Fedy installare codec, driver proprietari ecc in Fedora

16
140
Grazie a Fedy potremo completare l’installazione di Fedora installando codec multimediali, Oracle Java, driver proprietari ecc con un semplice click.

Fedy in Fedora
Una delle principali caratteristiche di Fedora è quella di utilizzare solamente ambienti desktop, software ecc open source. Nei repository ufficiali non sono ad esempio disponibili driver proprietari, software che contengano ad esempio librerie non open (come ad esempio VLC) ecc. Possiamo comunque installare in un secondo momento i driver proprietari, software non inclusi nei repository ufficiali come ad esempio Google Chrome, Skype ecc scaricando i vari pacchetti rpm dedicati oppure utilizzando i repostory RPM Fusion.
Per facilitarci queste operazioni possiamo utilizzare Fedy, un software open source specifico per Fedora, che ci consente di installare codec, driver proprietari, Chrome, Skype ecc con pochi e semplici click.

L’idea del progetto Fedy (ex Fedora Utils) è quella di semplificare l’installazione delle principali applicazioni, driver ecc più utilizzate dagli utenti. Tra le principali caratteristiche di Fedy troviamo anche la possibilità di effettuare il backup e ripristinare i repository ufficiali e non, il software ci consente di includere velocemente i repository Fedora People, gestire i permessi di SELinux, installare font Microsoft, Adobe Flash Player e molto altro ancora.

Fedy in Fedora

Installare Fedy in Fedora è molto semplice basta digitare da terminale:

su -c "yum install curl wget"
su -c "curl https://satya164.github.io/fedy/fedy-installer -o fedy-installer && chmod +x fedy-installer && ./fedy-installer"

al termine dell’installazione basta avviare Fedy da menu.

Home Fedy