E’ finalmente disponibile la versione stabile di Fedora 21, nuova release che porta con se moltissime novità.

Fedora
Ad un anno circa dalla precedente release è finalmente disponibile la nuova Fedora 21, rilascio che porta grandi cambiamenti nello sviluppo della distribuzione. Fedora 21 si divide in ben tre varianti: Workstation, Server e Cloud che si differenziano principalmente dall’utilizzo della distribuzione. Con Fedora Workstation avremo una distribuzione sviluppata per essere affidabile e facile da utilizzare, in grado di supportare un ampia tipologia di sviluppatori, dallo studente fino al professionista in ambienti aziendali.

Fedora Server fornisce un sistema operativo potente e flessibile che porta con se le più recenti tecnologie per il datacenter oltre a numerosi strumenti per controllare la nostra infrastruttura. Con Fedora Cloud fornisce un sistema operativo minimale così puoi farne il deploy più velocemente, nei repository ufficiali troviamo anche OwnCloud ottima soluzione cloud per utenti e PMI.

Fedora Workstation

Fedora 21 porta con se molti ed importanti aggiornamenti a partire dal Kernel Linux aggiornato alla versione 3.17.4, aggiornato anche Systemd 216, Mesa 10.3.3 e Xorg Server 1.16.1, update che rendono il sistema operativo libero più sicuro, veloce e reattivo.

Tra i vari aggiornamenti troviamo GNOME 3.14, KDE 4.14.3, Xfce 4.10.3, LXDE 0.5.5 e MATE 1.8.1 da notare anche le migliorie per OpenCL (Open Computing Language) una libreria con la quale avremo un sistema più reattivo e performante. Fedora 21 dice addio inoltre al supporto per i driver non-KMS oltre all’introduzione di varie migliorie riguardanti il supporto hardware soprattutto per le schede grafiche grazie a nuovi driver open source aggiornati.

Per maggiori informazioni:

Note di rilascio Fedora 21
Home e Download Fedora 21

No more articles