Gigolo è un’utile software che ci consente di accedere facilmente ad un server FTP, distribuzione via SSH ecc.

Gli sviluppatori dei principali ambienti desktop Linux hanno lavorato molto in questi anni per rendere più completi e funzionali i propri file manager come ad esempio Nautilus, Dolphin, Thunar ecc. La maggior parte dei file manager presenti in Linux fornisce anche un’ottimo supporto per accedere a file e directory da remoto come ad esempio server attraverso il protocollo FTP / SFTP servizi di cloud storage grazie a WebDAV ecc.
Per gli user che hanno problemi a configurare il proprio file manager per accedere da remoto a file e directory è disponibile Gigolo software open source che ci consente di gestire al meglio le connessioni a filesystem remoti utilizzando GIO/GVfs.

Attraverso Gigolo potremo accedere facilmente dal nostro file manager in file e directory di Windows configurando facilmente Samba, possiamo inoltre accedere ad un server grazie al supporto per FTP, accedere in device mobili attraverso il protocollo Obex, supporta inoltre l’acceso da remoto via SSH / SCP e la possibilità di operare in cloud storage attraverso WebDAV.

L’idea del progetto Gigolo è semplificare la connessione a file e directory remoti tramite una semplice ed intuitiva interfaccia grafica, una volta configurato potremo accedere velocemente senza dover rifare nuove configurazioni o altro ancora.

– Installare Gigolo

Gigolo è disponibile nei repostiory ufficiali delle principali distribuzioni Linux.

Per installare Gigolo in Debian, Ubuntu e derivate basta digitare:

sudo apt-get install gigolo

Per installare Gigolo in Fedora

sudo yum install gigolo

Per installare Gigolo in Arch Linux e derivate utilizzeremo AUR, digitando ad esempio da terminale:

yaourt -S gigolo

Una volta installato basta avviare Gigolo da menu.

Home Gigolo

No more articles
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt