Vi presentiamo Scrivener uno dei migliori software per scrivere libri, una tesi, romando ecc utilizzando Linux.

Scrivener in Ubuntu
Nei repository ufficiali troviamo diversi software dedicati alla creazione di documenti. Tra i più conosciuti troviamo LibreOffice, Apache OpenOffice, Calligra, AbiWord e molti altri ancora, se dobbiamo scrivere una tesi, un libro, ecc possiamo anche utilizzare Scrivener, software considerato da molti utenti come uno dei migliori del genere.
Scrivener è un software proprietario, per Apple Mac e Microsoft Windows disponibile anche nella versione in fase di sviluppo per Linux, che ci consente di creare al meglio un libro, romanzo, testi ecc dato che include numerosi strumenti per strutturare al meglio documenti anche molto lunghi e complessi.

Attraverso Scrivener, potremo elaboratore al meglio il nostro progetto creando vari schemi e strutture delle nostri idee, possiamo anche gestire i nostri appunti, effettuare ricerche ecc. Dispone di strumenti per la creazione di capitoli, paragrafi ecc per gestire al meglio al struttura del nostro nuovo libro, possiamo inserire anche vari obbiettivi come ad esempio numero totale di parole o caratteri, controllare lo stato di avanzamento del progetto, da notare anche la visualizzazione a pieno scemo con un’interfaccia grafica creata per non distrarre lo scrittore, dispone anche dello strumento “lavagna” (chiamato anche corkboard) con il quale potremo organizzare al meglio ad esempio le scene di un romanzo.

Scrivener - Nuovo Progetto

Una volta terminato il nostro lavoro potremo salvarlo in vari formati compreso anche epub in maniera tale da poter essere letto in un ebook reader o su device mobile.

– Installare Scrivener

Scrivener è un software proprietario a pagamento disponibile per Linux, Windows e Mac, La versione nativa per Linux è ancora in fase di sviluppo, per questo motivo è possibile installarla gratuitamente sul nostro pc, peccato che potremo utilizzarla solo fino a gennaio 2016 quando (in teoria) il software sarà disponibile nella versione stabile a pagamento per il sistema operativo libero.

Scrivener viene rilasciato per Linux attraverso pacchetti deb per Debian, Ubuntu e derivate oppure con binari precompilati per le altre distribuzioni (basta estrarre il file tar.gz e dare un doppio click sul file Scrivener per avviarlo).

Ringrazio il nostro lettore Flex per la segnalazione.

Download Scrivener per Linux
Home Scrivener

  • lorenzo s.

    Per la segnalazione bisogna ringraziare anche il lettore

    mikoi

    ne ha parlato per primo nel commento al post di ieri “LibreOffice e Microsoft Office, qual è il migliore? (oggi parliamo di…)”, stimolando probabilmente la curiosità di Flex

  • korg91

    Io non capisco perché ci ostiniamo a usare e parlare di questi software quando esiste LaTex

    • alex

      Perchè Latex nasce dal mondo della programmazione e si vede, anche se la sua struttura è semplice non è comunque per tutti. Ci sono diversi editor visuali per Latex ma se ne perde comunque la comodità. Alla fine uno scrittore immagino che voglia solo scrivere e basta, all’impaginazione ecc… ci pensano di solito poi altre persone. Latex non è comodo per il lavoro su più passaggi fatti da diverse persone. In aggiunta mi sembra che questo sw sia pensato anche per chi fa sceneggiature e ha bisogno di associare i testi alle immagini si una storyboard, e di nuovo Latex non è adatto perchè non nasce per questo.
      Il tutto solo per dire che Latex è un gran strumento, ma c’è spazio anche per molto altro…

    • noespo

      Perchè il latex per la maggior parte delle persone è un altra cosa ed è giusto sia così. Rifatti gli occhi: https://www.google.it/search?q=LaTex&source=lnms&tbm=isch

  • luca00002002

    come mai non integra la grafica?
    cioè come mai i caratteri del programma (non quelli del documento) vanno per affari loro?

  • LordMax _

    Signori, capisco e concordo che latex è il meglio del meglio ma è necessario evolvere, di tanto in tanto.
    latex è vecchio, concepito in modo vecchio, lento da usare e padroneggaire e necessita di competenze che la maggior parte delle persone oggi non ha neppure la possibilità di acquisire.

    Questi software sono eccellenti e al passo con i tempi.. persino vecchi alcuni in realtà.
    E rispondono a requisiti completamente diversi da latex.
    Latex è pensato per l’ultima fase del documento non per le bozze e la costruzione pezzo a pezzo.

    Per altro, se siete scrittori vi consiglio di provare writer’s café, ottimo, quasi a livello di scrivener e gratuito.

    • masfur

      Writer’s Cafè costa 40$…

No more articles