Open WebOS diventa LuneOS e approda la prima versione stabile per smartphone e tablet Google Nexus e HP TouchPad.

LuneOS
Son passati quasi due anni dal rilascio del codice sorgente di WebOS, sistema operativo mobile sviluppato da HP. Da allora la community ha lavorato molto per rendere più stabile e funzionale WebOS sia per tabet che smartphone, progetto rinominato in LuneOS da pochi giorni disponibile nella prima versione stabile con codename “Affogato”.
LuneOS è attualmente disponibile per 4 dispositivi: smartphone Google Nexus e Nexus 4 e tablet Nexus 7 (versione 2012) e HP TouchPad. Gli sviluppatori del progetto LuneOS hanno annunciato che però lo sviluppo delle future versioni si concentrerà solo per Nexus 4 e HP TouchPad, essendo comunque un sistema operativo open source molto probabilmente arriverà presto il supporto per nuovi device Android.

Anche se indicato come “stabile, il nuovo LuneOS è un progetto ancora in fase di sviluppo con poche applicazioni dedicate che risultano comunque abbastanza stabili e funzionali.
Come possiamo notare dall’immagini il nuovo LuneOS dispone di un’interfaccia grafica che ricorda MIUI, attualmente sono incluse applicazioni “basilari” come browser, client email, gestire dei messaggi e chiamate, rubrica, applicazione per la fotocamera e orologio e basta.

LuneOS

LuneOS

Per maggiori informazioni e per installare LuneOS in smartphone Google Nexus e Nexus 4 e tablet Nexus 7 (versione 2012) e HP TouchPad consiglio di consultare il Wiki ufficiale del progetto.

Home HP Open WebOS

  • La UI sembra ispirata a GNOME più che a MIUI, soprattutto per la barra di stato (con il nome dell’applicazione a sinistra e l’orologio al centro), le notifiche in basso, i checkboxes e gli header.

    • MisterX

      è gnome si è ispirato a webOS. 🙂

  • Daniele Soldati

    Ma se ne sentiva il bisogno ?

    • alex

      Non è mica un lavoro da zero, già esisteva e lo stanno semplicemente mantenendo in vita. Quindi male non fa e a molti potrebbe interessare visto che è open e aveva delle ottime qualità.

  • ekerazha

    “Galaxy Nexus”, non “Google Nexus” (comunque Galaxy Nexus e Nexus 7 2012 non verranno più supportati nelle future release).

    • EnricoD

      Google galaxy nexus allora 😀

  • Fighi Blue

    proverò in multirom

  • EnricoD

    La vorrei provare, ma a vedere la UI preistorica mi sembra di fare un passo indietro :/ lo proverò comunque su n7 2012 tanto perché esiste multirom e vediamo come si comporta

No more articles