Come far diventare Ubuntu GNOME una Rolling Release

61
54
Grazie ai repository “devel” possiamo far diventare Ubuntu GNOME 14.04 Trusty e 14.10 Utopic una Rolling Release ecco come fare.

Ubuntu GNOME
Tra le nuove derivate ufficiali di Ubuntu troviamo anche la versione con GNOME Shell come ambiente desktop di default. Ubuntu GNOME ci consente quindi di riavere nella distribuzione supportata da Canonical l’ambiente desktop del piedone con incluse alcune applicazioni dedicate come ad esempio Gnome Weather, Gnome Maps ecc. Lo sviluppo di Ubuntu GNOME ha reso la distribuzione sempre più completa e stabile, possiamo inoltre avere costantemente aggiornato GNOME all’ultima versione stabile disponibile grazie ai nuovi repository “devel”.

Lo sviluppatore Ali Linx / amjjawad ha recentemente annunciato la possibilità di trasformare Ubuntu GNOME in una Rolling Release, ossia un sistema operativo con ambiente desktop, applicazioni ecc sempre aggiornate all’ultima versione stabile.
I nuovi repository “devel” consentiranno agli sviluppatori / beta tester di poter testare l’integrazione della nuova versione stabile di GNOME nelle future release di Ubuntu GNOME correggendo eventuali bug riscontrati e segnalati dagli utenti.
Logicamente per l’utilizzo dei repository “devel” è consigliato solo per partizioni secondarie oppure per test in macchine virtuali (esempio con VirtualBox, QEMU ecc), per l’utente o azienda che cerca un sistema operativo stabile è sconsigliato l’utilizzo di questi repository.

Ubuntu GNOME- File Manager Nautilus e Gnome Control Center

Far diventare Ubuntu GNOME una Rolling Release è molto semplice basta digitare da terminale:

Per Ubuntu GNOME 14.04 Trusty LTS:

sudo sed -i 's/trusty/devel/' /etc/apt/sources.list

Per Ubuntu GNOME 14.10 Utopic:

sudo sed -i 's/utopic/devel/' /etc/apt/sources.list

Per Ubuntu GNOME 15.04 Vivid:

sudo sed -i 's/vivid/devel/' /etc/apt/sources.list

a questo punto non ci resta che aggiornare i nuovi repository devel e l’intero sistema operativo digitando:

sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get dist-upgrade
sudo reboot

Al riavvio avremo Ubuntu Gnome Rolling Release, non dovremo più effettuare alcun aggiornamento di versione ogni 6 mesi dato che riceveremo costanti aggiornamenti dell’ambiente desktop ecc.