Nella versione in fase di sviluppo di Mozilla Firefox è approdato di default Electrolysis, il tanto atteso supporto per multi-processo.

Mozilla Firefox
In occasione del decimo anniversario della nascita di Firefox, Mozilla ha presentato la nuova versione del browser open source dedicata agli sviluppatori. Firefox Developer Edition è una versione del browser open source di Mozilla che include di default svariati ed utili strumenti per gli sviluppatori oltre a basarsi sulla versione in fase di sviluppo con tanto di supporto Electrolysis già attivo di default.
Electrolysis (e10s) è una tecnologia sviluppata per rendere più stabile ed affidabile Firefox, browser che andrà ad operare in singoli processi in maniera tale da poter essere utilizzato anche in caso di crash improvvisi di plugin di terze parti, add-on ecc.

Proprio nella versione in fase di sviluppo (nel canale Nightly) è stata recentemente attivato di default Electrolysis (e10s), la nuova architettura multi-processo che consentirà di separare i contenuti (avviati all’interno di una sandbox) dal “cuore” del browser in maniera tale da garantire una maggiore stabilità.

Possiamo già testare Electrolysis (e10s) in Linux, Windows e Mac semplicemente scaricando ed avviando Firefox Nightly da questa pagina. Per Linux basta estrarre il file e dare un doppio click sul file firefox per avviare la versione in fase di sviluppo di Firefox.

No more articles