I developer Debian hanno deciso che la futura versione 8.0 Stabile verrà rilascia con Gnome di default solo per architetture x86, le altre avranno XFCE.

Debian Linux
Mancano ormai pochi giorni al freeze ossia il congelamento dei pacchetti da parte di Debian 8.0 Jessie, successivamente gli sviluppatori non includeranno più nessun aggiornamento o modifica al sistema operativo per dedicarsi alla correzione di bug. Dopo tante discussioni a riguardo, i developer del sistema operativo universale hanno deciso di mantenere GNOME come desktop environment di default ma solo per le architetture x86 (ossia i386 e amd64) mentre per ARM e altre architetture sarà XFCE l’ambiente desktop di default.

La scelta di puntare su XFCE di default per versioni non x86 è dovuta principalmente a OpenGL richiesto da Gnome Shell e ben supportato per i386 e amd64, in caso di pc datati l’accelerazione hardware sarà gestita da LLVMPipe. Alcuni device basati su architettura ARM, PowerPC ecc attualmente non dispongono di un supporto affidabile per l’accelerazione hardware, questo potrebbe provocare diversi problemi sia agli utenti che agli sviluppatori dei vari dispositivi.

Debian XFCE

Per questo motivo i developer Debian hanno deciso di includere come ambiente desktop di default XFCE per le versioni non x86, ricordo che comunque sarà possibile utilizzare anche altri ambienti desktop come ad esempio il tanto richiesto LXDE, KDE oppure volendo anche Gnome, Cinnamon, Mate ecc.

  • Dea1993

    certo che un video fatto peggio non lo poteva fare, e poi quello che ha ripreso indossava la maglietta di KDE ahahaha.
    comunque in quanto a fluidità non sembra essere male, ma bisognerà vedere anche su PC un po più datati come gira, magari su un vecchio pentium dual core con una vecchia scheda video intel integrata nella scheda madre

    • Dea1993

      ah nel mio commento ho dimenticato di dire una cosa…. unity per quanto mi riguarda è sempre peggio… lo ripeterò allo sfinimento.
      è un DE pensato per tablet e smartphone adattato poi sui desktop così da lavorare meno e spendere meno soldi per creare un DE.
      ma se son contenti loro va be.

      • Lucio

        Unity per me è perfetta e, fatevene una ragione,i desktop così come attualmente li stiamo usando sono destinati a morire. Chi progetta lo fa in prospettiva, non per l’immediato.

        • Dea1993

          contento te, io lo trovo inusabile tantè che ho anche abbandonato del tutto ubuntu e sono passato ad arch con xfce, ogni tanto provavo le live di ubuntu per provare un po sto unity ma è un casino, puoi dire tutto tranne che è pensato per PC, in questo è un passo indietro.

          intanto il comodo menu con le applicazioni divise per categoria non è più in bella vista come un tempo, spesso per cercare un programma fai prima a digirarlo nella casella di ricerca che ne ad aprirlo da menu, ma se devo fare questo posso benissimo usare openbox awesame i3 o altri wm e aprire i programmi da terminale così risparmio anche parecchie risorse.
          a me unity così come gnome shell e modern UI di microsoft fanno defecare per non dire peggio.
          molto meglio il classico xfce e mate, molto più comodi.
          se vuoi dirmi qualche pregio di unity oltre la grafica, perchè io sinceramente non ne vedo uno e fidati mi sono anche fissato per un periodo a cercare di farmelo piacere ma non ci sono riuscito

          • Dea1993

            l’unica cosa utile di unity secondo me è il pannello laterale, ma questo è possibile farlo anche con gnome 2 e xfce, prendendo un normale pannello aumentare le dimensioni metterlo a sinistra e metterci dentro le applicazioni che vengono usate più spesso, io ho fatto così su xfce

          • js3

            il pannello a sinistra stile unity lo uso da anni, da prima che partorissero unity… con l’arrivo degli schermi panoramici, per me è l’unica posizione accettabile. in basso, stile mac, è troppo ingombrante… tra menu, schede del browser, barra del titolo, pannello superiore e pure pannello inferiore hai uno spazio libero di tre centimetri!!! 🙂 praticissimo… a destra, invece, non mi va perchè voglio le barre di scorrimento accessibili nel bordo

          • Er Chiappetta

            L’unica pecca in XFCE è che un pannello a scomparsa non ha l’animazione tipo fade, Gnome2/MATE cè l’ha.

          • js3

            basta mettere cairo dock o, volendo qualcosa di molto leggero, plank, che ha anche l’effetto a scomparsa intelligente (dodge, quello presente nel primo unity)

          • Er Chiappetta

            Trovo agghiacciante inoltre il pannello laterale di Unity su di uno smartphone. Non hanno ancora capito che utenza desktop, tablet e smartphone sono diverse tra di loro ma invece continuano (astronauta + team Gnome), testardi tipo venditore ambulante, a sviluppare ste’ cagate di DE.

