TeeJee Tech ha annunciato il rilascio di Timeshift 1.6.x e della nuova versione specifica per file system BTRFS, ecco come installarle.

Timeshift in Ubuntu
TimeShift è un nuovo software in grado di fornire funzionalità simili System Restore di Microsoft Windows e Time Machine di Apple. Attraverso TimeShift potremo creare snapshot incrementali del  nostro sistema operativo in maniera tale da poterlo ripristinare facilmente in un secondo momento. In caso di problemi potremo ripristinare il nostro sistema operativo o directory preferite direttamente da Timeshift anche da live (in caso di problemi con bootloader o il sistema inaccessibile). Lo sviluppo di Timeshift sta rendendo il software sempre più completo e funzionale con nuove ed utili funzionalità come ad esempio la possibilità di poter clonare l’intero sistema, migliora anche la gestione delle snapshot e debutta anche la nuova versione specifica per file system BTRFS.

Timeshift BTRFS è una versione che ci consente di poter creare snapshot incrementali anche in sistemi con il nuovo file system. In Timeshift BTRFS troveremo le stesse funzionalità della versione per EXT4/3, con tanto di filtri per escludere alcuni tipologie di file, programmazione dei backup e auto-rimozione delle snapshot datate ecc.

Timeshift - Preferenze

– Installare Timeshift e Timeshift BTRFS

Installare Timeshift e Timeshift BTRFS in Ubuntu e derivate è molto semplice basta digitare da terminale:

sudo apt-add-repository ppa:teejee2008/ppa
sudo apt-get update

Per installare Timeshift:

sudo apt-get install timeshift

Per installare Timeshift BTRFS :

sudo apt-get install timeshift-btrfs

Per le altre distribuzioni come Debian, Fedora, Arch Linux, openSUSE, Mageia, OpenMandriva, PCLinuxOS ecc basta installare le dipendenze libgtk-3 libgee2 libsoup libjson-glib rsync e scaricare:


Per Timeshift:

scaricare il file timeshift-latest-*.run per 32 o 64 bit da questa pagina e digitiamo:

sh ./timeshift-latest-*.run

Per Timeshift BTRFS :

scaricare il file timeshift-btrfs-latest-*.run per 32 o 64 bit da questa pagina e digitiamo:

sh ./timeshift-btrfs-latest-*.run

Per maggiori informazioni:

Timeshift v1.6.x
Timeshift BTRFS

No more articles