Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile la versione stabile numero 14 di Kodi (ex XBMC) il famoso media center open source.

Kodi in Ubuntu
Nato come media center per console XBox di Microsoft, XBMC è diventato ormai un progetto multipiattaforma disponibile sia per pc desktop che device mobili, per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di cambiarne il nome in Kodi.
Con il nuovo Kodi 14 Helix troviamo diverse novità che rendono ancora più completo e funzionale il famoso media center open source multi-piattaforma a partire dal supporto per librerie FFMpeg 2.4.4 e la possibilità di riprodurre contenuti multimediali in formati H.265/HEVC e VP9.
Gli sviluppatori del media center Kodi con la nuova versione 14 “Helix” hanno inoltre migliorato il supporto per periferiche UPnP, includendo migliorie per la connessione in server PlanOn e MediaBrowser. da notare anche alcune ottimizzazioni all’interfaccia grafica con nuove opzioni e layout per la tastiera.

Kodi 14 include anche diverse migliorie per la gestione audio, nella versione per Linux troviamo risolti alcuni bug che davano problemi soprattutto nell’uscita HDMI in sistemi con scheda grafica Intel con supporto VAAPI per il de-interlacciamento hardware.

Novità anche per la versione nativa per Android, Kodi 14 include il supporto per display 4K con SoC Amlogic S802 e Freescale i.MX6 in sistemi Linux, migliora anche la versione per Apple iOS con migliorie nella gestione di AirPlay.

Kodi Impostazioni

Kodi 14 è già disponibile per Ubuntu e derivate digitando da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:team-xbmc/ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get install kodi python-software-properties pkg-config software-properties-common

Il nuovo Kodi 14 Helix è incluso nei repository ufficiali di Arch Linux, per installarlo basta digitare:

sudo pacman -Sy kodi

Per maggiori informazioni:

Note di rilascio Kodi 14
Download Kodi 14
Home Kodi Media Center

  • Jack O’Malley

    Bella mossa, ma è possibile salvare i file in locale così come sull’app ufficiale per Android? Così da poter ascoltare musica anche se non si è collegati ad internet?

    • l’app x android non lo testata
      l’applicazione web (che funziona anche da mobile) non lo fa

      • Jack O’Malley

        L’app per Android l’ho solo provata, 10€ per le mie abitudini musicali mi sembran troppine, ma ti permette di salvare la musica sul dispositivo in modo da poter appunto ascoltarla anche quando non sei connesso, chiaramente i files sono criptati o roba del genere per non poterli esportare al di fuori di Spotify.

  • Fabio

    io accedo a spotify con facebook, come credenziali cosa devo mettere? ho provato quelle di facebook ma non funzionano

  • Box2Tux #LinuxITA

    Molto interessante

  • iClaud

    Quando tento di aggiungere il PPA su Elementary OS Luna, mi da il seguente errore:

    Traceback (most recent call last):
    File “/usr/bin/add-apt-repository”, line 185, in
    sp = SoftwareProperties(options=options)
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.py”, line 97, in __init__
    self.reload_sourceslist()
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/softwareproperties/SoftwareProperties.py”, line 585, in reload_sourceslist
    self.distro.get_sources(self.sourceslist)
    File “/usr/lib/python2.7/dist-packages/aptsources/distro.py”, line 87, in get_sources
    raise NoDistroTemplateException(“Error: could not find a ”
    aptsources.distro.NoDistroTemplateException: Error: could not find a distribution template

    Vuol dire che non è supportata o cosa?

    • Marvin73

      Utilizzo xmbc da quando è uscito Elementary OS Luna senza alcun problema. Ho aggiornato a kodi è funziona tutto a parte qualche problemino di fluidità con gli h265 alla risoluzione 4K

  • biosniper

    io uso xbmc4xbox, ma il problema è lo streaming dei film a volte lento a volte fluido e impeccabile. pensavo di passare per questo alla fibra ottica. Ci sono pareri in merito? grazie
    🙂

    • Sim One

      Non faccio streaming diretto ma la linea in fibra (che poi è in fibra fino alla colonnina più vicina, poi è in rame) è un missile. Davvero sono passato dal 20Mbit al 30 ed è veramente un’altra cosa.

      • biosniper

        sei con tim o fastweb?

  • Alessandro

    Durante la visualizzazione dopo un tot di minuti rallenta ed il video scatta finché non muovo il mouse e poi riprende ad essere fluido, con smplayer non succede
    vdpau abilitato su entrambi.

  • Lo uso da anni, dal 2008 direi.
    Impeccabile, altro che Windows Media Center. XD

    • DigiDavidex

      Ancora non avete capito che Windows ha ancora tutti i programmi in fase Beta? LOL

  • dentaku65

    Lo uso con soddisfazione ma con Raspberry Pi e Raspbmc …streaming in full HD 😉 e con una caccolosa alice…

    • DigiDavidex

      idem 😀 ma su una Sony 40” 1080p e OpenELEC

No more articles