openSUSE 13.2 disponibile per il download

59
37
Dopo mesi di duro lavoro è finalmente disponibile il nuovo openSUSE 13.2, nuova release con BTRFS come file system di default.

openSUSE 13.2
E’ finalmente disponibile il nuovo openSUSE 13.2, nuova ed attesissima release che porta con se molte ed importanti novità. Tra le principali novità introdotte in openSUSE 13.2, oltre a vari aggiornamenti, troviamo il file system BTRFS di default con Snapper strumento che ci consente di creare snapshot del nostro sistema operativo che possiamo ripristinare facilmente in qualsiasi momento (per maggiori informazioni). openSUSE 13.2 include anche il nuovo Wicked utilissimo strumento sviluppato per facilitarci la configurazione della nostra rete e Dracut per consentire tempi di avvio più rapidi.

Novità anche per YaST che include diverse migliorie che lo rendono più stabile e reattivo oltre ad includere il supporto per nuove tecnologie come ad esempio la gestione e supporto del file system BTRFS. Con openSUSE 13.2 debutta anche il nuovo installer grafico dall’interfaccia grafica completamente rivisitata per facilitare l’installazione da parte di nuovi utenti, da notare anche il nuovo gestore delle partizioni e la nuova sezione dedicata alla creazione del nuovo utente (per maggiori informazioni).

Tra i vari aggiornamenti introdotti in openSUSE 13.2 troviamo l’ambiente desktop KDE 4.14, GNOME 3.14, MATE 1.8.1, XFCE 4.10, LXDE 0.5.5, Enlightenment 19 e Awesome 3.4.15 presente di default il nuovo Kernel Linux 3.16.x.

openSUSE 13.2 KDE



Per maggiori informazioni:

Note di rilascio openSUSE 13.2
Download openSUSE 13.2

Home openSUSE