            Pensavo di essere il solo a odiare il nuovo trend “tablet only” ed invece mi sembra che molta gente abbia i maroni girati ^__^

          • Dea1993

            fidati non sei il solo questo nuovo trend mi ha portato anche a odiare i tablet in generale.
            sembra che ora tutto è incentrato su di loro.
            per me l’unica mossa buona di canonical ultimamente è stato l’accordo con valve che ci ha portato steam e di conseguenza driver decenti.
            chissà sennò la steam box come la facevano senza gli accordi con canonical?

          • Er Chiappetta

            Grande! Anch’io odio i tablets oramai, inventati pure dall’ex dittatore di Cupertino. E poi a dire la verità non mi sembra di vederne in giro cosi’ tanti come vogliono farci pensare (per vendere ovviamente). Io so solo che uso Xubuntu e che lo ho installato pure sulle macchine dei miei colleghi che stanno provando con soddisfazione GNU/Linux e che pure loro hanno avuto un agghiacciante approccio di Unity, veramente poco produttivo e non per niente ergonomico.

            In famiglia abbiamo 7 computers:
            – 2 con Mint Mate
            – 5 con Xubuntu

            Mai un problema di DE e come usarlo.

            XFCE for President ^__^

          • Nicola

            Grande! Io ho 2 computer su entrambi gira Xubuntu nessun problema neppure con il net, e nessuna instabilità additata a ubuntu

          • Dario · 753 a.C. .

            ma solo io ho un problema con xfce che in pratica in firefox lo scroll traballa?

          • Dea1993

            traballa in che senso?

          • Dario · 753 a.C. .

            stesso ubuntu con installato sia unity che cinnamon che xfce.. se mi loggo da unity o ubuntu lo scroll su firefox è ok e scende giu fluido.. se mi loggo da xfce lo scroll in firefox gli oggetti nella pagina (caratteri, immagini ecc) ondeggiando.. sembra proprio che si formano delle onde e ondeggiano.. anche provando la live di xbuntu stesso problema e mi dispiace veramente perchè volevo installarlo

          • ange98

            Mah Xfce for President… Io non riesco a capire questo DE. Non ha uno stile proprio, è stato adattato per assomigliare a Gnome 2.x e basta.
            Lo trovo un progetto ambiguo per quanto buono possa essere: è nato come progetto closed source nel ’96 usando XForms come librerie e poi con la versione 3.0 sono state adottate le GTK+ (probabilmente per il supporto al menu).
            Il suo nome ormai non ha nemmeno più senso e come ho già scritto, prima era destinato ad assomigliare a CDE, ma ora è stato solo adattato per assomigliare a Gnome 2.
            Sono l’unico a cui interessa anche la storia del DE? 😛
            MATE for President xD

        • Er Chiappetta

          Ah si? E chi la detto? Unity non ha fatto per niente successo e l’astronauta di certo non te lo viene a dire

        • Dea1993

          e poi poi guardare anche per prospettiva futura ma per i PC desktop rimarrà comunque troppo scomoda da usare anche tra 10 anni secondo me, perchè ti obbliga ad usare molto più la tastiera, perchè come gia detto fai prima a digitare il nome del software che ne a cercartelo in quel menu super confusionario, mentre invece se vuoi usare il mouse devi fare molti più spostamenti col mouse e quindi ti fa perdere tempo.

          per me unity su desktop è un aborto che non vogliono ammettere, su tablet può anche essere perfetto come dici tu ma non puoi venirmi a dire che è perfetto sui desktop.

          PS: se sul sondaggio di questo blog unity ha molto distacco da KDE e XFCE (i primi 2) un motivo ci sarà no??

          • Marco Missere

            A me Unity piace e molto pure. Può essere migliorato con un bel menù delle applicazioni installate, ma già Unity 5 (di Ubuntu 12.04) a me piace e molto.

          • Lucio

            Roberto con tutto il bene che ti voglio non puoi considerare il sondaggio del tuo blog come Dogma assoluto, suvvia. E’ il parere dei tuoi lettori, non della generalità degli Utenti Ubuntu a livello mondiale.

        • gino

          leggevo tempo fa che un’azienda (forse microsoft) starebbe sperimentando un nuovo tipo di interfaccia alla “minority report” utilizzando l’esprienza fatta con kinect questo sarebbe un vero passo in avanti

          la sensazione che ho vedendo i vari de linux e che praticamente si equivalgano in certi particolari prevale l uno o l altro ma alla fine non portano innovazioni significative

          l unica azienda che recentemente ha osato (forse troppo) rischiando di perdere consensi è stata microsoft

  • Jacopo Ben Quatrini

    mi sembra una roba alla windows 8… non mi piace per nulla

  • ale

    ma è la versione desktop ? no ma cioè è come windows 8 allora,sta moda delle interfacce da tablet sui pc,appena unity diventa usabile la cambiano con una cosa ancora meno usabile….

