Canonical e la collaborazione con Lightworks

53
21
Canonical in collaborazione con EditShare hanno avviato una ricerca di utenti che utilizzano Lightworks per migliorare l’esperienza ed integrazione in Ubuntu.

Lightworks in Ubuntu
Tra i tanti software approdati recentemente in Linux troviamo anche Lightworks, potente programma professionale per l’editing di video utilizzato anche da diverse aziende cinematografiche. Nato per fornire una valida altenrativa a ad Apple FinalCut, Pinnacle Studio, Avid Media Composer ecc, Lightworks dispone di potenti strumenti e sopratutto il supporto per i più diffusi formati e finalmente un’ottima stabilità anche per Linux. A puntare su Lightworks troviamo anche Canonical, azienda che ha deciso di collaborare con EditShare per migliorare l’integrazione ed esperienza utente in Ubuntu e derivate.

Gli sviluppatori di Lightworks hanno chiesto agli utenti che utilizzano l’editing video professionale in Ubuntu di inviare i loro video realizzati con questa applicazione. Agli utenti che invieranno i video realizzati con Lightworks in Ubuntu, EditShare analizzerà i video inviati e ai migliori invierà un voucher per attivare gratuitamente la versione PRO dell’editor video.

Basterà inviare il video all’indirizzo email ubuntu@lwks.com e aspettare la risposta da parte del team EditShare. La software house inoltre collaborerà con gli utenti per avere informazioni riguardanti il software in Ubuntu per cercare di migliorarne l’integrazione e renderlo più completo e stabile.

Home Lightworks