E’ disponibile la nuova Beta 2 di Ubuntu Mate 14.10 Utopic Unicorn, le novità e come scaricarla.

Ubuntu MATE 14.10
In queste ore è approdato Ubuntu 14.10 Utopic Unicorn Beta 2, versione in fase di sviluppo della futura release intermediaria che include tutte le principali novità che troveremo ad ottobre nella versione stabile. Oltre alla versione ufficiale di Ubuntu sono state rilasciate anche le ISO delle derivate compreso Ubuntu MATE 14.10 Utopic Unicorn Beta 2 la nuova ed attesissima distribuzione. Oltre a vari aggiornamenti (come ad esempio Firefox 32) in Ubuntu Mate 14.10 Beta 2 troviamo anche diverse novità a partire dal layout con un pannello singolo posizionato nella parte inferiore del desktop in grado di fornire un’esperienza utente simile a Microsoft Windows.

L’idea degli sviluppatori Ubuntu MATE è quella di facilitare l’utente che arriva da Windows, fornendo un’esperienza utente molto simile con pannello inferiore, menu a tendina ecc potremo comunque in un secondo momento personalizzare i pannelli, includere applet preferiti ecc.

Con Ubuntu MATE 14.10 Beta 2 debutta anche il nuovo tema del bootloader GRUB (immagine in basso) con tanto di logo e colorazione verde caratteristica di Mate, con la nuova versione in fase di sviluppo arriva anche GNOME System Tools di default, applicazione che ci consente di configurare facilmente la nostra connessione, gestire i vari utenti, runlevel, cartelle condivise tramite Samba o NFS, impostare la data ed ora ecc il tutto attraverso una semplice interfaccia grafica. Novità anche per l’installer con il pannello superiore in grado di facilitarci l’accesso alla connessione internet ed introdotto un nuovo slider con le principali caratteristiche di Ubuntu MATE, rivisitato anche il tema e set d’icone di default e corretti alcuni bug.

Ubuntu MATE Bootloader

Per maggiori informazioni e per scaricare / installare Ubuntu MATE 14.10 Beta 2 basta consultare questa pagina.

Ricordo che possiamo già installare Ubuntu MATE 14.10 Beta 2 nel nostro pc (la distribuzione risulta già abbastanza stabile), basterà mantenerla aggiornata per avere la futura versione stabile senza effettuare alcuna modifica o re-installazione.

Per gli utenti che hanno installato Ubuntu MATE 14.10 Beta 1 invece dovranno digitare da terminale:

sudo apt-get update
sudo apt-get remove grub-theme-ubuntu-mate
sudo apt-get dist-upgrade
sudo apt-get remove ubuntu-mate-desktop-policy-priviledges
sudo rm /etc/apt/apt.conf.d/00recommends
sudo apt-get purge ibus ibus-anthy ibus-gtk ibus-gtk3 ibus-qt4
sudo apt-get autoremove
sudo apt-get autoclean

e riavviare la distribuzione, al riavvio avremo Ubuntu MATE 14.10 Beta 2.

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt