Gli sviluppatori di Ubuntu MATE hanno rilasciato una versione in fase di sviluppo basata su architettura PowerPC che consentirà l’installazione in vecchi pc Apple.

Ubuntu MATE
Continuano le novità targate Ubuntu MATE, la nuova derivata della distribuzione supportata da Canonical che sta riscontrando un notevole successo da parte dell’intera community Linux. Dopo l’atteso rilascio della versione 14.10 Utopic, gli sviluppatori di Ubuntu MATE hanno rilasciato anche la release con supporto a lungo termine (basata su Ubuntu 14.04 Trusty), versione che sarà disponibile a breve anche nella variante per architettura PowerPC.
Ad annunciarlo sono gli sviluppatori della derivata, i quali hanno rilasciato una ISO della versione in fase di sviluppo di Ubuntu MATE 14.04 PowerPC, variante che consentirà l’installazione della distribuzione in personal computer Apple datati.

Tra le principali caratteristiche di Ubuntu MATE 14.04 PowerPC troviamo il bootloader Yaboot di default, la distribuzione inoltre include tutte le novità introdotte nella versione X86 ossia Mate 1.8.x, MATE Tweak e MATE Menu oltre ad includere nei repository ufficiali anche il nuovo tema Yuyo.

Per maggiori informazioni:


Note di rilascio e download versione in fase di sviluppo Ubuntu MATE 14.04 PowerPC

  • Sabbath

    a me wazzap da problemi con l’ora…

    • Marco Bassi

      Anche a me.

      • fabio crivaro

        in che senso ? quello dell’emulatore il vostro vi dice l’ora sbagliata ecc…?

        • Sabbath

          si

          • fabio crivaro

            quello dello smartphone o dell’emulatore?

          • MatteoCafi

            Io sullo smartphone invio messaggi un minuto indietro nel tempo…

          • si vede che sei troppo avanti :D:D:D scusa ma la dovevo dire sta caxxata :D:D:D

          • Sabbath

            l’ho sempre pensato ahah

        • Marco Bassi

          Mi dice il wapp dell’emulatore che ho l’ora sbagliata e, pur aggiustandola, continua a darmi l’errore e non mi fa avviare l’applicazione.

    • Davide Depau

      Anche a me: oltre a essere in spagnolo, mi dice che l’ora è sbagliata (giustissima invece). Inoltre non si può avviare con AndroVM Player (dice che non riesce a trovare l’IP della VM), e quindi non è possibile usare i tasti hardware (forniti dal player, che usa virtualbox per eseguire la macchina).

      • fabio crivaro

        basta sistemare fisicamente l’orario e quando aprite whatsapp vi chiedera’ se aggiornare ditegli si e dopo fatto partira’ l’immissione del numero (il casino che e’ in spagnolo mi pare xD ma e’ abbastanza comprensibile il tutto ) per l’altro problema a me funziona benissimo su virtualbox

  • Pietro Bortoletto

    funziona… solo che quanto mi invia l’sms sul cell nella macchina virtuale non riesco ad inserire il codice… come si fa ?

  • Il mio powerbook rinascerà… 🙂

  • zio bill

    Ottimo

  • TopoRuggente

    Chissà se gira su WII, il processore se non ricordo male era un PowerPC !!!

    • Jacopo Ben Quatrini

      si ma con 700 Mhz dubito possa girarci. Se non erro , cmq , hanno creato arcii e un’altra distro basata su una vecchia debian con desktop lxde.
      Onestamente non l’ho mai provata quindi non so quanto giri bene.

      Però su Wii U hanno trovato il modo di sfruttare i tre core powerPC per far girare una distro basata su ubuntu: cerca trinux su google, dovrebeb esserci un thread apposito su gbatemp.

No more articles