Canonical ha rilasciato la Beta di Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn, versione in fase di sviluppo che include tutte le novità che troveremo nella futura versione stabile.

Ubuntu 14.10 Utopic Beta
E’ finalmente disponibile la Beta 2 di Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn, versione in fase di sviluppo che porta con se aggiornamenti e novità che troveremo nella versione stabile.
Tra le principali novità incluse in Ubuntu 14.10 Utopic Beta troviamo diversi aggiornamenti a partire dal Kernel Linux aggiornato all’attuale versione stabile 3.16 che include migliorie nel supporto hardware che ottimizzazioni varie riguardanti anche il supporto per le varie schede grafiche Intel, AMD e Nvidia. Novità anche per il supporto per UEFI Secure Boot / EFI, che ci consente di avviare firmware 32 bit anche con il Kernel 64 bit consentendo l’avvio in diversi personal computer attualmente disponibili sul mercato (come ad esempio ASUS Trasformer Book T100)

Altra importante novità in Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn riguarda il supporto per sistemi Nvidia Optimus con Nvidia Prime e GPU Manager che supportano anche il display manager GDM, migliorie anche per ZRam (non incluso di defualt) che aggiunge il supporto per la compressione LZ4.

Ubuntu 14.10 Utopic Beta viene rilasciato con GTK+ 3.12.2 tra le varie applicazioni di default troviamo Firefox 32, Thunderbird 31.1, LibreOffice 4.3.1rc2, Nautilus 3.10.1, Rhythmbox 3.0.3, Empathy 3.8.6, Transmission 2.82, Shotwell 0.20.0, Gedit 3.10.4, Brasero 3.10.0 e Totem 3.10.1, Unity 7.3.1+14.10.20140915, GTK 3.12.2, Mesa 10.2.6 e Xorg 1.16.0.

Ubuntu 14.10 Utopic - Kernel 3.16

Per maggiori informazioni su Ubuntu 14.10 Utopic Beta consiglio di consultare l’annuncio ufficiale disponibili in questa pagina.

Download e Note di rilascio:

Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn Beta 2
Kubuntu 14.10 Utopic Unicorn Beta 2
Lubuntu 14.10 Utopic Unicorn Beta 2
Xubuntu 14.10 Utopic Unicorn Beta 2
Ubuntu Gnome 14.10 Utopic Unicorn Beta 2
Ubuntu Mate 14.10 Utopic Unicorn Beta 2

  • Edmond Logan

    Ciao Roberto, sai se Francesco Muriana aggiunge il supporto per Ubuntu 13.04, sviluppatore del progetto Ubuntu Builder?.

    Ubuntu sta facendo passi da gigante.. anche le prestazioni sono buone, aspetto con ansia il rilascio di Ubuntu 14.04 LTS con Unity Next e il nuovo display server Mir offrendo cosi una maggiore reattività e sopratutto un minori consumo di risorse. Siete d’accordo?.

    • Blataz

      Mah… per quanto sia centinaia se non migliaia di volte migliore di Gnome a-Shell, Unity non mi ha mai convinto al 100%.
      Speriamo che torni ad essere una distro leggera e performante più che altro.

  • Massimiliano

    come al solito installando questa beta e aggiornandola arriverò alla final release ufficiale?

    • yes

    • Kim Allamandola

      Non ti aspettare in ogni caso un’install stabile, né quando sarà in beta né quando sarà diventata release ufficiale.

      Penso che le voci sull’instabilità di Ubuntu, quelle con fondamento, derivino proprio da updare inter-release vs fresh-install e install iniziate dalle β. Se vuoi un’install stabile installa il giorno della release (se sei già pronto) o 10-12gg dopo (per evitare deploy lunghi a causa del traffico sui mirror)…

      • Dario Grillo

        Mah, per me se non si hanno delle reali necessità (hardware non supportato o supportato male nella release precedente) penso si possa aspettare anche 2-3 mesi dalla data di uscità, ho 2 pc, uno con installato mint 17, l’altro con lubuntu 14.04, entrambi derivati da ubuntu 14.04, installati da zero, sono diventati veramente stabili da circa 1 mese, e stiamo parlando di una release lts, non riesco ad immaginare la stabiltà in una release intermedia.

