Google ha presentato il nuovo servizio Drive for Education indicando che Chromebook ha superato il 50% del mercato scolastico statunitense.

Google Chromebook
Dopo un’inizio non troppo entusiasmante, i nuovi personal computer Chromebook / Chromebox targati Google stanno finalmente riscontando un notevole successo soprattutto nel mercato statunitense. I nuovi Chromebook / Chromebox stanno riscontrando un notevole successo anche in ambito aziendale e soprattutto scolastico, a confermarlo è proprio Google indicando di aver oltrepassato il 50% di quote del mercato Education statunitense, ben lontano dal 5% di appena 18 mesi fa.

Visto il successo dei servizi targati Google mondo dell’education, l’azienda statunitense ha presentato il nuovo Drive for Education, versione del servizio di cloud storage studiata principalmente per l’ ambito scolastico.
Google Drive for Education consente a studenti e docenti di avere uno spazio web illimitato nel quale caricare file, documenti, immagini ecc (ogni singolo file non deve superare i 5 TB). Il servizio di cloud storage per le scuole includerà anche Google Apps for Education, strumenti in grado di gestire da remoto singoli account oltre a svariate applicazioni specifiche per gli insegnanti.

Google  Drive for Education

Per maggiori informazioni su Google Drive for Education consiglio di consultare l’annuncio ufficiale dal blog Google For Education.

C’è da chiedersi se Chrome OS sia davvero un’ottimo sistema operativo per l’ambito scolastico. Per le scuole non sarebbe meglio puntare su una distro Linux e software liberi?

No more articles