E’ disponibile la nuova versione 4.6 di Cinelerra software dedicato al montaggio video non-lineare, ecco come installarlo.

Cinelerra in Ubuntu
Cinelerra è uno dei più longevi software open per il montaggio di video non lineare per Linux, Nato nel 2002, Cinelerra ci consente di unire ed elaborare più video da sorgenti diverse, dispone di strumenti per operare in ogni singolo fotogramma oltre a numerose funzionalità compresa la gestione dell’audio, inserimenti di effetti sia video che audio ecc. Il software supporta i più diffusi formati di audio e video, con la possibilità di processare l’audio usando 64 bit di precisione e operare con lo spazio di colori sia RGBA e YUVA e molto altro ancora.
Da pochi giorni è disponibile la nuova versione 4.6 di Cinelerra, aggiornamento che include importanti novità oltre a correggere diversi bug riscontrati da developer e user nei mesi scorsi.

Cinelerra 4.6 migliora il supporto per OpenGL e il supporto per schede grafiche Intel, da notare anche le migliorie nel supporto per OpenEXR formato di file professionale utilizzato da diverse case cinematografiche come ad esempio la Lucasfilm.
Con la nuova versione 4.6 di Cinelerra troviamo migliorata la nuova opzione per trasferire i fotogrammi chiave tra le tracce audio e video, per gli user Linux troviamo inoltre risolti alcuni problemi che impedivano l’avvio del software (nella versione con binari precompilati) in sistemi 32 bit.

Cinelerra - Preferenze

– Installare Cinelerra

Cinelerra 4.6 non richiede alcuna installazione visto che viene rilasciato con binari precompilati, basta quindi scaricare il software, estrarlo e avviarlo.

Per scaricare / avviare Cinelerra 4.6 in Ubuntu, Fedora, Debian, Arch Linux ecc basta digitare da terminale:

cd
wget http://dfn.dl.sourceforge.net/project/heroines/cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz
tar -xvf cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz
cd cinelerra/
./cinelerra

E avremo Cinelerra avviato, per i futuri avvii basta andare nella cartella cinelerra e dare un doppio click al file cinelerra.

Home Cinelerra

  • Compilato il questionario…

  • JJ

    fatto

  • claudio1453

    E per chi preferisce Kubuntu non c’è questionario?

  • Laura Czajkowski

    Hi the survey you are referring to is not a Canonical survey it was done by a community member Nathan Heafner http://nathanheafner.com/home/ubuntu-community-survey-2013/ you can see from this blog post and his previous one in 2012 this is something he has worked which is very separate from a Canonical survey

  • C’è un’imprecisione nell’articolo: il sondaggio non è assolutamente stato creato da Canonical, ma da una persona che fa parte della comunità. Ciao!

  • Claudette

    Fatto, anche se utlizzo al momento una derivata (Xubuntu), in passato cmq avevo Ubuntu 🙂

  • gianbattista

    in pratica è un programma portable: scarichi, estrai e avvii

  • luca020400

    Potete aggiungere la guida per 32bit ( Solo per completare l’articolo e se esiste ) Oramai credo che solo i netbook abbiano quella architettura 😉

    • EnricoD

      non è detto, il mio ad es supporta entrambe (anche se sapevo che su pc dai 2gb in giù non è convienente installare una 64bit), per vederlo

      lscpu|grep “CPU op-mode”

      comunque non c’é un compilato per 32bit, perché sul sito c’é scritto

      ” Since it’s Linux, it’s been 64 bit compliant for years. In fact, Cinelerra is only tested in 64 bit mode. The reason is the large amount of virtual memory required for page flipping and floating point images often exceeds the limit of 32 bits ”

      c’é il codice sorgente, ma non so quanto può essere utile
      http : // sourceforge . net /projects/heroines/files/cinelerra-4 . 6 . src . tar . xz/download

      • luca020400

        Anche il mio supporta 64 bit
        Ma con 2gb di ram è inutile installarlo

  • DigiDavidex

    Quand’è che mi rendono stabile Kdenlive? 🙁
    ps. A che punto sta OpenShot 2.0?

