariaF

            Quale onore!!!! (ʘ‿ʘ)

            Sai il problema della tua incomprensione credo risieda nella definizione di quella parola che molti connazionali, spesso, usano in senso dispregiativo, sbagliando madornalmente .

            Mi riferivo alla sua accezione più ampia, quella di credente a un frame particolare(quello piddino appunto) è di essere un suo predicatore, nonché acceso sostenitore del manicheismo sinistra := piccoli gesùcristi crescono contro destra := cosa non solo anacronistica ma, addirittura, lesiva per il buon giudizio politico e sociale.
            Credere a queste cose porta ad asserzioni “lievemente imprecise”, che non sono mai un bene.

            Non so se ti riconoscerai, ma questa è la risposta alla tua domanda.

            P.s. Hai abbandonato il tuo blog? è da tempo che non scrivi più.
            P.p.s. Grazie per la tua partecipazione a questa community.

          • quella parola che molti connazionali, spesso, usano in senso dispregiativo, sbagliando madornalmente .

            Dunque se sia sbagliato o giusto non lo so, penso dipenda da un punto di vista, dato che si tratta di un giudizio di valore e soggettivo. Comunque per me «grillini» e «piddini» non significano la stessa cosa, ma sono comunque due parole che uso in senso dispregiativo. Se questo mi rende “manicheista” di sinistra non lo so, secondo me no. Però a ognuno le proprie categorie. Quindi no, non mi ci ritrovo 😀 ma grazie della risposta.

            P.s. Hai abbandonato il tuo blog? è da tempo che non scrivi più.

            Eh, riguardo allo scrivere tutto il contrario, sto scrivendo come un dannato, ma per l’università, nella speranza di riuscire a laurearmi in tempo. Comunque ieri ho fatto un’eccezione e ho scritto un breve post 😉

          • EnricoD

            “Cmq era una battutina che girava da molto tempo”
            ne sono sicuro, anche perché è una battuta facile da fare 😛
            Comunque lo avevo postato perché mi ha divertito l’articolo [anche se all’inizio vengono confusi DE e Windows Manager (Openbox è un wm non un de)] 🙂

          • ZaccariaF

            [anche se all’inizio vengono confusi DE e Windows Manager (Openbox è un wm non un de)] 🙂

            Ricordati sempre…
            Linux fa figli e figliastri!

          • SalvaJu29ro

            Sono d’accordo 😀

  • Alex

    Il problema di XFCE è la mancanza di un window manager che sfrutti XGL, oltre al solito xrender. Compiz è vecchio, Kwin installa mezzo kde, mutter/muffin/gala non sono troppo personalizzabili.
    Ci sarebbe compton, ha alcune opzioni interessanti, ma è un progetto da sviluppare.
    Bisognerebbe poi migliorare l’ergonomia della personalizzazione dei pannelli: è troppo macchinoso disporre le applet!

  • XfceEvangelist

    Hey Dea1993, grazie infinite per il video prodotto! XFCE for president =(^___^)=

No more articles