Muon Discover e il porting in KF5

24
226
Gli sviluppatori del progetto Muon Discover hanno annunciato l’avvio del porting in Qt5 e KDE Frameworks 5.

Muon Discover
Muon è un progetto open source che punta a fornire un completo software manager specifico per desktop environment KDE. Di default in Kubuntu, Muon Discover ci consente di ricercare ed installare facilmente le nostre applicazioni preferite, il software dispone anche di un completo gestore degli aggiornamento, l’accesso al gestore dei mirror e altre utili features. Gli sviluppatori di Muon hanno presentato alcune novità che verranno introdotte con il porting in KDE Frameworks 5 / Qt5 e QtQuick 2 (incluse in Muon 3.0), migrazione che renderà il software manager ancora più completo, stabile e performante.

Importante novità che verrà introdotta nelle future versioni di Muon 3.0 è sicuramente il backend per PackageKit che ci consentirà di utilizzare il software center anche in Arch Linux e derivate, oltre a Chakra, Manjaro e Bridge KDE ecc. Muon 3.0 includerà alcune migliorie all’interfaccia grafica con il supporto per i nuovi temi di default in Plasma 5.x .

Muon Discover

Gli sviluppatori hanno inoltre confermato che Muon rimarrà basato su QApt per Kubuntu, sarà possibile utilizzare anche il software center nelle future versioni di Debian (in teoria dovrebbe approdare prossimamente nei repo ufficiali del sistema operativo universale).

Muon si candida quindi come il miglio software manager per le future versioni di KDE, attualmente non è possibile le date previste per il rilascio della futura versione 3.0 (vi terremo comunque aggiornati).