Grosse novità per Arch Linux, nei repository ufficiali arriva Gnome 3.14.1 e il Kernel Linux 3.17.1

Gnome 3.14.1 in Arch Linux
Una delle principali caratteristiche di Arch Linux è quella di avere sempre aggiornato il Kernel, ambiente desktop, software, driver ecc. Negli ultimi anni lo sviluppo e mantenimento di Arch Linux ha subito numerose modifiche, gli aggiornamenti non sono più immediati ma vengono prima testati nei repository testing, una volta corretti tutti i vari bug la nuova versione approda nei repo stabile, operazione che richiede normalmente giorni se non settimane. Proprio in questi giorni nei repository ufficiali di Arch Linux è attivato la nuova versione 3.14.1 di Gnome, importante aggiornamento che rende ancora più stabile e reattivo il famoso desktop environment del piedone.

Quasi in concomitanza con Gnome 3.14.x è approdato nei repository ufficiali di Arch Linux anche il nuovo Kernel 3.17.x, importante aggiornamento che oltre a migliorare il supporto hardware include anche diverse ottimizzazioni a partire da CPUfreq e Active State Power Management (ASPM) aggiornamento che rende ancora più reattivo il nostro sistema operativo.
Da notare che Linux 3.17.x migliora il supporto per ASUS T100, uno dei più venduti personal computer ibridi (tablet / ultrabook), includendo il supporto per la tastiera dock in Linux.

Arch Linux - Kernel 3.17.1

Per aggiornare Gnome alla nuova versione 3.14.1 e Linux nella versione 3.17.1 in Arch Linux  basta aggiornare la distribuzione con un semplice:

sudo pacman -Syu

e confermare l’aggiornamento.

Ricordo inoltre che possiamo installare facilmente Arch Linux con ambiente desktop Gnome (oppure con Cinnamon, KDE, Mate, Openbox e XFCE) grazie ad Antergos (per maggiori informazioni).

Per maggiori informazioni:

Gnome 3.14
Kernel Linux 3.17

Home Arch Linux

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt