Sono state trapelate le prime immagini e alcune caratteristiche del nuovo Ubuntu Tablet prodotto da MJ Technology.

Ubuntu Tablet di MJ Technology
Nei giorni scorsi abbiamo presentato l’avvio della raccolta fondi per il nuovo UbuTab, tablet basato su Ubuntu Touch e Android dalle caratteristiche davvero molto interessanti (come ad esempio l’hard disk da 1 TB). Nei primi mesi del 2015 approderà nel mercato anche un altro tablet basato sempre su Ubuntu OS e prodotto dall’azienda produttrice MJ Technology. Ad annunciarlo è il portale Phoronix il quale ha trapelato alcune immagini e soprattutto i primi dettagli del nuovo Ubuntu Tablet che avrà un design simile a Ubuntu Edge, lo smartphone targato Canonical che ha raccolto “solo” 12 dei 32 milioni di dollari richiesti.

Il nuovo Ubuntu Tablet di MJ Technology sarà disponibile in due varianti che si differenziano principalmente dal display IPS che sarà di 8.9 o 10.1 pollixi con risoluzione HD.
Sotto la scocca del tablet Ubuntu targato MJ troviamo un processore Intel quad core da 2.4 Ghz con ben 4 GB di memoria RAM e 64 GB di storage espandibile tramite microSD, presente anche due porte micro USB 2.0, Wireless, Bluetooth e una porta micro-HDMI per collegarlo ad un monitor pc o tv.

Ubuntu Tablet di MJ Technology

Ubuntu Tablet di MJ Technology verrà molto probabilmente presentato a gennaio durante il CES 2015 di Las Vegas, evento nel quale dovrebbero essere presentati anche altri nuovi device mobili basati sempre su Ubuntu OS.

  • Mamma mia corro a comprarlo!

  • Simone Dedo

    Awesomenauts surclassa ogni altro humble bundle!

    • ProfCaos Butters

      come lo hai installato? io ho scaricato il .bin per linux ma non ne vuole sapere di partire. pur dando chmod +x e ./ mi dice sempre che il file non esiste

      • Simone Dedo

        Se ti dice che il file non esiste, sbagli sicuramente nell’immettere il nome esatto.

        Una volta certo che gli hai dato il permesso di esecuzione, spostati da terminale nella directory dove è presente il file.

        Una volta fatto questo, dai ./Nomeesattodelfile e vedrai che funziona

        • ProfCaos Butters

          ti assicuro che lo scrivo bene, l’ho capiato e incollato sempre da terminale. ho dato ls per vedere se effettivamente il file c’è e sono nella cartella giusta. ho anche provato a riscaricare il file. mi sono quasi arreso.

          • Simone Dedo

            Non copiarlo e incollarlo, devi scriverlo te il nome del file

  • Seraus

    Già solo Hotline Miami vale la spesa. E’ imperdibile, uno degli migliori giochi (indie e non) per quelli che amano la giocabilità pura e finalmente un gioco che ha un livello di difficoltà adeguato (molti giochi odierni sono per giocatori passivi o cerebrolesi).

    Molto azzeccata e d’ambiente anche la colonna sonora.

    Humble Bundle siete grandi!

  • Dea1993

    comprato ma ho alcuni problemi.

    attivando i codici su steam, mi da errore su little inferno e hotline miami dicendo che manca l’eseguibile ma se faccio la cnvalida dei file è tutto a posto, a dir la verità appena ho messo il codice di questi 2 giochi non ha neanche iniziato a scaricarmeli ma li ha dati entrambi come gia installati e non so perchè.

    mentre invece dear esther e capsized (nonostante che c’è scritto che sono funzionano su linux) mi dice che la piattaforma non va bene e quindi posso installarli solo su windows.
    ma io li ho comprati perchè voglio giocarci su linux

    • Dario Grillo

      Hotline miami e little inferno non sono ancora disponibili su steam per linux, anche se compaiono nella lista dei tuoi giochi, per ora li puoi giocare solamente scaricando i pacchetti sh e/o bin che trovi nel link che hai ricevuto dal sito di humble bundle, mentre dear esther non è disponibile per linux, è stato fatto solo un pacchetto che contiene la versione per windows “emulata” con wine, se ci fai caso nella home sotto il titolo del gioco c’è scritto “linux info”, capsize non so se è nativo linux, e non so nemmeno se verrà portato su steam per linux, però sempre nel sito di humble bundle è disponibile il pacchetto in bin.

      • Dea1993

        cercando un po su internet ho visto che hotline miami e littleinferno sono disponibili per linux ma ancora sono in closed beta e quindi per poterlo giocare serve la password.

        per quanto riguarda dear esther sembrerebbe che dovrebbe arrivare nativo per linux da come dice nella pagina “linux info”.

        invece di capsize non dice nulla.

        comunque potevano anche scrivere chiaramente che littleinferno e hotline miami ancora su linux non è possibile giocarci a meno che non fai parte della closed beta, non hanno detto assolutamente nulla, adesso allora vedrò se aspettare che escano anche su steam o se scaricarmi il file .sh (ma questo è nativo o “emulato” con wine).

        capsized invece non dice assolutamente nulla anzi nei requisiti ci sono anche quelli per linux, però non dice come mai non è possibile giocarci in linux.

        aspetterò magari col tempo arriveranno tutti i titolo.

        comunque questa volta il boundle non mi è piaciuto molto saranno pure tanti giochi ma lo scorso bundle i giochi erano di tutto altro livello (non dico che questi sono brutti).

        questo bundle l’ho preso per “awesomenauts” che è gia in download, little inferno (che sono rimasto fregato) e dear esther.

        ho provato proteus ma non lo definirei un gioco, giri e basta senza uno scopo ho anche cercato su internet che cosa bisogna fare

        • Dario Grillo

          Non sono d’accordo, oltre ad awesomenauts c’è hotline miami che è un gioco grandioso con una colonna sonora azzeccatissima e stupenda, appena esce su steam DEVI assolutamente giocarlo, anche dear esther so che è una bella esperienza interattiva, per me è uno dei bundle migliori anche se non il migliore (il migliore in assoluto è il 5) comunque apparte dear esther, tutti i titoli presenti nel bundle dovrebbero essere nativi.

          • Dea1993

            hotline miami ho trovato finalmente una chiave per la beta su linux.

            l’ho giocato oggi 2 ore, è fantastico come titolo, alcuni livelli molto difficili, come se nevedono pochi ormai.

            ha una grafica di 20 anni fa ma da gustissimo giocarci perchè completare alcuni livelli è una vera sfida.

            awesomenauts lo sto giocando allo sfinimento, titolo fantastico davvero.

            ora ho anche disponibile capsized, non so perchè all’inizio non era disponibile nella libreria comunque funziona e anche quello è un buon gioco.

            aspetto con ansia dear esther e little inferno.

            ho cambiato idea sulla qualità del boundle, i giochi sono davvero bellissimi a parte proteus.

            ho speso bene i miei soldi.

            sinceramente hotline miami l’avevo sottovalutato.

            se sapevo che meritavano così tanto davo più di 6$, quasi quasi aggiungo altri soldi all’offerta che avevo fatto.

            l’altro gioco thomas is alone non è male anche se non è nulla di che per i miei gusti

        • ProfCaos Butters

          a me capsized va. l’ho preso direttamente dall’ubuntu software center.

  • ProfCaos Butters

    acquistato. per il momento ho correttamente installato Capsized dal software center, è carino e sembra girare bene. Per quanto riguarda awesomenauts ho scaricato il .bin sia da torrent che da link diretto ma non va. qualcuno mi puo’ aiutare?

No more articles