Mutate moderno Launcher per Linux ispirato ad Alfred di Mac OS X

34
97
Vi presentiamo Mutate, un nuovo Launcher open per Linux ispirato al famoso Alfred di Apple Mac.

Mutate in Ubuntu
Una delle caratteristiche incluse in Gnome Shell e Unity è la possibilità di effettuare ricerche mirate di applicazioni, file ecc dalla panoramica delle attività e dock. Funzionalità che possiamo avere anche nelle altre distribuzioni Linux grazie a Launcher dedicati come ad esempio i l nuovo Mutate, interessante progetto open source ispirato a Alfred di Apple Mac. Mutate è un Launcher con interfaccia grafica Qt5 che ci consente di effettuare ricerche mirate di applicazioni, file e molto altro ancora.

Con Mutate possiamo effettuare ricerche su Google o altro motore di ricerca, tradurre parole o interi testi in Google Translate, cercare nuovi progetti in GitHub effettuare ricerche mirate per tipologia di file (esempio possiamo cercare solo i documenti PDF) ed effettuare operazioni nel sistema come terminare un processo, terminare la sessione, spegnere o riavviare il pc ecc.

Mutate - Preferenze

Utilizzare Mutate è semplicissimo, basta avviare il software da menu, una volta avviato il Launcher possiamo riavviarlo con CTRL + D scorciatoia da tastiera che possiamo personalizzare (assieme ad altre opzioni) dalle preferenze (basta cercare Preferenze nel Launcher e cliccare sul primo risultato per avviarle).

Mutate è disponibile per Debian e Ubuntu installando il pacchetto deb disponibile in questa pagina.
Possiamo installare Mutate in Arch Linux e derivate grazie ad AUR.

Home Mutate