Linux 3.18 Stabile Rilasciato

111
103
E’ disponibile la versione stabile del nuovo Kernel Linux 3.18, ecco le principali novità e come installarlo in Ubuntu e derivate.

Kernel Linux 3.18 in Ubuntu
Dopo mesi di duro lavoro, Linus Torvalds ha annunciato il rilascio della nuova versione 3.18 del Kernel Linux, aggiornamento molto importante che molto probabilmente troveremo di default in Ubuntu 15.04 Vivid. Kernel Linux 3.18 include importanti novità a partire dal supporto per le schede grafiche, in AMD troviamo diverse ottimizzazioni a partire da Unified Video Decoder (UVD) che include il supporto per l’accelerazione hardware in gpu R600.
Novità anche per i driver open source Nvidia (Nouveau), con Linux 3.18.0 troviamo alcune migliorie e il supporto audio per DisplayPort; introdotto inoltre il supporto per Razer Sabertooth e oltre a varie ottimizzazioni per altri dispositivi di input.

Con il nuovo Kernel Linux 3.18 troviamo diverse ottimizzazioni che vanno a rendere più veloce la sospensione e ripristino del pc, novità anche per i file system Btrfs e F2FS più stabili e performanti.
Queste sono le principali novità del Kernel Linux 3.18, versione che possiamo già installare in Ubuntu e derivate grazie ai pacchetti sviluppati dai developer del progetto Kernel Ubuntu.

Basta digitare da terminale:

sudo apt-get install lynx 
wget https://dl.dropboxusercontent.com/u/209784349/kernel/kernel-update
chmod +x kernel-update
sudo ./kernel-update

al termine dell’installazione basta riavviare.

Una volta riavviata la distribuzione, possiamo verificare l’utilizzo di Linux 3.18 digitando da terminale uname -r come da immagine in alto.

Se abbiamo riscontrato alcuni problemi è possibile rimuovere il nuovo Linux 3.18.0, per farlo basta avviare la versione di default o precedente dall’avvio di Ubuntu e riavviare lo script oppure digitare da terminale:

sudo apt-get purge linux.image-3.18.0-*
sudo update-grub

e riavviamo.

Home Kernel Linux