Mozilla rilascia Thunderbird 31.1

Mozilla ha rilasciato Thunderbird 31.1, aggiornamento che corregge diversi bug e include alcune migliorie, ecco come installarlo.

Thunderbird 31.1
In concomitanza con il rilascio della versione stabile di Firefox 32, gli sviluppatori di Mozilla hanno rilasciato il nuovo Thunderbird 31.1 aggiornamento che non aggiunge alcuna novità ma corregge diversi bug oltre ad includere alcune migliorie. Come potremo notare nelle ultime versioni di Thunderbird non sono state introdotte nuove features ma semplicemente delle varie correzioni di bug per rendere il client open source più stabile e sicuro. Mozilla purtroppo ha deciso di abbandonare lo sviluppo di Thunderbird, rilasciando però costanti aggiornamenti di mantenimento, un peccato visto che il client open source viene utilizzato quotidianamente da molti user Linux e non solo (oltre ad essere di default in molte distribuzioni come ad esempio Ubuntu).

Thunderbird 31.1 risolvere alcuni problemi riguardanti la barra del titolo e la toolbar, gli sviluppatori Mozilla hanno introdotto alcune migliorie per velocizzare il completamento automatico in rubriche con numerosi contatti salvati, risolto inolter un problema con IMAP che rendeva molto lenta la ricerca di cartelle in alcuni tipi di server.

Per maggiori informazioni su Mozilla Thunderbird 31.1 consiglio di consultare le note di rilascio disponibili in questa pagina.

– Installare Mozilla Thunderbird 31.1

Thunderbird 31.1 è già disponibile per Linux, Microsoft Windows e Mac direttamente dal sito ufficiale del client open source di Mozilla.
Mozilla Thunderbird 31.1 è disponibile nei repository ufficiali di Ubuntu e derivate e in altre distribuzioni come Arch Linux, Fedora, openSUSE ecc basta aggiornare la distribuzione per ricevere l’aggiornamento.

Home Thunderbird

15 Commenti

    • Lo utilizzo da anni, per me è uno di quei pochissimi software assolutamente indispensabili, sempre presente nei miei pc.

      Purtroppo Mozilla sta seguendo un pò le orme di Canonical cercando di allargare il business nel settore mobile e trascurando alcuni dei suoi progetti più riusciti come Thunderbird. Peccato davvero, anche perchè secondo me è una strategia che pagherà poco.

      • In realta’ Thunderbird viene ancora sviluppato, solo non ci lavora nessuno di Mozilla a tempo pieno perche’ viene considerato un prodotto ormai maturo. Cioe’ oltre al risolvere i bug, non c’e’ bisogno di altro lavoro.

    • anche a me dispiace che sia stato abbandonato, però continuerò ad usarlo comunque perchè cio che ha mi va bene per l’uso che ne faccio.
      non mi piace usare l’email via web è troppo scomodo avendo da controllare più account di posta, inoltre thunderbird ha anche un client IRC/hangouts/facebook/msn/ecc… e quindi si può usare anche come software di messaggistica.

      è davvero un buon software spero non venga mai abbandonato completamente

    • Non è stato propriamente “abbandonato”, non verrà sviluppato ulteriormente, poichè il futuro dei client di posta è abbastanza nero tra webmail e similari.

      Comunque anch’io uso ancora TB e Evolution

  1. Quello che manca è una miglior visualizzazione della lista della mail, ormai “antica”, con la raccolta delle mail per conversazione.. Almeno secondo me.. =D

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here