LXQt 0.8.0 Rilasciato, ecco come installarlo

11
90
I developer LXDE e RazorQt hanno annunciato il rilascio di LXQt 0.8.0 nuovo aggiornato che include il completo supporto per Qt5.

LXQt
Continua lo sviluppo di LXQt, progetto che punta a migrare LXDE da GTK+ a Qt, includendo nuove funzionalità e personalizzazioni varie. A cinque mese dal rilascio della prima versione pubblica di LXQt è disponibile un nuovo ed importante aggiornamento che rende il nuovo ambiente desktop Qt più stabile e completo. LXQt 0.8.0 oltre a numerose correzioni di bug include il supporto per Qt5 (in futuro verrà rimosso il supporto per Qt4), novità per LXQt-Panel il pannello include molte nuove opzioni compreso la possibilità di riordinare i vari applet.

Con LXQt 0.8.0 debutta il nuovo lxqt-admin-user per gestire i vari utenti e permessi vari e lxqt-admin-time per configurare data o ora del sistema. Debuttano anche due nuovi temi: plasma-next-alpha e flat-dark-alpha oltre ad alcune correzioni agli altri temi di default, gli sviluppatori LXQt hanno inoltre migliorato il supporto per sistemi multi-monitor da notare inoltre che lxqt-config-randr è stato sostituito da lxqt-config-monitor tool che ci consente una migliore gestione / configurazione dei vari display collegati al nostro sistema.

LXQt 0.8.0 include nuove opzioni per gestire i caratteri preferiti dall’utente, introdotta l’integrazione con Compton (per maggiori informazioni), compositor che includerà trasparenze, ombre ed alcuni effetti, lxqt-powermanagement migliora il supporto con il  systemd/logind.

Ecco alcune immagini del nostro test di LXQt 0.8.0 in Lubuntu:

LXQt Session Settings

LXQt Temi
LXQt - PCManFM 0.8.0

– Installare LXQt 0.8.0

Per installare LXQt 0.8.0 in Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo add-apt-repository ppa:lubuntu-dev/lubuntu-daily 
sudo apt-get update
sudo apt-get install lxqt-metapackage

una volta installato basta terminare la sessione a avviare LXQt.

Per installare LXQt 0.8.0 in Arch Linux e derivate basta consultare questa guida, ricordo inoltre che è disponibile una ISO Community Edition di Manjaro con LXQt (per maggiori informazioni).

Home LXQt