    • Felice Marotta

      “Esperienze” mi fanno credere che non sia Kdenlive ad essere instabile ma le distro, o quantomeno alcune di esse.
      Ho provato (ho 4 HD da 500 Giga, montati su uno stesso PC con 4 partizioni ciascuno) sui quali provo (per diletto) vari S.O. e varie distribuzioni Linux.
      Premetto che son un “fanatico” Ubuntiano, però devo ammettere che mi è capitato di assistere ad un vero è proprio miracolo: diverse versioni Kdenlive (ed altri soft) su una distribuzione Linux non hanno mai avuto problei! Tant’è che usando (sempre per diletto Kdenlive) ho installato la distro e Kdenlive su un notebook.
      A volte anche l’Hardware crea problemi (anzi spesso… 😉 …)

      • DigiDavidex

        Stavolta però non è un problema di hardware… da quando l’hanno aggiornato molti hanno avuto problemi. Io uso Mint 17 XFCE

  • fenz

    ma una grafica un pelo meno arcaica..?

  • X

    Complessissimo x_x

  • cippalippa

    davvero poco amichevole come UI, non so come nessuno si lamenti della poca attenzione al lato usabilita’. sara’ anche un software molto potente per l’editing audio-video non lineare, ma gia’ solo a guardarlo, fa passare la voglia pure di provarlo..

    • mr. nessuno

      se ci fosse il supporto nativo delle skin per avere una UI migliore, e configurabile a scelta (piu’ comprensibile, anche solo nei tasti funzione) questo sarebbe un ottimo programma per l’editing video.

      ha parecchi setup e un bel po’ di parametri avanzati per controllo del file video in uscita.

  • Mario

    salve, volevo scaricare cinelerra nel mio computer per provarlo ma non ci sono riuscito. Ho messo a terminale il comando:

    cd
    wget http://dfn.dl.sourceforge.net/project/heroines/cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz
    tar -xvf cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz

    e dopo pochi secondi ha risposto:

    –2016-01-08 16:30:27– http://dfn.dl.sourceforge.net/project/heroines/cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz
    Risoluzione di dfn.dl.sourceforge.net (dfn.dl.sourceforge.net)… 194.95.248.253, 2001:638:d:c101:acdc:1979:2:1001
    Connessione a dfn.dl.sourceforge.net (dfn.dl.sourceforge.net)|194.95.248.253|:80… connesso.
    Richiesta HTTP inviata, in attesa di risposta… 302 Found
    Posizione: http://downloads.sourceforge.net/mirrorproblem?failedmirror=dfn.dl.sourceforge.net [segue]
    –2016-01-08 16:30:27– http://downloads.sourceforge.net/mirrorproblem?failedmirror=dfn.dl.sourceforge.net
    Risoluzione di downloads.sourceforge.net (downloads.sourceforge.net)… 216.34.181.59
    Connessione a downloads.sourceforge.net (downloads.sourceforge.net)|216.34.181.59|:80… connesso.
    Richiesta HTTP inviata, in attesa di risposta… 200 OK
    Lunghezza: 969 [text/html]
    Salvataggio in: “cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz.1”

    cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz.1 100%[==========================================================>] 969 –.-KB/s in 0s

    2016-01-08 16:30:27 (81,5 MB/s) – “cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz.1” salvato [969/969]

    mario@pcstudio:~$ tar -xvf cinelerra-4.6.x86_64.tar.xz

    con l’enter successivo mi da questo errore:

    xz: (stdin): Formato di file non riconosciuto
    tar: Child returned status 1
    tar: Error is not recoverable: exiting now

    Non ho capito, qualcuno può aiutarmi ?

No more articles