In questo articolo andremo ad analizzare le principali funzionalità di Synaptic, software manager open source  per Debian, Ubuntu e derivate.

Synaptic in Ubuntu
In questi anni gli sviluppatori Canonical hanno lavorato molto per rendere Ubuntu un sistema operativo sempre più completo, facile da installare e utilizzare. Uno strumento fondamentale è sicuramente il gestore grafico dei pacchetti, ossia il software in grado di facilitarci nella ricerca ed installazione di nuove applicazioni, giochi ecc. Ubuntu Software Center (disponibile anche per Debian) ci consente tutto questo, consentendoci di poter effettuare velocemente ricerche mirate nei software disponibili nei vari repository. Purtroppo Ubuntu Software Center risulta un’applicazione ancora poco reattiva e che richiede molte risorse del sistema, una valida alternativa risulta ancora l’utilizzo del buon vecchio Synaptic.

Synaptic è uno dei più longevi software manager per Debian, Ubuntu e derivate ancora molto apprezzato ed utilizzato soprattutto da parte di utenti esperti. A differenza di Ubuntu Software Center, Synaptic dispone di un’interfaccia grafica GTK+ un po scarna ma dispone di molte ed utili funzionalità.

Synaptic difatti ci consente di effettuare ricerche più mirate con la possibilità di poter filtrarle, dispone di un gestore dei repository e soprattutto di un sistema in grado di correggere eventuali errori causati dall’installazione di pacchetti danneggiati, errori in dipendenze ecc.
Da notare inoltre che con Synaptic potremo aggiornare il nostro sistema operativo, possiamo anche operare nei repository, operare nella configurazione dei pacchetti (attraverso debconf),
consultare i vari changelog e la documentazione di un pacchetto, possiamo avere anche l’elenco dei file inclusi ecc.
Dalle preferenze di ogni singolo pacchetto potremo avere anche la descrizione, accesso alla home del progetto, screenshot ecc.

Synaptic in Ubuntu

Altra importante caratteristica disponibile con Synaptic è la possibilità di creare script con il quale scaricare tutti i pacchetti selezionati in maniera tale da poter installare il tutto in altri pc (funzionalità utile ad esempio per installare applicazioni o aggiornare sistemi senza connessione internet).

Synaptic fornisce anche una cronologia dettagliata di tutti i pacchetti installati, aggiornati o rimossi, funzionalità a mio avviso davvero molto utile.
Aggiungo inoltre che nelle ultime versioni di Synaptic troviamo anche la nuova interfaccia grafica GTK+3 la quale fornisce un’ottima integrazione in nuove distribuzioni / ambienti desktop come Unity, Gnome Shell, Cinnamon ecc.

Per installare Synaptic in Debian, Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo apt-get install synaptic 

al termine dell’installazione basta avviare Synaptic da menu.

  • Dea1993

    ottimo PC, prestazioni molto buone e prezzo contenuto

  • EnricoD

    Ci farò un pensierino, dato che devo farmi un notebook.
    grazie della segnalazione! 😀

    • è veramente un’ottimo pc e sopratutto ha un’ottimo rapporto qualità e prezzo ;D

  • manu

    Salve a tutti,
    vorrei chiedere se secondo voi è un buon pc per i videogiochi, o se è meglio prendere la versione con i7. Sapete inoltre se vengono riconosciuti da ubuntu anche i tasti multimediali touch?
    Ringrazio chiunque mi risponderà e ringrazio Roberto per suoi utilissimi articoli.

    • Dea1993

      per giocare è un buon portatile.

      io col mio portatile con CPU i3 380m GPU nvidia geforce GT540m RAM 4GB DDR3 1333mhz (limitati a 1066 per il processore) gioco bene (ovviamente non a dettagli massimi) a tutti gli ultimi giochi appena usciti (tranne crysis 3 che ha parecchi cali di framerate).

      questo lenovo è più potente del mio portatile sia per CPU che per GPU che per RAM (oltre ad avere 8 GB sarà sicuramente con una frequenza di almeno 1333 mhz e la mia per colpa del processore che non supporta queste frequenza si limita solo a 1066).

      quindi in conclusione se ti accontenti della grafica media questo PC va bene (probabilmente nei giochi più pesanti dovrai mettere dettagli bassi).

      questo non è sicuramente un PC da gaming perchè CPU e GPU non consentono di giocare a dettagli massimi tutti i giochi, però per il prezzo che ha, va più che bene, e ripeto, a tutti i giochi che sono usciti recentemente (non so crysis 3, sul mio va malino, qui forse gira un po meglio) puoi stare tranquillo che ti gireranno.

      se io dovessi comprare un notebook nuovo (visto che lo uso anche per giocare) questo lo terrei decisamente in considerazione visto l’ottimo rapporto prezzo prestazioni

      • manu

        Grazie mille del consiglio, io devo giocare solo a un mmorpg che non ha richieste particolarmente alte, per cui, in virtù anche dell’ottimo supporto per Linux, prenderò in seria considerazione questo portatile.