  • gino

    a me sembra una copia migliorata dell interfaccia modern UI di windows 8

  • Giuseppe Antonio Nanna

    no ma quello è proprio ubuntu touch… c’è anche l’app per chiamare e quella e la fotocamera D: cioè l’attesissimo unity 8 è un porting di ubuntu touch per pc

    • Guest

      ora capisco quel sito che diceva che nel futuro ci saranno solo tablet e non PC… i sistemi operativi desktop forzano i propri utenti a usarli

    • se davvero è cosi non capisco perché hanno fatto 2 anni a sviluppare unity alla fine potevano sviluppare subito la versione mobile mantenere gnome shell in ubuntu e passare a unity qt una volta maturo
      ma…

      • Giuseppe Antonio Nanna

        per me mr. bacon ci sta solo prendendo per i fondelli xD
        anche perché buttar via un progetto che ha già bug aperti e/o risolti per un’altro realizzato in gran segreto?

  • Ilgard

    Nell’articolo avresti dovuto mettere quel che c’è nelle info del video: l’interfaccia è quella per tablet, quella per desktop non è ancora stata sviluppata. Inoltre, a detta di Bacon, sia Mir che Unity per ora risultano molto stabili.

    • Giuseppe Antonio Nanna

      ah ecco, sarebbe stato un suicidio ripetere gli errori made in microsoft e non approfittarvene

    • pluto

      Quoto, è una demo per mostrare qualcosa ma non è la versione desktop, c’è scritto chiaramente

  • Leonardo

    Ragazzi ma guardate che se leggete bene dal video YouTube c’è scritto che quella mostrata è l’interfaccia per phone/tablet e che quella desktop sarà presentata più in la…ergo state guardando come sarà Unity su tablet e smartphone. Forse l’articolo inganna così come è scritto…dovrebbe essere sistemato credo.

    • Dea1993

      non credo che comunque sarà molto diversa tanto ormai canonical gnome e microsoft pensano che i PC si sono estinti in favore dei tablet.
      o per lo meno dai DE che creano così sembra

      • Er Chiappetta

        infatti li vorrei vedere gli sviluppatori a scrivere codice sul gabinetto con tablets alla mano come sono produttivi

        • Dea1993

          sicuramente uscirebbe qualcosa di più decente che ne unity gnome shell o modern UI di microsoft

    • ivanhoe1024

      Infatti quella è la versione tablet, non la versione per desktop… Un’altra “piccola svista” di lffl…

    • ho corretto grazie x la segnalazione

  • Andrea Cucchi

    Purtroppo anche su OMG!Ubuntu la notizia era piuttosto “ambigua”, quindi per ora continua ad aleggiare il mistero sull’interfaccia PC. Fatto sta che promette benissimo a livello di fluidità e stabilità, se alla fine della fiera si tratterà della stessa ossatura con un’interfaccia differente mi sa che la Salamandra sarà la più grossa innovazione per Ubuntu degli ultimi anni. Speriamo.

  • Matteo

    Ho un dubbio. Ma se MIR è un nuovo server grafico, questo significa che serviranno dei driver specifici per le schede video. La domanda quindi sorge spontanea, NVIDIA supporterà MIR o ci ritroveremo senza driver proprietari?

    • Simone Dedo

      E’ proprio questo il problema, ed è proprio questo che segnalavo nella discussione avuta nel posto che annunciava che MIR sarebbe stato il nuovo server grafico in Ubuntu.

      Il problema è proprio questo: nVIDIA, AMD e Intel, supporteranno un ulteriore server grafico quando nel panorama delle distribuzioni Linux usano tutti X.org e prossimamente Wayland?

      Dove a maggior ragione se è l’unica distribuzione ad usarla (si dice che Mir è il server grafico di Android, personalmente non l’ho ancora riscontrata perchè non mi sono documentato, ma se anche fosse, il supporto è per architetture ARM e non x86) è solamente Ubuntu?

      Personalmente, boccio in tutto e per tutto la scelta fatta da Canonical.

    • and.dd

      E il mio stesso timore, piu che per mir per wayland!
      Quando il server X andrà in pensione, i produttori nvidia e ati dovranno segliere quale server grafico supportare (non è credibile che decidano di supportarli tutti e due) e MOLTO probabilmente sceglieranno ubuntu/MIR visto che ubuntu va per la maggiore, e tutti gli altri dovranno ripiegare sui driver opensource che per quanto i vari team stiano facendo un ottimo lavoro, non sono ancora usabili per chi come me gioca molto al pc!