        • Kim Allamandola

          Bé 2-3 mesi va comunque bene (è ben entro il periodo di supporto delle non-LTS e ragionevolmente distante dalla release successiva) ma ho assunto che se uno installa la β lo fa perché va di corsa 🙂

  • gabriele tesio

    e invece unity8 e mir? hanno anche loro una beta dedicata?

    • ekerazha

      Il bello è che nei programmi originari sembrava che Unity 8 dovesse essere di default in Ubuntu 14.04… adesso non c’è nemmeno nella 14.10… di questo passo penso non ci sarà nemmeno nella prossima 16.04 LTS.

  • ma perchè non cambiano quel tema? sinceramente a me non piace, poi non so se alla maggioranza piace o no, ma lo trovo davvero brutto, era molto bello ai tempi di ubuntu 10.04, ma ormai sono 4 anni che è rimasto invariato, sarebbe ora che lo aggiornassero un po, per puntare più sull’estetica, tanto ormai ubuntu punta a quello, e allora se vuoi far colpo devi anche avere un tema che gia di default colpisca.
    tanto per dire, mi piace più il tema di default di xubuntu piuttosto che quello di ubuntu

    • delaroche

      Basterebbe svecchiarlo un po’. Come ha fatto quello del tema ambiance-colors. È bastato rimuovere quel gradiente marroncino e colorare il tasto di chiusura di bianco invece che arancione e già risulta tutto molto più elegante.

    • ange98

      A me piace 😐

    • MoMy

      Personalmente l’ ho sempre trovato perfetto né troppo chiaro né troppo scuro, anche l’ arancio ci sta bene. Unica cosa che non m’è mai andata giù son i tasti sulla destra.

    • Simone Picciau

      È più bello adwaita in gnome 3.14

      • ange98

        È cambiato molto da quello di 3.12? Perché se la risposta è no, mi sa che abbiamo dei gusti un po’ differenti

    • Danilo

      Be seguendo le leggi che governano le interfacce dei moderni SO, diciamo che dovrebbero virare dal nero al grigio/bianco, o andare su qualcosa stile Windows 8, che anche nelle finestre è decisamente più moderno, e sopratutto eliminerei ovunque quell’effetto bombato che andava tanto di moda 5 anni fa mentre oggi siamo tornati al piatto.

      • Kim Allamandola

        #ifndef FLAME
        Hem, giusto per dire Unity ad oggi stà ispirando TUTTI i DE desktop e mobile, open e proprietari… Forse è il caso che continui sulla sua strada piuttosto che seguire qualcuno che le sta dietro no?
        #endif // FLAME

        • Kayuz6

          evviva unity!!! yeahhh a me è sempre piaciuto 😀

      • EnricoD

        è pure vero che ogni legge/regola/etc ha le sue eccezioni però eh

    • EnricoD

      quello di mint è molto più elegante…
      ma sa com’é, quelli so i colori di Ubuntu… certo, lo dovrebbero un attimo svecchiare, e per svecchiare intendo… flattizzare, pastellizzare, minimalizzare, circolarizzare/squadrare etc etc e come minimo metterci nel nome super mega minimal flat elegant super handy se no non avrebbe tanto senso xD
      secondo me con Unity 8 e insieme a Ubuntu Touch lo fanno qualcosa dai, magari quando tutti questi stili saranno già passati di moda (te lo immagini Markolino che se la prende coi suoi designers che non lo avevano avvertito della moda del momento???!?!?! secondo me li spedisce nello spazio)… tra qualche anno staremo qui a criticare xD

  • Tomoms

    Peccato che hanno già deciso il nome di questa release. Visti i continui rimandi della convergenza, io l’avrei chiamata “Ubuntu 14.10 Utopic Unity8”

  • Leonardo Rava

    Unity 8 o no sul mio Dell XPS 13 con Intel core i7 e 8gb di RAM gira molto meglio della 14.04 LTS e meglio di windows 8.1
    Io preferisco 1000 volte di più ubuntu che secondo me è la distribuzione linux più completa e intuitiva!!!
    Viva unity ma che facciano al più presto la 8 perche la 7 inizia a stufare.

No more articles