E’ disponibile nei repository ufficiali di Arch Linux il nuovo Kernel 3.18. Ecco le principali novità.

Kernel 3.18 in Arch Linux
Per gli ormai tanti utenti che utilizzano Arch Linux è approdato in questi giorni nei repository stable il nuovo Kernel 3.18, versione che rende il sistema operativo ancora più performante e sicuro. Una delle più importanti novità introdotte nel Kernel Linux 3.18 è sicuramente le migliorie nella gestione della sospensione e ripristino del sistema, lo possiamo notare immediatamente post-aggiornamento con tempi di ben inferiori confronto la versione precedente. Da notare inoltre le migliorie nel supporto hardware riguardanti sia le schede grafiche che moduli Wireless e Bluetooth, interessante anche le ottimizzazioni riguardanti il supporto per nuovi notebook di ASUS e Lenovo.

Il nuovo Kernel 3.18.x è già disponibile per Arch Linux per installarlo basta digitare:

sudo pacman -Sy linux

Ricordo che se abbiamo installato Arch Linux in VirtualBox dovremo aggiornare anche virtualbox-guest-utils digitando:

pacman -Sy virtualbox-guest-utils

Non ci resta che riavviare la distribuzione e goderci il nuovo Kernel Linux 3.18.

No more articles