BackupPC sistema di backup professionale per Linux

69
29
Vi presentiamo BackupPC, sistema specifico per il backup ad alte prestazioni di livello professionale. Ecco come installarlo

BackupPC in Ubuntu
BackupPC è un progetto open source che punta a fornire ad utenti ed aziende un completo sistema di backup ad alte prestazioni di livello professionale dotato di numerose ed utili funzionalità. Tra le principali caratteristiche di BackupPC troviamo uno schema intelligente per il pool in grado di ridurre (anche drasticamente) lo spazio sia sul disco che I/O, la soluzione che consente di comprimere i dati e in caso di file identici presenti in più backup di venir archiviati una sola volta (funzionalità denominata”deduplicazione dei dati”). BackupPC dispone di un’interfaccia web che consente l’accesso da remoto in pc e server nei quali effettuare il backup e ripristino di directory, partizioni ecc.

Da notare inoltre la possibilità di accedere ai backup da remoto anche in Windows senza utilizzare alcun client (l’accesso avviene attraverso SAMBA / smb), dispone inoltre il supporto per ambienti mobili in cui i portatili sono connessi solo in modo intermittente alla rete ed utilizzano indirizzi IP dinamici (DHCP).

BackupPC in Ubuntu

BackupPC è incluso nei repository ufficiali di Debian, Ubuntu e derivate, per installarlo basta digitare:

sudo apt-get install backuppc apache2-utils

Al termine dell’installazione digitiamo:

sudo htpasswd /etc/backuppc/htpasswd backuppc

e inseriamo la password per l’accesso a BackupPC da web.

Non ci resta che avviare il nostro browser e http://indirizzo_ip/backuppc/ dove al posto di indirizzo_ip inseriamo l’IP del pc nel quale è installato BackupPC.
Per accedere a BackupPC dovremo inserire come username backuppc e la password creata in precedenza.

Home BackupPC