I developer Ubuntu MATE hanno introdotto nei repository ufficiali il nuovo tema Yuyo, ecco come installarlo.

Yuyo in Ubuntu Mate
Ubuntu MATE è sicuramente una delle principali novità approdate nella nuovaa release 14.10 Utopic Unicorn. Grazie al desktop environment MATE, ritroviamo in Ubuntu l’esperienza utente di Gnome 2 con tanto di supporto per nuove applicazioni GTK+3 e alcune personalizzazioni compreso un tema e set d’icone dedicato. Purtroppo il tema di default di Ubuntu Mate sta portando diversi problemi con alcune applicazioni, per questo motivo gli sviluppatori hanno deciso di sviluppare un nuovo tema denominato Yuyo.

Yuyo è un tema GTK+ open source nato come fork del tema Orchis di Moka Project, al quale però sono state incluse alcune personalizzazioni, come ad esempio nuovi pulsanti delle finestre e colorazioni varie per una migliore integrazione in Ubuntu Mate.

Il nuovo tema Yuyo dovrebbe approdare di default nelle future versioni stabili di Ubuntu Mate, possiamo inoltre già utilizzarlo dato che è da pochi giorni disponibile nei repository ufficiali della distribuzione.

Per istallare il tema Yuyo in Ubuntu Mate 14.04 e 14.10 basta digitare:

sudo apt-get update
sudo apt-get install yuyo-gtk-theme

Al termine dell’installazione basta andare in Aspetto e scegliamo il tema Yuyo o Yuyo-Dark.
Per le altre distribuzioni Linux basta scaricare il tema Yuyo dai sorgenti (per maggiori informazioni).

Home Yuyo

  • Salvatore Gnecchi

    la proveró =D

  • fantocci

    Vorrei proprio vedere con 256mb di ram come fa a girare chromium, che è un macigno mangia risorse

    • Daniele Elaborati

      Non sono d’accordo. Io uso solo ed esclusivamente chromium proprio perchè riesco a farlo girare anche su vecchi portatili con poca RAM. Con Firefox non riesco nemmeno ad arrivare alla pagina di google che si pianta tutto. In questo momento sto scrivendo con un desktop P4 di 10 anni con 3 GB di Ram , ma ne sto usando solo 315 da monitor di sistema con la pagina di lffl aperta. Uso Ubuntu 12.04.2 con MATE come DE e cairo dock sempre attiva e sempre da monitor di sistema, mi dice che chromium mi sta mangiando 70 MB di memoria. Firefox arriva anche a 120 , sempre sula stessa pagina.

      • pntk

        confermo, chrome tra i browser più usati mi sembra il più leggero in tutti i OS, da win, a mac a varie distro linux che ho provato!

  • piero

    IMPORTANT:

    The liveCD has a default user name of “guest” (which you must type in)with a blank password. (just hit enter).

  • piero

    avevo letto tempo su questo sito fa un modo per aggiornare flash utilizzando plugin di chrome qualcuno potrebbe passarmi link?
    grazie

  • pntk

    ma le grosse differenze con lubuntu quali sono? i SW di contorno o c’è dell’altro?

  • moriserre

    Provato su un portatile da 256 mb di ram, amd athlon, purtroppo, almeno a me, andava tutto molto, molto lento. Ne ho provate tante di distro leggere, ma fino ad ora l’imbattibile assoluta resta Chrunchbang, che consiglio sempre. È impressionante anche su vecchissimi pc da 256 mb. Una scheggia. Si avvia tipo in 15 secondi e funziona tutto senza rallentamenti. Certo navigarci in internet resta un po’ un problema, ma quello è colpa del fatto che le pagine internet ormai sono diventate davvero troppo pesanti.

  • Giovanni

    Ciao, ho appena installato il tema Yuyo Dark sulla mia virtual machine. Decisamente buono il look and feel …

    • Sim One

      e decisamente ottima la distribuzione.

  • Pablo Bernocchi

    ma non c’è il deb del tema di icone?

No more articles