  • xmattjus

    Speriamo che l’interfaccia nella versione finale per PC sarà più o meno simile ad Ubuntu 13.04! Quella del video è tutto tranne che userfriendly per chi usa un PC!!

    • Dea1993

      a me unity in generale non sembra user friendly, parlo di una qualsiasi versione.
      è pensata solo per tablet, fregandsene degli utenti desktop

  • Teo

    Windows 8 sta per tornare indietro ridando la possibilità di avere il desktop senza ricorrere a launcher alternativi.
    Sul fatto che possa essere interessante per qualcuno nn lo metto in dubbio ma per me, un computer deve avere una gui da computer, un tablet da tablet.. Sarà che sono antico..

    • Er Chiappetta

      Non sei tu ad essere antico, sono loro che vogliono creare innovazione non richiesta. “Classic desktop” forever ^__^

      • and.dd

        Io sono per l’innovazione però a patto che sia utile,
        Innovazione è raggiungere un risultato e sapere che d’ora in poi potrai sempre migliorare da li!
        Qua mi sembra che si stia facendo il contrario e questo mi porta ad apprezzare di più dei desktop “legacy” come xfce,
        Che poi personalizati sono innovativi quanto vuoi (per esempio al mio xfce ho aggiunto gli hotcorner, una gestione delle finestre personalizata(devilpie2 o qualcosa di simile), e un launcher (synapse)), conky che rende lo sfondo un po più dinamico, set di cone elementary e un tema gtk di cui non ricordo il nome,e l’unica cosa che mi manca è un menu più “grosso” al posto di quello di default(in stile linux mint con app preferite e scorciatoie) e poi ho il mio desktop perfetto!
        Il tutto senza sacrificare l’usabilità! Un concetto che sembra via via sparendo!

        • Federico

          scusa l’OT, sono un affezionato di xfce e lo sto gradualmente plasmando alle mie necessità, ma mi mancano gli hotcorner. inoltre ho visto che synapse è “discontinued”. devilspie2 è il “sequel” di devilspie, ma aggiunge davvero funzionalità al già completo xfwm?
          grazie!

  • roby

    per le scelte che canonical ha intrapreso negli ultimi anni, mi son fermato alla versione 12.04 per problemi con i driver ati, una mattina questi si alzano e decidono di non supportare più determinate schede video, mi dispiace dirlo ma la direzione che sta prendendo Canonical (Ubuntu) non è più nello spirito del software libero… Stallman ha ragione!!! la comunità protegge gli utenti dal software dannoso e dalla speculazione. Ora Ubuntu GNU/Linux è diventato l’esempio contrario vedi l’integrazione delle lens shopping. invece di pensare ha proteggere l’utente finale, loro pensano a fare Business a discapito di quest ultimo

  • Davide Depau

    Secondo me non è per niente bello, mi sembra Windows 8. Spero solo che non rovinino tutto il lavoro che hanno fatto con una ca**ta del genere che è comoda solo in un tablet…
    Un PC ha bisogno di un window manager decente, con decorazioni e pulsanti, non di un aggeggio che ti mette due finestre una affianco all’altra!

  • Leonardo Leo

    ma il tizio che ha fatto il video aveva la maglietta di kde!!! XD

    • Giulio Mantovani

      E nei primi secondi si vede chiaramente dolphin, il file manager di KDE XD

  • speriamo che dia uno slancio maggiore al progetto xfce, che attualmente è poco attivo purtroppo.
    xfce 4.11 ha introdotto diverse migliorie rispetto alla 4.10, ma ancora non si sa nulla di xfce 4.12.

    • SalvaJu29ro

      Ma perchè distrowatch e il sito di Xfce danno la 4.10 come stable? Distrowatch Xfce 4.11 lo mette in rosso

      • Da quanto mi sembra di aver capito, è perché come in GNOME le dispari sono il canale di sviluppo. Quando finiranno di lavorare sulla 4.11, questa cambierà nome in 4.12

      • ekerazha

        Peché la stable è la 4.10. La 4.11 è la versione di sviluppo che dovrebbe portare alla 4.12 stable. Poi nelle ultime release delle varie distribuzioni si sono spesso presi in prestito alcuni componenti dalla 4.11.

      • perchè la 4.11 è la versione in fase di sviluppo, sarebbe cio che deve diventare la 4.12, ma ancora è incompleta, io la uso parzialmente, solo alcuni pacchetti aggiornati alla 4.11 mentre altri li ho lasciati alla 4.10 perchè la versione 4.11 dava problemi.

        io per ora non noto alcun segno di instabilità e ormai uso la 4.11 da diversi mesi

  • SalvaJu29ro

    Cioè dovrebbero fare tutto il contrario….

No more articles