  • ProfCaos Butters

    Ottimo pc. Acquistato per sostituire il buon vecchio hp630. Devo dire che nel normale utilizzo di tutti i giorni la reattività del sistema (uso ubuntu 12.04) non è molto diversa dall’hp con processore celeron. Quanto a potenza di calcolo e temperature è tutta un’ altra cosa. Ho avuto solo un po’ di problemi col boot uefi (non riuscivo a entrare nel bios) e con la scheda wireless broadcom (che senza il pacchetto b43-fwcutter non ne voleva proprio sapere di andare). Problemi alla wireless li ho avuti anche con windows8 (ahimè) preinstallato. Per farlo andare bisogna andare in gestione componenti e disattivare un driver denominato wireless kernel updater.

    Quanto ai tasti funzione tutti riconosciuti e perfettamente funzionanti anche se prevedono tutti la combinazione fn+tasto che non trovo molto comoda nell’uso multimediale.

  • fabio90

    ottimo portatile…io a febbraio ho acquistato la versione con i5 3230m 2.6ghz 4gb di ram (che poi ho ampliato e portato a 8gb e funzionano in dual chanel a 1600mhz) 500gb di hard disk e gt635m al prezzo di 530euro…lo ho preso in colorazione bianca…l’unica cosa che noto e che a me non sembra alluminio il materiale con il quale è costruito…poi forse lo è e non me ne rendo conto…

    • Vin

      perchè il tuo non è alluminio! 🙂 Soltanto una version esiste in metallo satinato,color canna di fucile diciamo. Bianco e rosso sono in plastica

  • castiman

    ciao a tutti,
    ho letto che la GeForce GT 635M è disponibile in due versioni: una con 144 CUDA core e un’altra con 96 CUDA core.

    Sapreste dirmi quale monta il lenovo in questione??
    Grazie!

  • castiman

    ciao a tutti,
    ho letto che la GeForce GT 635M è disponibile in due versioni: una con 144 CUDA core e un’altra con 96 CUDA core.

    Sapreste dirmi quale monta il lenovo in questione??
    Grazie!

  • enrico

    ciao!
    Secondo voi è adatto ( abbastanza silenzioso e a “risparmio energetico”) per le lezioni universitarie? Non voglio acquistare il solito netbook ultrasilenzioso ma che oltre a non avere potenza alcuna ( diventa inutile per molte cose) si fonde in 1 anno, e nemmeno il classico macbook…. Un’altra cosa… è possibile secondo voi aggiungere ( non penso proprio ma chiedo) un ssd da 32gb o in alternativa sostituire l hdd con un ssd da 64 o giù di lì?
    Grazie!!!

    • ti posso confermare che il portatile è molto sulenzioso inoltre è possibile inserire una ssd svitando 5 viti 🙂

      • torrent66

        Grazie Mille!

        Intendi che è possibile metterlo in aggiunta giusto?
        Scusa le domande…Se aggiungo un SSD con installato non so,ubuntu o Arch ( con le quali mi pare di aver capito non ci sarebbe nessun problema legato a UEFI), questo va ad invalidare la garanzia?

        Grazie ancora!!

        • non vai ad aggiungerlo rimuovi l’ hard disk e metti la ssd non invidi nessuna garanzia vai tranquillo

  • dora

    CIao a tutti, io ho questo pc da aprile ma da un paio di settimane ho notato che é un po’ più rumoroso del solito…secondo voi devo preoccuparmi? Ho scaricato anche u programma che misura le temperature e sembrano tutte ok…

    • Torno Nel Mio Limbo

      Definisci rumoroso e che OS è installato. :p

      • dora

        COme sistema operativo ho quello preistallato, windows8. Non sono brava a smanettare eccetto le cose più semplici per cui non cambio quasi nulla dal momento dell’acquisto. Il rumore della ventola è semplicemente più forte, non dico che sia come se graffiasse (so che quando i cuscinetti sono consumati si dovrebbe sentrie un rumore tipo metallico), ma è come se semplicemente girasse più velocementre. DI certo non è pari a quello che fa nel momento in cui attivo la funzione di rimozione della polvere…

