Mozilla ha annunciato la nuova partnership con Yahoo Inc. che porterà Yahoo Search come motore di ricerca di default nelle future versioni desktop e mobili di Firefox.

Mozilla Firefox
Il 2014 è stato per Mozilla un anno pieno di tantissime novità con però numerose discussioni e polemiche. Oltre alla nuova interfaccia grafica Australis, in Firefox ha recentemente debuttato le nuove Directory Tiles, funzionalità che sta facendo molto discutere a tal punto che i developer Fedora stanno prendendo in considerazione di proporre altri browser di default. Firefox inoltre non avrà più Google come motore di ricerca predefinito, ad annunciarlo è la stessa Mozilla indicando di aver avviato una partnership con Yahoo! che porterà anche diversi soldi nelle casse dell’organizzazione no profit oltre a Yahoo! Search come motore di ricerca di default, anche se rimarranno comuni disponibili anche Google, Bing, DuckDuckGo ecc.

Yahoo! Search di default in Firefox debutterà il mese prossimo nelle versioni in lingua inglese del browser di Mozilla, mentre troveremo Yandex di default per la versione russa e Baidu in Cina.
Mozilla ha annunciato inoltre di aver avuto la possibilità di continuare il suo rapporto con Google, ma ha deciso di tagliare definitivamente i ponti con il colosso statunitense, cercando nuovi partner pronti ad offrire più soldi per approdare di default nel famoso browser open source.

Per noi user italiani molto probabilmente avremo Yahoo! Search come motore di ricerca predefinito anche se per la versione nativa per Windows potrebbe approdare Bing visto già gli ottimi rapporti tra “mamma” Microsoft e l’organizzazione no profit.

No more articles