L’Italia è al 48esimo posto per quanto riguarda la qualità di Internet

44
22
Akamai Technologies ha rilasciato il Rapporto sullo stato di Internet del secondo trimestre 2014, l’Italia è al 48esimo posto.

Internet
Son passati pochi giorni dal tanto discusso articolo su lffl riguardante la connessione internet “pietosa” nel bel paese a tal punto da esser “snobbata” da Netflix. A confermare tutto questo ci pensa il recente report sullo stato di Internet del secondo trimestre 2014 recentemente rilasciato dall’Akamai Technologies che vede l’Italia al 48esimo posto.
Il report rilasciato da Akamai Technologies riguarda le qualità e velocità della connessione internet sia fissa che mobile in tutto il mondo, segnalando come a livello globale sia notevolmente aumentata in pochi mesi di cerca il 21%.
Stando ad Akamai, la connessione internet a livello mondiale ha una media di ben 4,6 Mbit/s, superando la fatidica soglia dei 4 Mbit/s indicata come banda larga.

Al primo posto troviamo la Corea del Sud con una velocità media di ben 24,6 Mbit/s, seguita da Hong Kong (15,7 Mbps), mentre la medaglia bronzo va a Svizzera e Giappone (14,9 Mbps).
Da notare come gli Stati Uniti siano solo all’11esimo posto con una media di 11,4 Mbit/s, per quanto riguarda l’Europa invece oltre alla Svizzera tra i primi 10 posti troviamo anche Olanda, Svezia, Irlanda, Repubblica Ceca e Romania.

Rapporto sullo stato di Internet del secondo trimestre 2014

Per quanto riguarda la connessione internet in Italia, il bel paese si trova solo al 48esimo posto con una media di 5,8 MBit/s, dati comunque che fanno ben sperare  vista la crescita del 22% confronto lo stesso trimestre del 2013 (pensandoci su non è poi cosi difficile crescere del 22% dato che in molte zone son passate da 56Kbit/s a 640 Kbit/s peccato che però la connessione rimanga sempre uno schifo).

Nel 2014 dove ormai internet è diventato un bene ormai indispensabile, l’Italia rimane ancora molto indietro confronto ad altri paesi europei.
Visto il rapporto qualità / prezzo, navigare in internet in Italia dovrebbe essere quasi gratuito, peccato che non sia cosi…. anzi guardando bene paghiamo quanto la Svizzera paese con una connessione media tra le migliori al mondo.