        • Torno Nel Mio Limbo

          Quindi è la ventola che da problemi. Qui urge un intervento manuale che può spaziare dalla sostituzione alla semplice pulizia. Una persona pratica oppure attenta potrebbe smontare (bisogna vedere se è sufficiente rimuovere un semplice coperchio o la cover completa) e pulire con penellino e/o aria compressa. Personalmente quando faccio pulizia gli metto una goccia di svitol – che non crea problemi ai contatti. Ma tale manovra va fatta con estrema attenzione e soprattutto se si usa aria compressa la ventolina va bloccata in modo che l’ aria non la faccia girare oltre i propri limiti.

          • dora

            Immaginavo si trattasse di questo, ma io neanche mi azzardo perchè come ho detto non sono pratica. L’ho portato da un tecnico che mi ha chiesto dai 35 ai 50euro in base agli interventi da fare (50 in caso di sostituzione)…é giusto come prezzo? io avrei il pc in garanzia, ma purtroppo è l’unico che ho e lavorando come free lance non posso permettermi di stare per più di 2-3 giorni senza pc, quindi credo che l’ipotesi di mandarlo alla lkenovo sia da boicottare
            Grazie comunque per le risposte ^^

          • Torno Nel Mio Limbo

            Non so darti dei prezzi ma credo ci stiano 50 euri. Certo che 15 € per la ventola mi fa pensare che non sarà originale. Spiando in giro ho trovato prezzi per le ventole che van dai 25 ai 35 €.

  • Giovanni

    Io vorrei comprare lenovo ideapad s510p… secondo voi su gira linux?

  • tneo.anderson

    È il primo programma che installo da quando lo hanno tolto da quelli base.

    • RiccardoC

      pure io, dato che installo subito certi programmi e tramite ubuntu sw center non mi passa più 🙂

    • MarcoLinux

      Concordo in pieno con te !!

    • Max Franco

      mint e passa il problema 🙂

    • Simel

      la prima cosa che faccio io, invece, installare aptitude ^^

      pur se non nego la comodità di synaptic.

  • Bello per la leggerezza preferisco aptitude anche se apt-get rimane la via preferenziale.

  • EnricoD

    Synaptic <3

  • papagio

    per me è stato ed è fondamentale per imparare ad usare linux da zero.

    • Fighi Blue

      io preferisco il terminale quando voglio imparare. Infatti all’inizio della mia “esperienza” linux mi sforzavo ad usare il terminale per imparare. Ora devo dire che mi trovo meglio col terminale, certo non sono un esperto, ma quei quattro comandi che so fatti col terminale funzionano meglio

  • Rick Pazuzu

    odio il software center di ubuntu, è pesantissimo, quindi apt-get install synaptic gdebi tutta la vita

    • Ermy_sti

      beh pesantissimo..con un ssd e amd di fascia media di 3 anni fa mi va velocissimo e pure su un portatile di fascia bassa di un anno fa

      • Fighi Blue

        mah, si anche sul mio 4790k va veloce…ma non significa che non è pesante. Personalmente preferisco programmi leggeri anche se ho un pc che mi permette di far girare tutto. Infatti sto abbandonando kde per openbox…alla fine è molto personalizzabile (cosa interessante, ho visto dei artwork davvero ben fatti) ed è davvero leggero

        • Ermy_sti

          io dopo averne provati tanti mi sono fermato su xfce

  • Matteo

    Al di là del fatto che la grafica può non essere intuitiva per qualsiasi tipologia di utente, ma in ogni caso, gli anni passano e la grafica andrebbe rinfrescata, in modo da renderlo più bello e molto più usabile risaltando tutte le sue potenzialità.
    Synaptic è un “must” in qualsiasi distribuzione debian/ubuntu based

    • ange98

      Credo che il “problema” della GUI sia dovuta al fatto che l’abbia disegnata un programmatore e non un designer (almeno credo :D)

    • MarcoLinux

      Se mi deve diventare un mattone come l’Ubuntu software center, ( bello ma impossibile ) allora preferisco che rimanga spartano così com’è !!!
      =)

      • Davide Dallara

        infatti io sto aspettando appcenter di elementary per vedere di sostituire l’ usc

  • Fabio

    “Synaptic fornisce anche una cronologia dettagliata di tutti i pacchetti installati, aggiornati o rimossi”
    Dov’è questa opzione? Non l’ho mai vista… e comunque, una Debian o derivata senza synaptic non riesco neppure a concepirla…

No more articles