VoiceRecoder è un semplice script in Python per registrare facilmente la nostra voce in Linux senza effettuare configurazioni o altro.

VoiceRecoder in Ubuntu
Negli ultimi anni lo sviluppo del Kernel Linux ha portato notevoli migliorie al supporto hardware correggendo gran parte di problemi riscontrati in schede audio e grafiche presenti nella stragrande maggioranza dei personal computer sia recenti che datati. Le migliorie nel supporto hardware hanno portato anche diverse applicazioni dedicate ad esempio alla gestione e registrazione di flussi audio come ad esempio Audio Recorder software per registrare audio da microfono oppure da applicazioni varie.
Possiamo inoltre registrare facilmente la nostra voce attraverso il microfono del nostro pc grazie allo script VoiceRecoder.

VoiceRecoder è uno script, scritto in Python, con il quale potremo registrare velocemente e facilmente la nostra voce con un semplice click, al termine avremo un file audio nel formato wav pronto da essere integrato in video, oppure condiviso in rete ecc.

Ecco come scaricare e utilizzare / avviare VoiceRecoder in Debian, Ubuntu e derivate:

Per prima cosa installiamo python-tk e python-pyaudio dipendenze necessarie per avviare VoiceRecoder:

sudo apt-get install python-tk python-pyaudio

ora possiamo scaricare VoiceRecoder digitando:

cd
wget https://github.com/poochi/voicerecorder/raw/master/voicerecorder.py

e avviamo VoiceRecoder digitando:

cd
python voicerecorder.py

non ci resta che cliccare sul pulsante Record per avviare la registrazione che verrà salvata nella nostra home.

Può capitare che il file audio wav non venga correttamente salvato nella nostra home, in questo caso basta avviare lo script con un normale editor di testo come gedit, kwrite, leafpad ecc e sostituiamo /home/poochi/Desktop/ con la cartella nella quale salvare il file, ad esempio se voglio salvare il file audio nella directory Musica dovrò inserire
/home/lffl/Musica.

Home VoiceRecoder

No more articles